Domande e risposte per diritto amministrativo parte 2

Domande e risposte per diritto amministrativo parte 2

 

 

Domande e risposte per diritto amministrativo parte 2

Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 1
Ai sensi della Legge n. 241/1990 e s.m.i., quando la pubblica amministrazione ha il dovere di concludere il procedimento mediante l'adozione di un provvedimento espresso?
A)       Quando il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, ovvero debba essere iniziato d'ufficio.
B)       Solo quando il procedimento debba essere iniziato d'ufficio.
C)       Solo quando il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza.
Risposta esatta: A
Domanda n. 2
Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A)       La facoltà di conseguire i vantaggi economici derivanti dalla gestione del servizio.
B)       L'interesse all'esclusiva nella gestione del servizio.
C)       Il diritto a particolari sovvenzioni da parte dello Stato, ove previste.
Risposta esatta: C
Domanda n. 3
Gli interessi collettivi sono tutelabili....
A)       Solo in sede amministrativa.
B)       In sede amministrativa e giurisdizionale.
C)       Solo in sede giurisdizionale.
Risposta esatta: B
Domanda n. 4
Il ricorso in opposizione:
A)       Può essere proposto per motivi di merito
B)       Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi
C)       Non può essere proposto per motivi di legittimità
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 5
Ai sensi del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, nelle amministrazioni dello Stato, i dirigenti degli uffici di livello dirigenziale non generale:
A)       Coordinano l'attività degli uffici che da essi dipendono
B)       Non dirigono l'attività degli uffici che da essi dipendono
C)       Non coordinano l'attività degli uffici che da essi dipendono
Risposta esatta: A
Domanda n. 6
Quando l'atto amministrativo non ha ancora concluso il suo ciclo di formazione è....
A)       Ineseguibile.
B)       Inefficace.
C)       Imperfetto.
Risposta esatta: C
Domanda n. 7
Le notificazioni dei verbali di accertamento di violazione di disposizioni del codice della strada sono validamente eseguite quando sono fatte :
A)       Con le disposizioni sulle notificazioni contenute nel codice di procedura penale
B)       Alla residenza anagrafica del soggetto, risultante dai registri comunali
C)       Alla residenza, domicilio o sede del soggetto, risultante dalla carta di circolazione o dall'archivio nazionale dei veicoli o dal pubblico registro
Risposta esatta: C
Domanda n. 8
Sono esclusi dalle categorie di dispositivi di protezione individuale, in materia di sicurezza:
A)       Qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi durante il lavoro
B)       Qualsiasi complemento o accessorio destinato dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi
C)       Gli indumenti di lavoro ordinari e le uniformi non specificamente destinati a proteggere la sicurezza e la salute del lavoratore
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 9
Quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento,....
A)       Si pone in essere un provvedimento di abrogazione dell'atto amministrativo.
B)       Si pone in essere un provvedimento di proroga dell'atto amministrativo.
C)       Si pone in essere un provvedimento di sospensione dell'atto amministrativo.
Risposta esatta: B
Domanda n. 10
E' previsto un termine entro il quale la Pubblica Amministrazione è tenuta a concludere il procedimento amministrativo, a seguito dell’istanza dell’interessato ?
A)       Di norma 30 giorni
B)       Di norma 90 giorni
C)       Sempre 30 giorni
Risposta esatta: A
Domanda n. 11
Gli      organi consultivi      sono   quelli  la        cui      funzione        è         quella di          illuminare     l'attività         degli   organi dell'amministrazione attiva. Tipico organo consultivo è costituito....
A)       Dalla Corte dei Conti.
B)       Dal Sindaco.
C)       Dalle Commissioni.
Risposta esatta: C
Domanda n. 12
A quale giudice sono devolute le controversie sullo status dei magistrati ordinari, oggetto di deliberazione del
C.S.M.          ?
A)       T.A.R. del luogo di residenza del magistrato
B)       T.A.R. Lazio
C)       T.A.R. della Regione sede dell’ufficio giudiziario del giudice
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 13
La fase d'iniziativa del procedimento amministrativo ....
A)       É diretta esclusivamente ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
B)       Determina esclusivamente il contenuto dell'atto da adottare.
C)       É diretta a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare.
Risposta esatta: C
Domanda n. 14
Sono atti di amministrazione attiva....
A)       Gli atti tendenti ad illuminare, mediante consigli tecnici, giuridici o economici, gli organi di amministrazione attiva.
B)       Gli atti diretti a soddisfare immediatamente gli interessi propri della P.A.
C)       Gli atti che attribuiscono al destinatario nuovi poteri e nuove facoltà, ampliando la sua sfera giuridica.
Risposta esatta: B
Domanda n. 15
L'atto amministrativo è perfetto quando....
A)       Si è concluso il procedimento prescritto per la sua giuridica esistenza.
B)       É immune da vizi.
C)       É idoneo a produrre effetti giuridici.
Risposta esatta: A
Domanda n. 16
Il diritto soggettivo e l'interesse legittimo....
A)       Si differenziano sia per il grado di protezione sia per le forme di protezione.
B)       Sono del tutto irrilevanti per il diritto e non ricevono alcuna tutela.
C)       Non si differenziano nè per il grado nè per le forme di protezione.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 17
Gli elementi accidentali dell'atto amministrativo sono componenti eventuali, che non necessariamente devono essere contenuti nell'atto. É un elemento accidentale....
A)       Finalità.
B)       Contenuto.
C)       Onere.
Risposta esatta: C
Domanda n. 18
Quale fonte legislativa (regolamento) disciplina le modalità di esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi?
A) La legge n. 15/2005. B) Il D.P.R. n. 184/2006.
C) La legge n. 241/1990.
Risposta esatta: B
Domanda n. 19
Le fonti secondarie dell'ordinamento italiano comprendono tutti gli atti espressione del potere normativo   della
P.A.    o degli altri enti pubblici. Esse....
A)       Possono contrastare con gli atti legislativi ordinari.
B)       Possono derogare alle norme costituzionali.
C)       Non hanno forza né valore di legge.
Risposta esatta: C
Domanda n. 20
I dirigenti di uffici dirigenziali generali, comunque denominati, nell'ambito di quanto stabilito dal D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, hanno, fra gli altri, i seguenti compiti e poteri:
A)       Le nomine, designazioni ed atti analoghi ad essi attribuiti da specifiche disposizioni
B)       Le richieste di pareri alle autorità amministrative indipendenti ed al Consiglio di Stato
C)       Promuovono e resistono alle liti ed hanno il potere di conciliare e di transigere, fermo restando quanto disposto dall'articolo 12, comma 1, della legge 3 aprile 1979, n. 103
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 21
Quale dei seguenti atti e/o operazioni è ricompreso nella fase decisoria del procedimento amministrativo?
A)       Accordi integrativi.
B)       Acquisizione delle condizioni di ammissibilità.
C)       Istanze.
Risposta esatta: A
Domanda n. 22
In materia di trattamento di dati personali, il "responsabile" del trattamento....
A)       È la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali.
B)       Corrisponde alla figura del "Garante".
C)       È la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento di dati personali.
Risposta esatta: A
Domanda n. 23
Qualora l'uscita di beni culturali dal territorio della Repubblica non sia vietata, quale documento è necessario per la loro circolazione nell'ambito dell'UE?
A)       La dichiarazione notificata dell'interesse culturale particolarmente importante
B)       L'attestato commerciale di autenticità e provenienza
C)       L'attestato di libera circolazione
Risposta esatta: C
Domanda n. 24
Salvi i casi di silenzio assenso, decorsi i termini per la conclusione del procedimento previsti nell'art. 2 della legge n.  241/1990 e s.m.i., il ricorso avverso il silenzio dell'amministrazione....
A)       Può essere proposto anche senza necessità di diffida all'amministrazione inadempiente, fintanto che perdura l'inadempimento e comunque non oltre un anno dalla scadenza dei termini per la  conclusione del procedimento.
B)       Può essere proposto, previa diffida, all'amministrazione inadempiente, fintanto che perdura l'inadempimento e comunque non oltre sei mesi dalla scadenza dei termini per la conclusione del procedimento.
C)       Può essere proposto anche senza necessità di diffida all'amministrazione inadempiente, fintanto che perdura l'inadempimento e comunque non oltre sei mesi dalla scadenza dei termini per la conclusione del procedimento.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 25
Sono atti amministrativi presupposti.....
A)       Gli atti che risultano dalla riunione di più atti autonomi in un'unica manifestazione esteriore.
B)       Gli atti che si inseriscono in un procedimento amministrativo e sono tra loro coordinati e preordinati all'adozione di un  provvedimento amministrativo.
C)       Gli atti che, pur rilevando ai fini della produzione dell'effetto giuridico finale, acquistano un rilievo autonomo in seno al procedimento amministrativo o costituiscono atto finale di un procedimento autonomo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 26
Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, per interesse collettivo si intende....
A)       Quell'interesse facente capo ad un ente esponenziale della collettività autonomamente individuabile.
B)       Un diritto soggettivo subordinato ad un interesse pubblico prevalente.
C)       Quell'interesse comune agli appartenenti ad una formazione sociale non costituente un gruppo od una categoria omogenei.
Risposta esatta: A
Domanda n. 27
Il Ministero per Beni e le Attività Culturali può concedere l'uso dei beni dello Stato che abbia in consegna?
