Appunti Praga

Appunti Praga

 

 

Appunti Praga

PROMEMORIA PER PRAGA

  1. PRAGA       PRAHA  CAPITALE DELLA REPUBBLICA CECA  SITUATA NELLA REGIONE DELLA BOEMIA
  2. “CITTA’ D’ORO”   ATTRAVERSATA DAL FIUME MOLDAVA  1.300.000 ABITANTI
  3. LINGUA UFFICIALE   IL CECO
  4. LA CITTA’ E’ COSTRUITA SU NOVE COLLI
  5. PIAZZA SAN VENCESLAO  E’ UN LARGO VIALE   STATUA EQUESTRE DI SAN VENCESLAO,
  6.  RE DI BOEMIA E PATRONO DELLA REPUBBLICA CECA
  7. IN PIAZZA SAN VENCESLAO,
  8. IL  16 GENNAIO 1969
  9. UN RAGAZZO, JAN PALACH, SI DETTE FUOCO PER PROTESTARE CONTRO L’INTERVENTO SOVIETICO IN CECOSLOVACCHIA
  10. CASTELLO DI PRAGA  FONDATO NEL IX SECOLO, FU RESIDENZA DEI RE DI BOEMIA.
  11. ATTUALMENTE E’ LA RESIDENZA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CECA
  12. ALL’INTERNO CATTEDRALE DI SAN VITO, CON TOMBA DI SAN VENCESLAO
  13. PONTE IN PIETRA  (1357 – 1402).  TRENTA STATUE DI SANTI
  14. STATUA DI SAN GIOVANNI NEPOMUCENO
  15. TOCCANDO LA BASE DELLA STATUA FORTUNA PER 10 ANNI E RITORNO A PRAGA
  16. IL QUARTIERE EBRAICO E’ UNO DEI PIU’ ANTICHI DELLA CITTA’
  17. IL NOME DEL QUARTIERE E’:  JOSEFOV (IN ONORE DELL’IMPERATORE D’AUSTRIA GIUSEPPE II CHE NEL 1781 RESTITUI’ AGLI EBREI I DIRITTI CIVILI)
  18. VECCHIO CIMITERO EBRAICO (Starý Židovský Hřbitov)  SEPOLTURE DAL 1400 AL 1787
  19. DEFUNTI SEPPELLITI IN PIU’ STRATI  LAPIDI VICINISSIME E DISORDINATE
  20. NELLA RELIGIONE EBRAICA SONO PROIBITE SIA LA CREMAZIONE CHE L’ESUMAZIONE DELLE SALME.
  21. NON SI PORTANO FIORI MA SASSI.
  22. NON VI E’ UN PARTICOLARE CULTO DEI DEFUNTI.

 

