Astrologia le Costellazioni dello Zodiaco e i segni

Astrologia le Costellazioni dello Zodiaco e i segni

 

 

Astrologia le Costellazioni dello Zodiaco e i segni

Le Costellazioni dello Zodiaco e i segni.

La fascia zodiacale è quella striscia di cielo centrata sul percorso apparente annuale del Sole nel cielo (eclittica) che abbraccia le costellazioni dello zodiaco, dal greco zoidiakós kýklos propriamente circolo di figure di animali. Tale fascia si estende per circa 9° a nord e a sud dall’eclittica e venne suddivisa in 12 parti uguali di 30° ciascuno distinti dal nome della rispettiva costellazione e chiamati segni zodiacali.

La serie dei segni inizia dal punto d’Ariete, il punto del cielo in cui appare il  Sole nell’istante dell’equinozio di primavera, per proseguire con Toro, Gemelli, Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci.

I segni zodiacali e le date approssimate in cui il Sole vi entra sono:

Ariete: 21 marzo

Toro: 20 aprile
Gemelli: 21 maggio
Cancro: 21 giugno
Leone: 23 luglio
Vergine: 23 agosto
Bilancia: 23 settembre
Scorpione: 23 ottobre
Sagittario: 22 novembre
Capricorno: 22 dicembre
Acquario: 20 gennaio
Pesci: 19 febbraio

 

Il nome del punto iniziale deriva dal fatto che oltre duemila anni fa, quando nell’astronomia ellenistica furono determinate le regole dei moti apparenti celesti ed entrò nell’uso tale nomenclatura, questo punto si trovava nella costellazione dell’Ariete. Mentre la Terra si sposta lungo la sua orbita intorno al Sole, questo viene visto in direzioni diverse contro lo sfondo del cielo stellato. Il segno  zodiacale è quello della costellazione in cui il Sole passa durante il suo percorso apparente annuo.


Tuttavia il punto equinoziale o d’Ariete, a causa del moto di precessione, dall’epoca si è spostato (e continua lentamente a spostarsi di 50.26″/anno, in senso opposto a quello apparente annuo del Sole) di oltre 30° e ora si trova nella costellazione dei Pesci. Conseguentemente si spostano tutti gli altri segni rispetto alle costellazioni le quali invece rimangono relativamente fisse nel cielo. Così, il segno  del Toro si trova ora nella costellazione dell’Ariete, il segno dei Gemelli nella costellazione del Toro, il segno del Cancro nella costellazione dei Gemelli e così via. Astronomicamente parlando il Sole nel suo apparente percorso annuale interseca le seguenti 14 costellazioni: (dal primo giorno di primavera) Pesci, Balena, Pesci, Ariete, Toro, Gemelli , Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Ofiuco, Sagittario, Capricorno e Acquario. La costellazione dell’Ofiuco (il Serpentario), nella quale il Sole trascorre più tempo che in quella dello Scorpione, e la costellazione  della Balena che il Sole attraversa lasciando per brevissimo tempo quella dei Pesci  per poi rientravi, non sono considerate astrologicamente e quindi negli oroscopi.

 


Le costellazioni dello zodiaco raffigurate nell’atlante
Uranog raph i a pubblicato nel 1680 dall’astronomo JOHANNES HEVELIUS (1611-1687).

 

Fonte: http://moka.crs4.it/files/upload/approfondimenti/Le_costellazioni_dello_Zodiaco_e_i_segni.pdf

Sito web da visitare: http://moka.crs4.it

Autore del testo: T. Mazzucato

Il testo è di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente i loro testi per finalità illustrative e didattiche. Se siete gli autori del testo e siete interessati a richiedere la rimozione del testo o l'inserimento di altre informazioni inviateci un e-mail dopo le opportune verifiche soddisferemo la vostra richiesta nel più breve tempo possibile.

 

Astrologia le Costellazioni dello Zodiaco e i segni

 

 

I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. 70 della legge 633/1941 sul diritto d'autore

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Astrologia le Costellazioni dello Zodiaco e i segni

 

"Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo un oceano!" Isaac Newton. Essendo impossibile tenere a mente l'enorme quantità di informazioni, l'importante è sapere dove ritrovare l'informazione quando questa serve. U. Eco

www.riassuntini.com dove ritrovare l'informazione quando questa serve

 

Argomenti

Termini d' uso, cookies e privacy

Contatti

Cerca nel sito

 

 

Astrologia le Costellazioni dello Zodiaco e i segni