A)       Sì, ma solo ad associazioni di volontariato
B)       Sì, purché in cambio venga assicurata la manutenzione ed il restauro dei beni concessi
C)       Sì, purché le finalità siano compatibili con la destinazione culturale
Risposta esatta: C
Domanda n. 28 Il comando è....
A)       Un provvedimento mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro  determinati comportamenti a contenuto positivo.
B)       Un provvedimento amministrativo mediante il quale la P.A. consente l'esercizio di determinati diritti o facoltà, rendendo efficaci ed eseguibili atti giuridici già compiuti e perfetti.
C)       Un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 29
Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi:  fase d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. É ricompreso nello stadio dell'iniziativa....
A)       La richiesta.
B)       La deliberazione preparatoria.
C)       L'acquisizione dell'interesse a ricorrere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 30
Che validità hanno i certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni non attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni?
A)       Illimitata.
B)       Sei mesi dalla data del rilascio.
C)       La validità indicata dalla stessa amministrazione che deve rilasciare i certificati.
Risposta esatta: B
Domanda n. 31
Gli organi costituzionali sono quelli necessari per la stessa esistenza dell'ordinamento costituzionale. Quale tra essi è un organo Costituzionale?
A)       Presidente della Repubblica.
B)       Sindaco.
C)       Consiglio di Stato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 32
L'oggetto dell'atto amministrativo può anche consistere in un bene?
A)       Si, può consistere in un comportamento, un fatto o un bene.
B)       No, può essere solo un comportamento.
C)       No, può essere solo un fatto che riguardi la P.A.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 33
A norma della legge n. 241/1990 e s.m.i. il provvedimento amministrativo adottato in violazione di legge è annullabile?
A)       Si.
B)       No, in alcun caso.
C)       No, è annullabile solo il provvedimento amministrativo viziato da eccesso di potere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 34
La pubblica amministrazione ha l'obbligo generale di determinare, per ciascun tipo di procedimento, l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria?
A)       Si, la determinazione dell'unità responsabile del procedimento costituisce un obbligo generale.
B)       La determinazione dell'unità responsabile del procedimento costituisce obbligo generale solo per i provvedimenti a rilevanza esterna.
C)       No, la legge n. 241/1990 lascia ampia facoltà all'amministrazione in merito alla determinazione dell'unità responsabile del procedimento.
Risposta esatta: A
Domanda n. 35
L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A)       Deve necessariamente essere un funzionario dello Stato o di altro ente pubblico.
B)       É il centro di imputazione giuridica che pone in essere l'atto.
C)       Non può mai essere un funzionario dello Stato.
Risposta esatta: B
Domanda n. 36
A norma della legge 689/81, il procedimento relativo ad una violazione amministrativa si apre con:
A)       La denuncia della parte lesa
B)       L’accertamento della violazione
C)       La delega dell’autorità giudiziaria
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 37
L'annullamento d'ufficio in sede di controllo....
A)       É un atto di controllo preventivo di merito.
B)       É un atto di controllo successivo di legittimità.
C)       Può essere esercitato solo da un organo dell'amministrazione centrale (Ministro, Senatore e Deputato).
Risposta esatta: B
Domanda n. 38
I controlli amministrativi che intervengono su di un atto non ancora perfezionato, sono controlli....
A)       Di merito.
B)       Successivi.
C)       Preventivi antecedenti.
Risposta esatta: C
Domanda n. 39 La proposta è....
A)       Una manifestazione di giudizio dell'organo propulsivo circa il contenuto da dare all'atto.
B)       Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore.
C)       Un atto con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto che altrimenti non potrebbe essere emanato, non creando nell'autorità  destinataria alcun obbligo di provvedere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 40
A norma della legge 5 febbraio 1992, n. 91, può un soggetto acquistare, tra l'altro, la cittadinanza italiana per nascita in una delle seguenti condizioni?
A)       Se nato nel territorio della Repubblica, da madre cittadina straniera e padre ignoto o apolide
B)       Se nato nel territorio della Repubblica, da padre cittadino straniero e madre ignota o apolide
C)       Se nato nel territorio della Repubblica, qualora entrambi i genitori siano ignoti o apolidi
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 41
La dichiarazione sostitutiva di certificazione....
A)       Deve essere sottoscritta dall'interessato.
B)       Deve essere sottoscritta sempre in presenza del responsabile del procedimento.
C)       Deve essere sottoscritta in presenza di un pubblico ufficiale.
Risposta esatta: A
Domanda n. 42
Nel caso in cui l'amministrazione, dopo aver indetto una gara d'appalto e pronunciato l'aggiudicazione, dispone la revoca dell'aggiudicazione stessa e degli atti della relativa procedura per carenza delle risorse finanziarie occorrenti sacrificando gli affidamenti suscitati dagli atti della procedura di evidenza pubblica poi rimossi,....
A)       Si configura per la P.A. responsabilità contrattuale.
B)       Si configura per la P.A. responsabilità amministrativa.
C)       Si configura per la P.A. responsabilità precontrattuale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 43 La denuncia è....
A)       Una dichiarazione che viene presentata dai privati ad un'autorità amministrativa, al fine di provocare l'esercizio dei suoi poteri,   con l'emanazione di un provvedimento.
B)       Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore.
C)       Una manifestazione di giudizio dell'organo propulsivo circa il contenuto da dare all'atto, che genera obblighi per la P.A.
Risposta esatta: A
Domanda n. 44
Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli, ma può anche non attenersi ad essi discostandosene con il proprio operato e motivando le ragioni per le quali se ne discosti, i pareri sono....
A)       Obbligatori vincolanti.
B)       Obbligatori non vincolanti.
C)       Facoltativi.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 45
Nelle controversie circa i limiti dei corsi o bacini d'acqua, sono proponibili le azioni di denuncia di nuova opera avverso provvedimenti e atti dell'autorità amministrativa?
A)       Sì, dinanzi al competente Tribunale delle acque pubbliche
B)       No
C)       Si davanti il Prefetto competente
Risposta esatta: B
Domanda n. 46
Razionalizzare il costo del lavoro pubblico, contenendo la spesa complessiva per il personale, diretta e indiretta, entro i vincoli di finanza pubblica, costituisce un principio fondamentale dello Stato italiano. Attraverso quale provvedimento  legislativo il Governo ha inteso realizzare il predetto obiettivo?
A) D.Lgs. n. 165/2001.
B) Legge n. 300/1970. C) Legge n. 241/1990.
Risposta esatta: A
Domanda n. 47
Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A)       Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
B)       É un rimedio amministrativo di carattere generale.
C)       É proponibile anche per vizi di merito.
Risposta esatta: B

Domanda n. 48
Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando il diritto soggettivo è subordinato ad un interesse pubblico prevalente si parla di....
A)       Interesse di fatto.
B)       Interesse semplice.
C)       Diritto affievolito o condizionato.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 49
Gli organi politici (o istituzionali o di governo) della P.A. esercitano attività di indirizzo politico- amministrativo e di controllo sull'attuazione di detto indirizzo; un esempio di organo politico è rappresentato....
A)       Dal Presidente del Consiglio dei Ministri.
B)       Dal Presidente del Consiglio di Stato.
C)       Dal Dirigente contabile di una P.A.
Risposta esatta: A
Domanda n. 50
Quale delle seguenti formulazioni, in materia di organizzazione e disciplina degli uffici e delle dotazioni organiche, è  conforme ai principi sanciti dal D.Lgs. n. 165/2001?
A)       La ridefinizione degli uffici e delle dotazioni organiche di ciascuna amministrazione devono essere determinate da organismi o soggetti esterni all'amministrazione con criteri di assoluta obiettività e trasparenza.
B)       Nelle amministrazioni pubbliche l'organizzazione e la disciplina degli uffici sono determinate previa consultazione delle  organizzazioni sindacali rappresentative ai sensi di legge.
C)       Le amministrazioni pubbliche curano l'ottimale distribuzione delle risorse umane esclusivamente attraverso la coordinata attuazione dei processi di mobilità. Il reclutamento del personale costituisce evento eccezionale cui è possibile fare ricorso solo  nei casi espressamente previsti dalla legge.
Risposta esatta: B
Domanda n. 51
A norma di quanto disposto dalla legge n. 241/1990 e s.m.i. è nullo....
A)       Il provvedimento amministrativo che manca degli elementi essenziali.
B)       Il provvedimento amministrativo che è viziato da eccesso di potere.
C)       Il provvedimento amministrativo che è stato adottato in violazione di legge.
Risposta esatta: A
Domanda n. 52
Per quali finalità la legge n. 241 del 1990 prevede che l'amministrazione procedente indìce di regola una conferenza di servizi?
A)       Per effettuare un esame contestuale dei vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo.
B)       Per organizzare riunioni interistituzionali.
C)       Per organizzare riunioni intersettoriali.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 53
Il trattamento di dati personali da parte di privati è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato, il quale consenso, peraltro, ai sensi del D.Lgs. 196/2003,....
A)       Non è richiesto quando è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l'interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell'interessato.
B)       Non è richiesto solo nel caso in cui il trattamento sia necessario per l'adempimento di un obbligo legale.
C)       Non è richiesto quando il trattamento riguarda dati non provenienti da pubblici registri, elenchi o atti.
Risposta esatta: A
Domanda n. 54
Quale validità hanno, di norma, i certificati aventi ad oggetto stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazione nel tempo?
A)       Sei mesi dalla data del rilascio.
B)       Tre mesi dalla data del rilascio.
C)       Un anno dalla data del rilascio.