  1. TOMBA DI RABBI LOEW (1512 – 1609)  RABBINO E STUDIOSO DELLA BIBBIA.
  2.  RABBINO (DA RAV = MAESTRO). E’ IL RESPONSABILE DI UNA COMUNITA’ EBRAICA.
  3. SOVRAINTENDE AL CULTO E ALL’INSEGNAMENTO DELLA BIBBIA.
  4. SECONDO LA LEGGENDA COSTRUI’IL GOLEM
  5. GOLEM
  6. FIGURA D’ARGILLA COSTRUITA DA RABBI LOEW CHE PRENDEVA VITA SE GLI VENIVA SCRITTA SULLA FRONTE LA PAROLA EBRAICA  אמת [emet] = VERITA’
  7. PERDEVA LA VITA  SE VENIVA CANCELLATA LA PRIMA LETTERA,  TRASFORMANDOSI INמת  [met]). = MORTE
  8. IL GOLEM OBBEDIVA AL SUO PADRONE, DIFENDENDO ANCHE GLI EBREI DAI PERSECUTORI.
  9. PERSO IL CONTROLLO DELLA CREATURA IL RABBINO LOEW LO NASCOSE NEL SOFFITTO DELLA SINAGOGA STARONOVA
  10. NUOVO CIMITERO EBRAICO  TOMBA DI FRANZ KAFKA
  11. SINAGOGA VECCHIO-NUOVA (STARONOVA)
  12. VI SI RIUNIVANO GLI EBREI ASKENAZITI
  13. ASKENAZITI (DA ASKENAZ = GERMANIA)
  14. EBREI ORIGINARI DELL’EUROPA CENTRALE E ORIENTALE.
  15. LA PIU’ ANTICA D’EUROPA  STILE GOTICO (1270) RESTAURATA IN STILE NEOGOTICO (1883)
  16. NELLA SOFFITTA, SECONDO LA LEGGENDA, E’ CONSERVATO IL GOLEM
  17. SINAGOGA = LUOGO DI CULTO E DI RIUNIONE DEGLI EBREI.
  18. E’ ANCHE UN LUOGO DI STUDIO, PER CUI IN ITALIANO E’ DETTA ANCHE “SCUOLA”.
  19. ARON = ARMADIO CHE CONTIENE I ROTOLI DELLA TORAH
  20. TORAH = LEGGE  I PRIMI CINQUE LIBRI DELLA BIBBIA EBRAICA
  21. (CHE I CRISTIANI CHIAMANO ANTICO TESTAMENTO: I PRIMI CINQUE LIBRI = PENTATEUCO)
  22. NELLA SINAGOGA   UOMINI E DONNE  PREGANO SEPARATI  LE DONNE STANNO NEL MATRONEO

 

 

 

  1. SINAGOGA SPAGNOLA  SEFARDITI = (DA SEFARAD = SPAGNA)
  2. NELL’XI SECOLO RITROVO DEGLI EBREI SEFARDITI  SEFARDITI = (DA SEFARAD = SPAGNA)
  3. EBREI ORIGINARI DA SPAGNA, PORTOGALLO E AFRICA DEL NORD).
  4. DEMOLITA NEL 1867, RICOSTRUITA IN STILE MORESCO
  5. L’INTERNO RICORDA L’AHLAMBRA DI GRANADA
  6. SINAGOGA PINKASOVA (1515)  OGGI MUSEO IN RICORDO DEGLI EBREI CECHI MORTI DURANTE LA SHOA’
  7. SULLE PARETI I NOMI DEGLI 80.000 EBREI CECHI MORTI
  8. ESPOSIZIONE DEI DISEGNI DEI BAMBINI RINCHIUSI NEL CAMPO DI TEREZIN.
  9. TEREZIN  CAMPO DI CONCENTRAMENTO NAZISTA NEI DINTORNI DI PRAGA.
  10. VI VENNERO DEPORTATI CIRCA 140.000 EBREI IN ATTESA DI ESSERE TRASFERITI AD AUSCHWITZ.
  11. VI ERANO TENUTI PRIGIONIERI ANCHE 15.000 RAGAZZI TRA I 12 E I 15 ANNI.
  12. SINAGOGA KLAUSOVA (1694)
  13. DAL TEDESCO “KLAUS” = PICCOLO
  14. USATA PER I SERVIZI FUNEBRI, OGGI OSPITA UN MUSEO SULLE FESTIVITA’ E LE TRADIZIONI EBRAICHE
  15. CASA DELLE CERIMONIE (1911)
  16. OSPITA UN MUSEO SULLE TRADIZIONI FUNERARIE EBRAICHE.
  17. SINAGOGA MAISELOVA (1590)
  18. RICOSTRUITA IN STILE BAROCCO NEL 1689, POI RISTRUTTURATA  NEL 1894 IN STILE NEOGOTICO.
  19. OSPITA MUSEO SULLA STORIA DEGLI EBREI CECHI

EBREI

CRISTIANI

DIO  UNICO (LO STESSO DEI CRISTIANI)
NO TRINITA’
BIBBIA (ANTICO TESTAMENTO DEI CRISTIANI)
ATTENDONO IL MESSIA (LIBERATORE)