Risposta esatta: A
Domanda n. 55
A norma della legge 5 febbraio 1992, n. 91 , il coniuge apolide di cittadino italiano acquista la cittadinanza italiana, indipendentemente dalla residenza:
A)       Dopo un anno dalla data del matrimonio, se non vi è stato scioglimento, annullamento o cessazione degli effetti civili e se non sussiste separazione legale
B)       Dopo due anni dalla data del matrimonio, se non vi è stato scioglimento, annullamento o cessazione degli effetti civili, anche se sussiste separazione legale
C)       Dopo tre anni dalla data del matrimonio, se non vi è stato scioglimento, annullamento o cessazione degli effetti civili e se non sussiste separazione legale
Risposta esatta: C
Domanda n. 56 Il ricorso è....
A)       Una dichiarazione che viene presentata ad un'autorità amministrativa, al fine di provocare l'esercizio dei suoi poteri, con   l'emanazione di un provvedimento.
B)       Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della
P.A. ritenuti lesivi di diritti o  interessi legittimi.
C)       Una domanda dei privati, tendente ad ottenere un provvedimento, che non genera obblighi per la  P.A.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 57
Quale effetto produce l'atto di iniziativa del procedimento amministrativo presentato da un privato?
A)       L'obbligo per la P.A. di avviare il procedimento ma non di emettere un provvedimento espresso.
B)       L'obbligo per la P.A. di emettere un provvedimento espresso.
C)       La facoltà per la P.A. di non provvedere.
Risposta esatta: B
Domanda n. 58
Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000?
A)       Documenti informatici.
B)       Atti provenienti dall'autorità giudiziaria.
C)       Materiale pubblicitario.
Risposta esatta: C
Domanda n. 59
Ai sensi del decreto legislativo 30 marzo 2001,n. 165, le controversie relative al rapporto di lavoro dei Magistrati ordinari:
A)       Sono devolute al Giudice ordinario, in sede di giurisdizione esclusiva
B)       Sono devolute al Giudice amministrativo, in sede di giurisdizione esclusiva
C)       Sono devolute al Giudice amministrativo, esclusivamente per le controversie sorte da provvedimenti amministrativi
Risposta esatta: B
Domanda n. 60
I dirigenti di uffici di seconda fascia, comunque denominati, nell'ambito di quanto stabilito dal D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, hanno, fra gli altri, i seguenti compiti e poteri:
A)       Provvedono alla gestione del personale e delle risorse finanziarie e strumentali assegnate ai propri uffici
B)       Le nomine, designazioni ed atti analoghi ad essi attribuiti da specifiche disposizioni
C)       Le richieste di pareri alle autorità amministrative indipendenti ed al Consiglio di Stato
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 61
Gli organi di amministrazione attiva sono quelli che formano e manifestano all'esterno la volontà dell'ente. Tipico organo dell'amministrazione attiva è....
A)       Il Ministro.
B)       La Corte dei Conti.
C)       Il Consiglio di Stato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 62
Come sono denominati dal D.Lgs. 165/2001 gli uffici che provvedono alla ricerca ed analisi finalizzate alla formulazione di proposte alla propria amministrazione sugli aspetti organizzativi e logistici del rapporto con l'utenza?
A)       Uffici per la trasparenza delle amministrazioni pubbliche.
B)       Uffici per le relazioni con il pubblico.
C)       Uffici di comunicazione con l'utenza.
Risposta esatta: B
Domanda n. 63
La nomina a dirigente generale di pubblica sicurezza ai sensi del D.Lgs. 5-10-2000 n. 334, si consegue:
A)       Esclusivamente mediante concorso per titoli ed esami riservato al personale del ruolo dei Commissari, in possesso di una delle lauree indicate sul bando
B)       Esclusivamente nel limite del venti per cento dei posti disponibili al 31 dicembre di ogni anno, mediante scrutinio per merito comparativo e superamento del corso di formazione
C)       Per scelta del Ministro dell'Interno, in vista della sua proposta al Consiglio dei Ministri, fra i funzionari indicati dalla apposita commissione istituita
Risposta esatta: C
Domanda n. 64
Gli organi costituzionali sono quelli necessari per la stessa esistenza dell'ordinamento costituzionale. Quale tra essi è un organo Costituzionale?
A)       Corte dei Conti.
B)       Consiglio dei Ministri.
C)       Prefetto.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 65
L'obbligo dell'autorità giudiziaria o amministrativa di informazione l'autorità diplomatica o consolare dello straniero:
A)       Non sussiste mai
B)       Non sussiste quando lo straniero dichiari espressamente di non volersi avvalere degli interventi di tale autorità
C)       Sussiste sempre indipendentemente dal volere dello straniero
Risposta esatta: B
Domanda n. 66
Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento essenziale....
A)       Condizione.
B)       Agente o soggetto.
C)       Onere.
Risposta esatta: B
Domanda n. 67
L'agente (o soggetto) dell'atto amministrativo....
A)       É il soggetto nei cui confronti l'atto è destinato a produrre effetti.
B)       Può essere un funzionario dello Stato.
C)       É il termine passivo dell'atto stesso, ovvero il bene su cui incidono gli effetti dell'atto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 68
Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990 e s.m.i., le relative disposizioni non si applicano....
A)       Ai soli atti riguardanti il patrimonio culturale e paesaggistico.
B)       Ai soli atti e procedimenti riguardanti la pubblica sicurezza e l'immigrazione, la salute e la pubblica incolumità.
C)       Tra l'altro, agli atti e procedimenti riguardanti la difesa nazionale.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 69
La legge 5 febbraio 1992, n. 91, prevede l'ipotesi che lo straniero di cui uno degli ascendenti in linea retta di secondo grado sia stato cittadino italiano per nascita, possa acquista la cittadinanza italiana ?
A)       Se, al raggiungimento della maggiore età, risiede legalmente nel territorio della Repubblica da almeno un anno, qualora dichiari di voler acquistare la cittadinanza italiana, entro due anni dal raggiungimento
B)       Se, al raggiungimento della maggiore età, risiede legalmente nel territorio della Repubblica da almeno tre anni, qualora dichiari di voler acquistare la cittadinanza italiana, entro due anni dal raggiungimento
C)       Se, al raggiungimento della maggiore età, risiede legalmente nel territorio della Repubblica da almeno due anni, qualora dichiari di voler acquistare la cittadinanza italiana, entro un anno dal raggiungimento
Risposta esatta: C
Domanda n. 70
Le fonti secondarie dell'ordinamento italiano comprendono tutti gli atti espressione del potere normativo   della
P.A.    o degli altri enti pubblici. Esse....
A)       Possono derogare alle norme costituzionali.
B)       Non possono contrastare con le norme costituzionali.
C)       Non sono soggette alle leggi.
Risposta esatta: B
Domanda n. 71
Gli organi monocratici o individuali della P.A. sono quelli composti da una sola persona fisica, come ad esempio....
A)       Il Consiglio dei Ministri.
B)       Il Dirigente.
C)       La Camera dei Deputati.
Risposta esatta: B
Domanda n. 72
Indicare quale tra le seguenti è una fonte di rango costituzionale.
A)       Decreti legislativi.
B)       Costituzione e convenzioni costituzionali.
C)       Ordinanze.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 73
Dispone il D.Lgs. n. 165/2001 che nella P.A. l'esercizio di fatto di mansioni superiori a quelle della qualifica di appartenenza....
A)       Ha effetto in ogni caso ai fini dell'inquadramento del lavoratore o dell'assegnazione di incarichi di direzione.
B)       Non ha effetto ai fini dell'inquadramento del lavoratore o dell'assegnazione di incarichi di direzione.
C)       Ha effetto ai fini dell'inquadramento del lavoratore o dell'assegnazione di incarichi di direzione, purché di durata superiore a sei mesi.
Risposta esatta: B
Domanda n. 74
Esiste per la pubblica amministrazione un obbligo di motivazione dei provvedimenti amministrativi concernenti l'organizzazione amministrativa?
A)       L'obbligo di motivazione sussiste solo se previsto da regolamenti interni dell'Amministrazione.
B)       La motivazione dei provvedimenti amministrativi costituisce una facoltà della pubblica amministrazione.
C)       Si, tale obbligo è espressamente previsto dall'art. 3 della legge n. 241 del 1990.
Risposta esatta: C
Domanda n. 75
Quale dei seguenti è un mezzo di sanatoria degli atti amministrativi classificato nei "provvedimenti di convalescenza"?
A)       Consolidazione.
B)       Ratifica.
C)       Inoppugnabilità.
Risposta esatta: B
Domanda n. 76
Dispone l'art. 20 del D.Lgs. 196/2003 che il trattamento dei dati sensibili da parte di soggetti pubblici....
A)       É consentito anche se non autorizzato da espressa disposizione di legge, senza la preventiva richiesta al Garante.
B)       É consentito solo se autorizzato da espressa disposizione di legge nella quale sono specificati i tipi di dati che possono essere trattati e di operazioni eseguibili e le finalità di rilevante interesse pubblico perseguite.
C)       É sempre vietata se non autorizzata dall'interessato.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 77
Gli organi consultivi delle P.A. sono tenuti a rendere i pareri ad essi obbligatoriamente richiesti entro quarantacinque giorni dal ricevimento della richiesta. Se l'organo adito abbia rappresentato esigenze istruttorie  il termine di  quarantacinque giorni....
A)       Può essere interrotto per una sola volta e il parere deve essere reso definitivamente entro quindici giorni dalla ricezione degli  elementi istruttori da parte delle amministrazioni interessate.
B)       Può essere prorogato per una sola volta e per un termine comunque non superiore a novanta giorni.
C)       Può essere interrotto per non più di due volte e il parere deve essere reso definitivamente entro trenta giorni dalla ricezione degli  elementi istruttori da parte delle amministrazioni interessate.
Risposta esatta: A
Domanda n. 78
A quale autorità gli organi di Polizia, che accertano violazioni di norme amministrative, hanno l’obbligo di riferirne ?
A)       Al Sindaco o al Prefetto o all’Autorità Giudiziaria, a seconda della competenza
B)       Sempre al Prefetto
C)       Sempre all’Autorità amministrativa competente per l’infrazione accertata
Risposta esatta: C
Domanda n. 79
L'applicazione di nozioni e di metodi propri di scienze, arti o discipline, in funzione preparatoria o strumentale rispetto   all'esercizio dell'azione amministrativa, è espressione....
A)       Dell'attività vincolata.
B)       Della discrezionalità amministrativa.
C)       Della discrezionalità tecnica.
Risposta esatta: C
Domanda n. 80
I gestori di pubblici servizi devono consentire l'accesso ai documenti in relazione all'ulteriore attività in cui si manifesti   un interesse prevalente rispetto a quello imprenditoriale?
A)       Si, in base alla nuova formulazione legislativa dell'art. 23 della legge n. 241/1990.
B)       No, alla luce delle più recenti pronunce di C.d.S. i gestori sono tenuti a garantire l'accesso solo con riferimento alle modalità  con cui è materialmente gestito il servizio pubblico.
C)       I gestori di pubblici servizi non sono tenuti all'osservanza delle norme in materia di diritto di accesso di cui alla legge n.         241/1990.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 81
Secondo quanto dispone l'art. 3 della legge 7 agosto 1990, n. 241, la motivazione dei provvedimenti amministrativi deve indicare....
A)       I presupposti di fatto e le ragioni giuridiche che hanno determinato la decisione dell'amministrazione, in relazione alle risultanze  dell'istruttoria.
B)       Gli elementi precettivi dell'atto, consistenti nella dichiarazione di volontà vera e propria della pubblica amministrazione.
C)       Gli elementi essenziali dell'atto e, qualora presenti, gli elementi accidentali.
Risposta esatta: A
Domanda n. 82
Quali tra i seguenti sono acquisizioni di scienza concernenti l'esistenza, la misurazione e l'analisi tecnica o amministrativa dei dati fattuali del mondo reale?
A)       Certificazioni.
B)       Ispezioni.
C)       Acclaramenti.
Risposta esatta: C
Domanda n. 83
Quando viene ritirato, con efficacia non retroattiva, un atto amministrativo inficiato da vizi di merito in base ad una nuova valutazione degli interessi, si pone in essere un provvedimento di....
A)       Revoca dell'atto amministrativo.
B)       Sospensione dell'atto amministrativo.
C)       Proroga dell'atto amministrativo.
Risposta esatta: A
Domanda n. 84
Il D.Lgs. n. 165/2001 demanda alle singole amministrazioni, che vi provvedono secondo principi generali fissati da disposizioni di legge e, sulla base dei medesimi, mediante atti organizzativi adottati secondo i rispettivi ordinamenti, tra l'altro,....
A)       La disciplina generale dell'attività di controllo interno e del controllo sulle delibere degli organi collegiali.
B)       La disciplina del trattamento economico del personale dipendente.
C)       L'individuazione degli uffici di maggiore rilevanza.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 85
Il trattamento da parte di un soggetto pubblico riguardante dati diversi da quelli sensibili e giudiziari è consentito, anche in mancanza di una norma di legge o di regolamento che lo preveda espressamente?
A)       Si, se necessario per lo svolgimento delle funzioni istituzionali.
B)       Si, i soggetti pubblici possono trattare qualsiasi dato anche se sensibile o giudiziario.
C)       No, è consentito solo se autorizzato da espressa norma di legge che specifichi le finalità di rilevante interesse pubblico del trattamento.
Risposta esatta: A
Domanda n. 86
La pubblica amministrazione può rifiutare l'accesso ai documenti amministrativi?
A)       Si, nei casi e nei limiti stabiliti dalla legge n. 241/1990.
B)       Si. L'amministrazione decide a suo insindacabile giudizio se e quali documenti possano essere sottratti all'accesso.
C)       No. In nessun caso l'amministrazione può rifiutare l'accesso ai documenti amministrativi.
Risposta esatta: A
Domanda n. 87
Cosa ha precisato il Supremo Consesso di Giustizia amministrativa in merito alla responsabilità precontrattuale della P.A.?
A)       Per tutte le controversie che riguardano la responsabilità precontrattuale della P.A. per il mancato rispetto da parte di quest'ultima delle norme di correttezza di cui all'art. 1337 del cod. civ. prescritte dal diritto comune, sussiste la giurisdizione esclusiva del giudice ordinario.
B)       Per tutte le controversie tra privato e P.A. riguardanti la fase di un contratto ad evidenza pubblica rivolta alla scelta del contraente privato, sussiste la giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo.
C)       Per tutte le controversie fra privato e P.A. riguardanti la fase anteriore alla stipula dei contratti, sussiste la giurisdizione esclusiva della Corte dei Conti.
Risposta esatta: B
Domanda n. 88
In merito alle circolari interne della P.A., la dottrina moderna ha approfondito la materia, individuando alcuni tipi di circolari. Le circolari organizzative....
A)       Contengono l'interpretazione di leggi o regolamenti al fine di assicurare l'uniforme interpretazione nell'ambito dell'apparato amministrativo.
B)       Sono tese ad informare su determinati atti o problemi, come la situazione normativa o l'orientamento della giurisprudenza.
C)       Contengono disposizioni sull'organizzazione degli uffici.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 89
Come sono denominati dal D.Lgs. 165/2001 gli uffici che provvedono al servizio all'utenza per i diritti di partecipazione di cui al capo III della legge 241/1990 e s.m.i.?
A)       Uffici per la trasparenza delle amministrazioni pubbliche.
B)       Uffici per le relazioni con il pubblico.
C)       Uffici di comunicazione con l'utenza.
Risposta esatta: B
Domanda n. 90
In quale caso il ricorso amministrativo è dichiarato nullo?
A)       Quando è presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto.
B)       Quando è presentato fuori termine.
C)       Quando manchi di qualcuno degli elementi essenziali.
Risposta esatta: C
Domanda n. 91
Scaturisce solo un obbligo per la P.A. di vagliare l'opportunità di dare o meno corso al procedimento....
A)       Dall'istanza vincolante.
B)       Dalla proposta non vincolante.
C)       Dalla richiesta vincolante.
Risposta esatta: B
Domanda n. 92
In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori e reali. É un provvedimento ablatorio personale....
A)       Ordine di polizia.
B)       Servitù coattiva.
C)       Imposizione tributaria.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 93
Sono elementi della responsabilità extracontrattuale della P.A. la condotta, l'antigiuridicità della condotta, la colpevolezza, l'evento dannoso e il nesso di causalità tra condotta ed evento. In particolare....
A)       L'antigiuridicità della condotta ricorre quando siano violate norme concernenti regole di buona amministrazione.
B)       La condotta commissiva può consistere solo in un atto amministrativo illegittimo della P.A.
C)       É necessaria la riferibilità del fatto all'amministrazione; l'attività del dipendente può essere riferita all'amministrazione solo in quanto si possa considerare come esplicazione dell'attività dell'ente e sia rivolta al conseguimento dei fini istituzionali, nell'ambito delle attribuzioni dell'ufficio o del servizio al quale il dipendente è addetto.
Risposta esatta: C
Domanda n. 94
Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A)       Può essere proposto per la tutela di diritti soggettivi.
B)       Può essere proposto per la tutela di interessi legittimi, ma non di diritti soggettivi.
C)       É proponibile congiuntamente al ricorso giurisdizionale amministrativo.
Risposta esatta: A
Domanda n. 95
Le disposizioni del D.P.R. 28/12/2000, n. 445, in materia di documentazione amministrativa, si applicano solo ai cittadini italiani?
A)       No, si applicano ai cittadini italiani e a tutti i cittadini di Paesi facenti parte del territorio europeo.
B)       No, si applicano ai cittadini italiani e dell'Unione europea.
C)       Si, salvo diverse disposizioni dettate dal legislatore.
Risposta esatta: B
Domanda n. 96
Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. Secondo la teoria più moderna, è un elemento essenziale....
A)       Finalità.
B)       Condizione.
C)       Onere.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 97
L'accettazione spontanea e volontaria, da parte di chi potrebbe impugnarlo, delle conseguenze dell'atto, e  quindi, della situazione da esso determinata, è denominata....
A)       Inoppugnabilità.
B)       Acquiescenza.
C)       Decadenza.
Risposta esatta: B
Domanda n. 98
Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, i dati personali idonei a rivelare provvedimenti, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato sono....
A)       Dati identificativi.
B)       Dati giudiziari.
C)       Dati significativi.
Risposta esatta: B
Domanda n. 99
In forza dell'istituto dell'autocertificazione l'art. 18 della legge n. 241/1990 e s.m.i. dispone che....
A)       Ogni atto di autorizzazione o licenza, escluse le domande relative ad iscrizioni in albi o ruoli richiesti per l'esercizio di attività imprenditoriale, commerciale o artigianale, il cui rilascio dipenda esclusivamente dall'accertamento dei requisiti e presupposti di legge, può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato.