DIO UNICO (LO STESSO DEGLI EBREI)
SI’ TRINITA’
BIBBIA (A.T.+N.T.)
IL MESSIA E’ GIA’ ARRIVATO (GESU’ CRISTO)

 

 

  1. RIMONIM (RICORDANO L’ALBERO DEL MELOGRANO)  COPRIPUNTALI DEI ROTOLI DELLA TORAH
  2. TALLETH (MANTO DI PREGHIERA)
  3. TEFILLIM (SCATOLE DI CUOIO CHE SI LEGANO ALLA FRONTE E AL BRACCIO CONTENENTI FRASI DELLA BIBBIA)
  4. SHOFAR  CORNO D’ARIETE SUONATO DURANTE LE FESTE
  5. MENORAH  CANDELABRO A SETTE BRACCI
  6. KIPPAH COPRICAPO USATO DURANTE LA PREGHIERA
  7. TAVOLE DELLA LEGGE  
  8. CIRCONCISIONE  CERIMONIA ATTRAVERSO CUI L’EBREO (MASCHIO) ENTRA A FAR PARTE DEL POPOLO DI ISRAELE.
  9. PRATICATO AI MASCHI OTTO GIORNI DOPO LA NASCITA
  10. RESCISSIONE DEL PREPUZIO
  11. BAR – MITZVA  CERIMONIA ATTRAVERSO CUI IL RAGAZZO (A 13 ANNI) ENTRA A FAR PARTE A PIENO TITOLO DELLA COMUNITA’, E LEGGE LA TORAH PER LA PRIMA VOLTA IN PUBBLICO)
  12. MATRIMONIO  GLI SPOSI FIRMANO UN CONTRATTO CON I DIRITTI E I DOVERI DEGLI SPOSI
  13. KETTUBAH
  14. PESACH (PASQUA) RICORDA LA LIBERAZIONE DEL POPOLO EBRAICO DALL’EGITTO
  15. SI CELEBRA CON UNA CENA (SEDER)
  16. PANE AZZIMO – AGNELLO – VINO – ERBE AMARE
  17. L’ULTIMA CENA DI GESU’ ERA UN SEDER EBRAICO
  18. SUKKOTH FESTA DELLE CAPANNE
  19. RICORDA I 40 ANNI PASSATI DAL POPOLO NEL DESERTO DOPO LA FUGA DALL’EGITTO
  20. HANNUKKAH
  21. FESTA CHE RICORDA LA RICONSACRAZIONE DEL TEMPIO DI GERUSALEMME DOPO LA PROFANAZIONE  DEI PAGANI
  22. SI USA UN CANDELABRO A NOVE BRACCI (8+1)
  23. YAD  ASTICELLA IN ARGENTO CON “MANINA” USATA PER LEGGERE LA TORAH
  24. STELLA DI DAVIDE  SIMBOLO DELL’EBRAISMO  SI TROVA SULLA BANDIERA DELLO STATO DI ISRAELE

 

Fonte: http://share.dschola.it/itcpascal-giaveno/religione/Shared%20Documents/PRAGA%20%20%20APPUNTI.docx

Sito web da visitare: http://share.dschola.it/

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

Il testo è di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente i loro testi per finalità illustrative e didattiche. Se siete gli autori del testo e siete interessati a richiedere la rimozione del testo o l'inserimento di altre informazioni inviateci un e-mail dopo le opportune verifiche soddisferemo la vostra richiesta nel più breve tempo possibile.

 

Appunti Praga

 

 

I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. 70 della legge 633/1941 sul diritto d'autore

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Appunti Praga

 

"Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo un oceano!" Isaac Newton. Essendo impossibile tenere a mente l'enorme quantità di informazioni, l'importante è sapere dove ritrovare l'informazione quando questa serve. U. Eco

www.riassuntini.com dove ritrovare l'informazione quando questa serve

 

Argomenti

Termini d' uso, cookies e privacy

Contatti

Cerca nel sito

 

 

Appunti Praga