B)       I documenti attestanti atti, fatti e stati soggettivi necessari per l'istruttoria del procedimento sono acquisiti dal responsabile del procedimento previa dichiarazione dell'interessato  unicamente nel  caso in cui siano in possesso dell'amministrazione procedente.
C)       I documenti attestanti atti, fatti, qualità e stati soggettivi necessari per l'istruttoria del procedimento sono acquisiti d'ufficio quando sono in possesso dell'amministrazione procedente ovvero sono detenuti istituzionalmente da altre pubbliche amministrazioni.
Risposta esatta: C
Domanda n. 100
Dispone il novellato comma 6 dell'art. 7 del D.Lgs. n. 165/2001 che le P.A. possono conferire incarichi individuali con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa ad esperti di particolare e comprovata specializzazione universitaria. Per procedere al conferimento le P.A. devono accertare l'impossibilità oggettiva di  utilizzare le risorse umane disponibili al loro interno?
A)       No, data la natura temporanea e la prestazione altamente qualificata.
B)       No, gli incarichi dirigenziali sono conferiti a discrezione della P.A.
C)       Si, preliminarmente.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 101
Non possono essere comprovati mediante esibizione dei documenti di identità o di riconoscimento in corso di validità....
A)       La cittadinanza.
B)       I dati relativi a cognome e nome.
C)       La professione.
Risposta esatta: C
Domanda n. 102 La delega....
A)       É un provvedimento mediante il quale la P.A. attribuisce ad altri potestà o facoltà inerenti a diritti suoi propri.
B)       É un provvedimento amministrativo mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un semplice accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti.
C)       É un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
Risposta esatta: A
Domanda n. 103
L'interesse legittimo è definito "interesse"...
A)       Tutelato solo amministrativamente.
B)       Immediatamente tutelato.
C)       Differenziato e qualificato.
Risposta esatta: C
Domanda n. 104
Quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento, si pone in essere un provvedimento di....
A)       Annullamento d'ufficio dell'atto amministrativo.
B)       Proroga dell'atto amministrativo.
C)       Diniego di rinnovo dell'atto amministrativo.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 105
L'irrogazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale della pubblica sicurezza compete:
A)       Al Prefetto
B)       Al Tribunale
C)       Al Questore
Risposta esatta: B
Domanda n. 106
Nelle pronunce del G.A., in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione, il giudizio cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio di esecuzione....
A)       É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione.
B)       Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo.
C)       Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
Risposta esatta: C
Domanda n. 107
Dispone il D.Lgs. n. 163/2006 che le stazioni appaltanti possono aggiudicare contratti pubblici concludendo accordi quadro. La durata di un accordo quadro non può superare....
A)       I quattro anni, (salvo in casi eccezionali debitamente motivati, in particolare, dall'oggetto dell'accordo quadro).
B)       I due anni, (salvo in casi eccezionali debitamente motivati, in particolare, dall'oggetto dell'accordo quadro).
C)       Gli otto anni, (salvo in casi eccezionali debitamente motivati, in particolare, dall'oggetto dell'accordo quadro).
Risposta esatta: A
Domanda n. 108
Quando un organo amministrativo pone in essere un provvedimento per perseguire un interesse diverso da quello stabilito dalla legge, tale provvedimento è:
A)       Affetto da eccesso di potere
B)       Inopportuno
C)       Affetto dal vizio di incompetenza
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 109
Il legislatore recependo l'elaborazione giurisprudenziale in tema di nullità dell'atto amministrativo, ha introdotto l'art. 21-septies nella legge n. 241/1990 e s.m.i. che prevede la nullità per il provvedimento....
A)       Che è stato adottato in violazione o elusione del giudicato.
B)       Che è viziato da incompetenza.
C)       Che è viziato da eccesso di potere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 110
Il ricorso avverso il diniego all’esercizio del diritto di accesso deve essere esperito entro quale termine ?
A)       Trenta giorni
B)       Dieci giorni
C)       Quindici giorni
Risposta esatta: A
Domanda n. 111
É ammessa una dichiarazione sostitutiva di certificazione rilasciata dal coniuge nell'interesse di una persona che si trovi in una situazione di impedimento temporaneo, per ragioni connesse allo stato di salute?
A)       No. La dichiarazione deve necessariamente essere personale.
B)       Si, purché la dichiarazione contenga l'espressa indicazione dell'esistenza di un impedimento.
C)       Si, ma solo nel caso in cui l'impedimento temporaneo sia superiore a sessanta giorni.
Risposta esatta: B
Domanda n. 112
La delegificazione è:
A)       Una tecnica normativa che attribuisce potestà legislativa alle circolari Ministeriali
B)       Una tecnica normativa che attribuisce potestà legislativa alla fonte regolamentare
C)       Una tecnica normativa che attribuisce potestà legislativa alle determinazioni dirigenziali Ministeriali
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 113
La legge prevede l'ipotesi che il diritto di accesso ai documenti, si possa esercitare anche nei confronti dei soggetti privati?
A)       Si, solo qualora trattasi di soggetti privati legittimati da un provvedimento concessorio allo svolgimento di attività pubbliche
B)       Si, sempre.
C)       No, si può esercitare solo nei confronti di soggetti pubblici.
Risposta esatta: A
Domanda n. 114
A norma delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 165/2001, le assunzioni obbligatorie nella pubblica amministrazione  dei soggetti di cui alla legge n. 68/1999 avvengono....
A)       Solo per concorso di reclutamento riservato ai soggetti in possesso della specifica qualifica, purché l'invalidità sia compatibile  con le mansioni da svolgere.
B)       Per chiamata numerica degli iscritti nelle liste di collocamento ai sensi della vigente normativa, previa verifica della  compatibilità della invalidità con le mansioni da svolgere.
C)       Solo per concorso pubblico, previa riserva alle categorie protette di un numero di posti commisurato alle percentuali stabilite  dalla legge.
Risposta esatta: B
Domanda n. 115
Dispone l'art. 49 del D.P.R. n. 445/2000, che non possono essere sostituiti da altro documento, salvo diverse disposizioni della normativa di settore,....
A)       I certificati attestanti la situazione reddituale o economica ai fini della concessione di benefìci e vantaggi di qualsiasi tipo previsti da leggi speciali.
B)       I certificati attestanti la qualità di studente.
C)       I certificati medici.
Risposta esatta: C
Domanda n. 116
Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990 e s.m.i., le relative disposizioni non si applicano....
A)       Ai soli atti concernenti l'ambiente.
B)       Ai soli atti e procedimenti concernenti la pubblica sicurezza.
C)       Tra l'altro agli atti e procedimenti concernenti l'immigrazione.
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 117
A quali soggetti è riconosciuta la legittimazione ad intervenire nei giudizi per danno ambientale ?
A)       Alle sole persone fisiche
B)       Alle associazioni di protezione ambientale individuate in base alla L. n. 349 del 1986
C)       Soltanto allo Stato
Risposta esatta: B
Domanda n. 118
L'atto amministrativo emanato in violazione delle norme sul bollo è....
A)       Inesistente.
B)       Irregolare.
C)       Imperfetto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 119
Ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006, nel caso di lavori, per raggruppamento temporaneo di tipo "verticale" si intende.....
A)       Una riunione di concorrenti finalizzata a realizzare i lavori in economia diretta.
B)       Una riunione di concorrenti finalizzata a realizzare i lavori della stessa categoria.
C)       Una riunione di concorrenti nell'ambito della quale uno di essi realizza i lavori della categoria prevalente.
Risposta esatta: C
Domanda n. 120
Il Codice in materia di protezione dei dati personali....
A)       Ha istituito la figura del Garante dei dati personali.
B)       Garantisce che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell'interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all'identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.
C)       É una raccolta ordinata di leggi, rivolta alla tutela dei dati personali trattati dagli enti pubblici.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 121
Qualora non si sia provveduto a determinare il termine entro cui il procedimento amministrativo debba concludersi, esso....
A)       É stabilito dalla legge n. 241/1990 in 30 giorni.
B)       É stabilito dalla legge n. 241/1990 in 90 giorni.
C)       Si considera come non indicato e pertanto non esiste obbligo di conclusione.
Risposta esatta: A
Domanda n. 122
Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A)       Può essere proposto sia per la tutela di interessi legittimi che di diritti soggettivi.
B)       Non può essere proposto per la tutela di diritti soggettivi.
C)       Non può essere proposto per la tutela di interessi legittimi.
Risposta esatta: A
Domanda n. 123
In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A)       Carenza di presupposti fissati dalla legge.
B)       Ingiustizia manifesta.
C)       Sviamento di potere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 124
In materia di trattamento di dati personali, il "responsabile" del trattamento....
A)       È la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali.
B)       È in ogni caso il responsabile del procedimento.
C)       È la persona fisica, la persona giuridica, l'ente o l'associazione cui si riferiscono i dati personali.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 125
Nell'ambito del procedimento amministrativo, quale dei seguenti soggetti, a norma dell'art. 6 della legge 7 agosto 1990, n. 241, valuta, ai fini istruttori, le condizioni di ammissibilità, i requisiti di legittimazione ed i presupposti che siano  rilevanti per l'emanazione di un provvedimento?
A)       In ogni caso, l'organo competente all'adozione del provvedimento finale.
B)       L'organo di vertice dell'amministrazione interessata.
C)       Il responsabile del procedimento.
Risposta esatta: C
Domanda n. 126
Il permesso di soggiorno è rilasciato, quando ne ricorrono i presupposti, per i motivi e la durata indicati nel visto d'ingresso o dal testo unico, ovvero per quale dei seguenti altri motivi ?
A)       Per motivi di giustizia, su richiesta della Prefettura, per la durata massima di tre mesi prorogabili per lo stesso periodo
B)       Per motivi di giustizia, su richiesta dell'Autorità giudiziaria, per la durata massima di tre mesi prorogabili per lo stesso periodo
C)       Per motivi di giustizia, su richiesta dell'Autorità giudiziaria, per la durata massima di tre mesi prorogabili per lo stesso periodo
Risposta esatta: B
Domanda n. 127
Quando un ricorso amministrativo sia stato presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto, e perciò incompetente è dichiarato....
A)       Nullo.
B)       Inammissibile.
C)       Irricevibile.
Risposta esatta: B
Domanda n. 128
Conformemente alle innovazioni introdotte dalla legge in materia di certificazione, è corretto affermare che....
A)       Le certificazioni (diverse da quelle attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni) hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio, salvo che disposizioni di legge o regolamentari prevedano una validità superiore.
B)       Tutte le certificazioni hanno validità illimitata.
C)       Le certificazioni dello stato civile sono ammesse dalle pubbliche amministrazioni anche oltre i termini di validità, per un periodo non superiore a sei mesi.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 129
L'apolide di cui il padre sia stato cittadino italiano per nascita, acquista la cittadinanza italiana:
A)       Mai
B)       Se, al raggiungimento della maggiore età, dimostra di avere risieduto nel territorio della Repubblica per un periodo, di oltre un anno anche se non in possesso di titolo di soggiorno
C)       Se, al raggiungimento della maggiore età, risiede legalmente nel territorio della Repubblica da almeno due anni, qualora dichiari di voler acquistare la cittadinanza italiana, entro un anno dal raggiungimento
Risposta esatta: C
Domanda n. 130
Per dare corretta attuazione alle disposizioni di cui al D.Lgs. 165/2001 in materia di pari opportunità, le pubbliche  amministrazioni, tra l'altro,....
A)       Garantiscono la partecipazione delle proprie dipendenti ai corsi di formazione e di aggiornamento professionale in rapporto proporzionale alla loro presenza nelle amministrazioni interessate ai corsi medesimi.
B)       Garantiscono la partecipazione delle proprie dipendenti ai corsi di formazione e di aggiornamento professionale, riservando ad  esse almeno il quaranta per cento dei posti per ciascun corso.
C)       Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, un numero di posti di componente delle commissioni di concorso, in  rapporto alla loro presenza nell'amministrazione.
Risposta esatta: A
Domanda n. 131
Nella giurisdizione amministrativa il giudizio volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione, è il giudizio....
A)       Cautelare.
B)       Di esecuzione.
C)       Di cognizione.
Risposta esatta: C
Domanda n. 132
In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A)       Disparità di trattamento.
B)       Ingiustizia manifesta.
C)       Mancata applicazione della legge.
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 133
La decisione di rito che risolve il ricorso in base ad una questione pregiudiziale, può essere di irricevibilità, di inammissibilità e di nullità. Determina una decisione di nullità....
A)       La presentazione del ricorso ad autorità diversa da quella indicata nell'atto (non appartenente alla stessa amministrazione).
B)       La mancanza di qualcuno degli elementi essenziali del ricorso.
C)       La proposizione del ricorso contro un atto non impugnabile.
Risposta esatta: B
Domanda n. 134
Gli atti amministrativi che creano, modificano o estinguono un rapporto giuridico preesistente sono atti amministrativi costitutivi. Tali atti....
A)       Possono incidere su status, diritti e precedenti atti.
B)       Non possono incidere su diritti.
C)       Non possono incidere su status.

Risposta esatta: A
Domanda n. 135
Come sono denominati i controlli amministrativi in cui organo controllante e organo controllato appartengono allo stesso ente?
A)       Di merito.
B)       Intersoggettivi.
C)       Interorganici.
Risposta esatta: C
Domanda n. 136
Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel   caso in cui la domanda di accesso abbia un oggetto generico e indeterminato?
A)       No, è inammissibile.
B)       Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività oggetto della P.A.
C)       Si, è ammissibile.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 137
Nelle controversie circa i limiti dei corsi o bacini d'acqua, sono proponibili le azioni di denuncia di danno temuto avverso provvedimenti e atti dell'autorità amministrativa?
A)       Sì, dinanzi al competente Tribunale delle acque pubbliche
B)       No
C)       Si davanti il Prefetto competente
Risposta esatta: B
Domanda n. 138
Quando la riserva di legge prevede che l'intervento della legge è previsto solo per definire le caratteristiche fondamentali della disciplina, lasciando spazio alle fonti secondarie di intervenire per definirla compiutamente, si parla di....
A)       Riserva relativa.
B)       Riserva rinforzata.
C)       Riserva assoluta.
Risposta esatta: A
Domanda n. 139
I provvedimenti amministrativi possono essere dotati del carattere dell'esecutorietà, vale a dire che....
A)       Nei casi e con le modalità stabiliti dalla legge le P.A. possono imporre coattivamente l'adempimento degli obblighi nei loro confronti.
B)       Possono essere solo quelli previsti dall'ordinamento per contenuto o funzione.
C)       Sono preordinati al conseguimento esclusivo dell'interesse definito dalla legge.
Risposta esatta: A
Domanda n. 140
Il ricorso gerarchico proprio è un rimedio amministrativo....
A)       A tutela dei soli interessi legittimi con il quale si possono far valere sia vizi di legittimità che di merito.
B)       A tutela sia di diritti soggettivi che interessi legittimi, facendo valere sia vizi di legittimità che di merito.
C)       A carattere eccezionale.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 141
Quando l'autorizzazione, per ragioni di pubblico interesse, è rilasciata con prescrizioni limitative, è definita....
A)       Reale.
B)       Tacita.
C)       Modale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 142
Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore, che non genera obblighi per la P.A. è denominata....
A)       Istanza.
B)       Esposto.
C)       Denuncia.
Risposta esatta: B
Domanda n. 143
La struttura formale di ciascun atto amministrativo, oltre che dal luogo, data e sottoscrizione si compone di.....
A)       Oggetto, soggetto.
B)       Dispositivo, motivazione.
C)       Intestazione, preambolo, motivazione, dispositivo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 144
I cittadini extracomunitari residenti in Italia possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive di atto notorio?
A)       I cittadini extracomunitari possono utilizzare le dichiarazioni sostitutive solo per attestare residenza e cittadinanza.
B)       Si. Al riguardo si applicano le stesse modalità previste per i cittadini italiani.
C)       Si, limitatamente ai casi in cui si tratti di comprovare stati, qualità personali e fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 145
Secondo la ricostruzione operata dalla giurisprudenza (C.d.S., 6023/2005 e T.A.R. Lazio 4863/2005) nel concetto di elemento essenziale dell'atto amministrativo....
A)       É ricompresa la qualità di P.A. in capo al soggetto che emette il provvedimento.
B)       É compresa solo l'esistenza di una norma attributiva del potere alla P.A. procedente ovvero l'esistenza di una norma attributiva del potere.
C)       Non è ricompresa né l'individuazione del soggetto né dell'oggetto nei cui confronti il provvedimento ha effetti.
Risposta esatta: A
Domanda n. 146
Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi primari e secondari. I secondari....
A)       Sono quelli dotati di proprie competenze direttamente attribuite da una norma, come il Prefetto, il Sindaco, il Ministro, ecc.
B)       Sono quelli dotati di competenze delegate da altri organi ovvero si sostituiscono ad altri organi in caso di assenza o impedimento, come il sottosegretario di Stato, l'assessore comunale, il vice Sindaco.
C)       Sono i c.d. organi istituzionali o di governo, come il Ministro, il Sindaco, ecc.
Risposta esatta: B
Domanda n. 147
I regolamenti da emanare con decreto del Presidente della Repubblica:
A)       Sono deliberati dai Ministri competenti per materia mediante conferenza di servizi
B)       Sono deliberati dal solo Ministro competente per materia
C)       Sono deliberati dal Consiglio dei Ministri
Risposta esatta: C
Domanda n. 148
In relazione ai destinatari, gli atti amministrativi si distinguono in atti particolari, atti plurimi, atti collettivi e atti generali. Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento successivo....
A)       Sono atti amministrativi particolari.
B)       Sono atti amministrativi collettivi.
C)       Sono atti amministrativi generali.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 149
Se non viene rispettato il termine per il deposito del ricorso al T.A.R., in base alla Legge 1034 del 1971:
A)       Il ricorso è improcedibile
B)       Il ricorso è ammissibile
C)       Il giudizio è sospeso
Risposta esatta: A
Domanda n. 150
Nel campo del diritto amministrativo per "ordinanze" si intendono tutti quegli atti che creano obblighi o divieti imponendo "ordini". Le c.d. ordinanze di necessità....
A)       Trovano fondamento esclusivamente nella legge, in quanto può essere solo una legge a prevederle e ad attribuire a un organo amministrativo il potere di emanarle, comportando la loro previsione una restrizione del principio di legalità.
B)       Non necessitano di motivazione.
C)       Possono derogare a principi generali dell'ordinamento e disciplinare materie coperte da riserva assoluta di legge.
Risposta esatta: A
Domanda n. 151
Dispone il D.Lgs. n. 196/2003 che i dati sensibili possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell'interessato e previa autorizzazione del Garante. I dati idonei a rivelare lo stato di salute possono essere diffusi?
A)       No, non possono essere diffusi.
B)       Si, ma solo se a scopi statistici.
C)       Si, previa informativa all'interessato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 152
Dispone l'art. 1 della legge n. 241/1990 e s.m.i. che l'attività amministrativa è regolata secondo le modalità previste dalla legge   stessa e dalle altre disposizioni che disciplinano singoli procedimenti, nonché....
A)       Dai principi dell'ordinamento comunitario.
B)       Dai principi dell'ordinamento giudiziario.
C)       Dai principi costituzionali.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 153
Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quando il diritto soggettivo è subordinato ad un interesse pubblico prevalente si parla di....
A)       Interesse diffuso.
B)       Interesse collettivo.
C)       Diritto affievolito o condizionato.
Risposta esatta: C
Domanda n. 154
Nelle pronunce del giudice amministrativo, in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione, il giudizio cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio cautelare....
A)       Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
B)       É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione.
C)       Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 155
Qualora l'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture accerti che dalla esecuzione dei contratti pubblici derivi pregiudizio per il pubblico erario, ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006,....
A)       Trasmette gli atti ed i propri rilievi ai soli organi giurisdizionali competenti.
B)       Trasmette gli atti e i propri rilievi agli organi di controllo, ai soggetti interessati e alla procura generale della Corte dei conti.
C)       Annulla o riforma gli atti in questione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 156
Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A)       Gli atti soggetti a controllo preventivo sono impugnabili.
B)       Gli atti esecutivi non sono impugnabili.
C)       Gli atti esecutivi sono impugnabili.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 157
Esiste un obbligo di motivazione degli atti amministrativi a contenuto normativo?
A)       No, tale obbligo è espressamente escluso dall'art. 3 della legge n. 241 del 1990.
B)       L'obbligo di motivazione sussiste solo se espressamente richiesto da una delle parti interessate al procedimento.
C)       Si, la motivazione costituisce obbligo della pubblica amministrazione.
Risposta esatta: A
Domanda n. 158
Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento accidentale....
A)       Forma.
B)       Condizione.
C)       Oggetto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 159
I controlli c.d. sugli atti....
A)       Sono diretti a valutare la legittimità o l'opportunità di un singolo atto amministrativo.
B)       Sono diretti a verificare i risultati raggiunti in termini di efficienza e efficacia, dell'attività svolta in un determinato periodo di tempo.
C)       Sono diretti a valutare l'operato delle persone fisiche preposte agli uffici o la funzionalità di un organo in quanto tale.
Risposta esatta: A
Domanda n. 160
A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, non sono oggetto di registrazione obbligatoria di protocollo....
A)       Gli inviti a manifestazioni.
B)       Solo le note di ricezione delle circolari.
C)       I documenti inerenti a pubbliche forniture.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 161
Nel caso in cui l'amministrazione, dopo aver indetto una gara d'appalto e pronunciato l'aggiudicazione, dispone la revoca dell'aggiudicazione stessa e degli atti della relativa procedura per carenza delle risorse finanziarie occorrenti sacrificando gli affidamenti suscitati dagli atti della procedura di evidenza pubblica poi rimossi, si configura per la P.A. responsabilità precontrattuale. Come va riconosciuto il risarcimento del danno?
A)       Nei limiti dell'interesse negativo, rappresentato dalle spese inutilmente sopportate nel corso delle trattative e dalla perdita di ulteriori occasioni per la stipula con altri di un contratto almeno parimenti vantaggioso.
B)       In percentuale, sulla somma messa a base di gara.
C)       Nei limiti dell'interesse negativo, ovvero del rimborso di tutte le spese vive sopportate per partecipare alla gara d'appalto.
Risposta esatta: A
Domanda n. 162
Quando un atto amministrativo sia viziato da incompetenza assoluta dell'organo, l'atto è....
A)       Illecito.
B)       Nullo.
C)       Irregolare.
Risposta esatta: B
Domanda n. 163
In relazione alla natura dell'attività esercitata, gli atti amministrativi si distinguono in atti di amministrazione attiva, atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo. I pareri....
A)       Sono atti di amministrazione consultiva.
B)       Sono atti di amministrazione di controllo.
C)       Sono atti di amministrazione attiva.
Risposta esatta: A
Domanda n. 164
In caso di diniego dell'accesso, espresso o tacito, ai documenti amministrativi, il richiedente ne può domandare il riesame. Nei confronti degli atti delle amministrazioni centrali e periferiche dello Stato tale richiesta è inoltrata presso la  Commissione per l'accesso ai documenti amministrativi, la quale...
A)       Se ritiene illegittimo il diniego, ne informa il richiedente e lo comunica all'autorità disponente; se questa non emana il provvedimento confermativo motivato entro dieci giorni dal ricevimento della comunicazione, l'accesso è consentito.
B)       Se ritiene illegittimo il diniego, ne informa il richiedente e lo comunica all'autorità disponente; se questa non emana il provvedimento confermativo motivato entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione, l'accesso si intende negato.
C)       Se ritiene illegittimo il diniego, ne informa il richiedente e lo comunica all'autorità disponente; se questa non emana il provvedimento confermativo motivato entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione, l'accesso è consentito.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 165
La giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è limitata quanto al potere di decisione in quanto....
A)       Essi possono riformare l'atto illegittimo, ma non possono annullarlo.
B)       Essi possono annullare l'atto illegittimo, ma non possono riformarlo né sostituirlo.
C)       Essi possono annullare o sostituire l'atto illegittimo, ma non possono riformarlo.
Risposta esatta: B
Domanda n. 166
La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....
A)       Il visto di legittimità.
B)       Il controllo di gestione e sulla gestione.
C)       La presentazione di memorie scritte.
Risposta esatta: C
Domanda n. 167
Ai sensi dell'art. 3 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, quale personale resta in regime di diritto pubblico?
A)       I Magistrati ordinari, amministrativi e contabili, gli Avvocati e Procuratori dello Stato, il personale militare ad eccezione di quello delle Forze di Polizia di Stato, il personale della carriera diplomatica e della carriera prefettizia
B)       I Magistrati ordinari, amministrativi e contabili, gli Avvocati e Procuratori dello Stato, il personale militare e le Forze di Polizia di Stato, il personale della carriera diplomatica e della carriera prefettizia
C)       I Magistrati ordinari, amministrativi e contabili, gli Avvocati e Procuratori dello Stato, il personale della Scuola di ogni ordine e grado, il personale militare e le Forze di Polizia di Stato, il personale della carriera diplomatica e della carriera prefettizia
Risposta esatta: B
Domanda n. 168
Ciò che con l'atto amministrativo la pubblica amministrazione intende, ad esempio, attestare, attiene....
A)       Alla forma dell'atto.
B)       Al soggetto dell'atto.
C)       Alla c.d. parte precettiva dell'atto.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 169
Dispone il D.Lgs. n. 165/2001 che la consistenza e la variazione delle dotazioni organiche sono determinate in funzione  delle finalità di cui all'art. 1 del suddetto decreto....
A)       Previa consultazione delle organizzazioni sindacali rappresentative.
B)       Previa verifica delle disponibilità finanziarie.
C)       Previa verifica degli effettivi fabbisogni e previa consultazione delle organizzazioni sindacali rappresentative.
Risposta esatta: C
Domanda n. 170
Quando viene ritirato un precedente atto amministrativo, ampliativo delle facoltà del privato in caso di inadempimento di obblighi, mancato esercizio di facoltà o venir meno di requisiti di idoneità, si pone in essere un provvedimento di....
A)       Sospensione dell'atto amministrativo.
B)       Mero ritiro dell'atto amministrativo.
C)       Pronuncia di decadenza dell'atto amministrativo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 171
L'atto con cui la P.A. fa venir meno a carico di un soggetto un dovere di prestazione già sorto è detto rinuncia. Quale figura è ad essa assimilabile?
A)       Ammissione.
B)       Accordo.
C)       Esonero.
Risposta esatta: C
Domanda n. 172
Il D.Lgs. n. 163/2006 ammette le varianti in corso d'opera, limitandole alle motivazioni espressamente previste dall'art. 132. Tra esse....
A)       Sono compresi gli aumenti del costo dei materiali, tali da determinare un aumento superiore al decimo del costo complessivo.
B)       Non è compresa la presenza di eventi inerenti la natura e specificità dei beni sui quali si interviene verificatisi in corso d'opera, o di rinvenimenti imprevisti o non prevedibili nella fase progettuale.
C)       Sono comprese le esigenze derivanti da sopravvenute disposizioni legislative e regolamentari.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 173
In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A)       Violazione della prassi amministrativa.
B)       Sviamento di potere.
C)       Falsa applicazione della legge.
Risposta esatta: C
Domanda n. 174 Il visto....
A)       É una funzione che si esercita con controlli di merito.
B)       É un atto di controllo preventivo ad esito positivo, nel quale l'autorità tutoria è chiamata a verificare l'assenza di un vizio di  legittimità nell'atto, essendo vincolata a rilasciare il visto ove non ne  riscontri alcuno.
C)       É una funzione che si esplica con il controllo di merito e di legittimità.
Risposta esatta: B
Domanda n. 175
Sono atti amministrativi plurimi....
A)       Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili  in un momento successivo.
B)       Gli atti destinati ad un solo soggetto.
C)       Gli atti formalmente unici, ma scindibili in tanti diversi provvedimenti quanti sono i destinatari.
Risposta esatta: C
Domanda n. 176
A norma del D.P.R. n. 327/2001, è possibile espropriare un bene appartenente al patrimonio indisponibile del Comune?
A)       Si, previo parere conforme di Provincia e Regione.
B)       No, in alcun caso.
C)       Si, ma solo per perseguire un interesse pubblico di rilievo superiore a quello soddisfatto con la precedente destinazione.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 177
Qual è la fase propulsiva del procedimento amministrativo?
A)       Fase istruttoria.
B)       Fase dell'iniziativa.
C)       Fase decisoria.
Risposta esatta: B
Domanda n. 178
Quale tra le seguenti è una figura sintomatica dell'eccesso di potere?
A)       Violazione delle norme sulla formazione della volontà collegiale.
B)       Assenza di motivazione.
C)       Ingiustizia manifesta.
Risposta esatta: C
Domanda n. 179
Le controversie aventi per oggetto gli atti, i provvedimenti e i comportamenti delle amministrazioni pubbliche in materia urbanistica sono devolute:
A)       Alla giurisdizione esclusiva del Giudice amministrativo per tutti gli aspetti dell'uso del territorio
B)       Alla giurisdizione esclusiva del Giudice ordinario in attuazione delle leggi statali e regionali
C)       Alla giurisdizione esclusiva del Giudice ordinario esclusivamente per la disciplina dell'edificabilità dei suoli
Risposta esatta: A
Domanda n. 180
Quale autorità impone l’obbligo della prescrizione di comparire personalmente nell'ufficio o comando di  Polizia competente nel corso della giornata in cui si svolgono manifestazioni sportive:
A)       Il Sindaco
B)       Il Questore
C)       Il Tribunale di sorveglianza
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 181
Ai fini della legge di p.s. e della normativa sui controlli amministrativi, la sede di un circolo privato è considerata:
A)       In ogni caso luogo aperto al pubblico
B)       Luogo privato, ad eccezione di quelle sedi al cui interno si esercitino anche attività soggette ad autorizzazioni amministrative
C)       In ogni caso luogo privato
Risposta esatta: B
Domanda n. 182
Il ricorso gerarchico proprio presuppone che l'organo che ha emanato l'atto e l'organo gerarchicamente  superiore cui si propone ricorso....
A)       Siano entrambi organi collegiali.
B)       Siano entrambi organi individuali.
C)       Sia l'uno organo collegiale e l'altro organo individuale.
Risposta esatta: B
Domanda n. 183
Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., sulla base di una valutazione discrezionale, consente ad un soggetto di esercitare una data attività o compiere un singolo atto in deroga ad un divieto di legge?
A)       Approvazione.
B)       Ammissione.
C)       Dispensa.
Risposta esatta: C
Domanda n. 184
A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, non sono oggetto di registrazione obbligatoria di protocollo....
A)       I documenti inerenti a pubbliche forniture.
B)       I bollettini ufficiali.
C)       Solo i giornali.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 185
Se è rimesso alla discrezionalità degli organi dell'amministrazione attiva di richiederli o meno, i pareri sono....
A)       Obbligatori parzialmente vincolanti.
B)       Facoltativi.
C)       Obbligatori non vincolanti.
Risposta esatta: B
Domanda n. 186
Dispone il D.Lgs. n. 163/2006 che nelle procedure aperte, ristrette, o negoziate previo bando, le stazioni appaltanti possono stabilire che l'aggiudicazione dei contratti di appalto avvenga attraverso un'asta elettronica. Quando l'appalto viene aggiudicato al prezzo più basso l'asta elettronica riguarda.....
A)       I valori degli elementi dell'offerta indicati nel bando.
B)       I prezzi e i valori degli elementi dell'offerta indicati negli atti di gara.
C)       Unicamente i prezzi.
Risposta esatta: C
Domanda n. 187
Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?
A)       É un rimedio di carattere impugnatorio.
B)       Non può essere proposto per motivi di legittimità.
C)       É proponibile solo nei casi previsti tassativamente dalla legge.
Risposta esatta: C
Domanda n. 188
É dichiarato irricevibile il ricorso amministrativo....
A)       Presentato ad autorità incompetente.
B)       Presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto.
C)       Presentato fuori termine.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 189
A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, quale tra i seguenti documenti non è soggetto alla protocollazione obbligatoria?
A)       Tutti i documenti già soggetti a registrazione particolare dell'amministrazione.
B)       I documenti pervenuti alla P.A. da altre P.A.
C)       I documenti pervenuti su richiesta della P.A.
Risposta esatta: A
Domanda n. 190
Le posizioni giuridiche soggettive...
A)       Non possono mai essere di svantaggio come ad esempio doveri e obblighi.
B)       Possono essere solo di vantaggio come ad esempio i diritti e le potestà.
C)       Costituiscono il complesso dei diritti, poteri ed obblighi di cui un soggetto giuridico può essere titolare.
Risposta esatta: C
Domanda n. 191
A norma di quanto dispone il Codice in materia di protezione dei dati personali, l'interessato ha diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, anche se pertinenti allo scopo della raccolta?
A)       Si, ma solo se si tratta di dati raccolti a fini statistici.
B)       Si, in tutto o in parte.
C)       Si, ma solo se si tratta di dati definiti dal Codice "sensibili".
Risposta esatta: B
Domanda n. 192
Alle notificazioni del verbale di accertamento di violazione di disposizioni del codice della strada si provvede, fra l'altro:
A)       Esclusivamente a mezzo di Ufficiale Giudiziario
B)       A mezzo dei messi comunali
C)       A mezzo degli appositi mezzi notificatori dell'amministrazione dei lavori pubblici
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 193
Il ricorso in opposizione....
A)       Può essere proposto solo per motivi di merito.
B)       É un rimedio di carattere generale.
C)       É rivolto alla stessa autorità che ha emanato l'atto impugnato.
Risposta esatta: C
Domanda n. 194
Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione di servizi il concessionario acquista, tra l'altro,....
A)       Il dovere di sottostare ai controlli della P.A.
B)       Il diritto di non sottostare ai controlli della P.A.
C)       Il diritto di organizzare e far funzionare il servizio assunto a proprio piacimento.
Risposta esatta: A
Domanda n. 195
Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A)       Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
B)       É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi.
C)       É un rimedio ammesso solo contro gli atti definitivi dei dirigenti di uffici dirigenziali generali.
Risposta esatta: B
Domanda n. 196
Quale delle affermazioni che seguono è conforme ai principi vigenti in materia di  procedimento amministrativo?
A)       Ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, la pubblica amministrazione ha interesse a concluderlo  mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
B)       Solo ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, la pubblica amministrazione ha il dovere di concluderlo  mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
C)       Ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad una istanza, ovvero debba essere iniziato d'ufficio, la pubblica amministrazione ha il dovere di concluderlo mediante l'adozione di un provvedimento espresso.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 197
L'espressione "la legge prevede e l'amministrazione provvede" si riferisce nella seconda parte....
A)       Alla funzione esecutiva o amministrativa dello Stato.
B)       Alla funzione politica dello Stato.
C)       Alla funzione legislativa e giurisdizionale dello Stato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 198
Per dare corretta attuazione alle disposizioni di cui al D.Lgs. 165/2001 in materia di pari opportunità, le pubbliche  amministrazioni, tra l'altro,....
A)       Possono finanziare programmi di azioni positive e l'attività dei Comitati pari opportunità nell'ambito delle proprie disponibilità  di bilancio.
B)       Garantiscono la partecipazione delle proprie dipendenti ai corsi di formazione e di aggiornamento professionale, riservando ad  esse almeno il quaranta per cento dei posti per ciascun corso.
C)       Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, un numero di posti di componente delle commissioni di concorso, in  rapporto alla loro presenza nell'amministrazione.
Risposta esatta: A
Domanda n. 199
Il legislatore recependo l'elaborazione giurisprudenziale in tema di nullità dell'atto amministrativo, ha introdotto l'art.   21-septies nella legge n. 241/1990 che prevede la nullità per il provvedimento....
A)       Che è viziato da incompetenza.
B)       Che è viziato da eccesso di potere.
C)       Che è viziato da difetto assoluto di attribuzione.
Risposta esatta: C
Domanda n. 200
La sottoscrizione delle domande per la partecipazione a selezioni per l'assunzione, a qualsiasi titolo, in tutte le pubbliche amministrazioni....
A)       Non è soggetta ad autenticazione solo se la selezione è indetta da un Ministero.
B)       Non è soggetta ad autenticazione.
C)       É soggetta ad autenticazione solo se contiene dichiarazioni inerenti a procedimenti penali in corso.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 201
Secondo la teoria generale, quale dei seguenti elementi non costituisce carattere essenziale della responsabilità extracontrattuale della P.A. nei confronti dei terzi?
A)       L'evento dannoso.
B)       L'antigiuridicità della condotta.
C)       Il dolo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 202
La consolidazione dell'atto amministrativo è....
A)       Una causa di conservazione oggettiva dell'atto amministrativo, che dipende dal decorso del termine perentorio entro il quale   l'interessato avrebbe potuto proporre ricorso contro l'atto invalido.
B)       Un provvedimento nuovo, autonomo, costitutivo, con cui viene eliminato il vizio di incompetenza relativa da parte dell'autorità astrattamente competente la quale si appropria di un atto emesso da autorità incompetente dello stesso ramo.
C)       Un provvedimento con il quale viene perfezionato ex post un atto o un presupposto di legittimità del procedimento.
Risposta esatta: A
Domanda n. 203
Sono ammesse le comunicazioni di dati personali diversi da quelli sensibili e giudiziari da parte di un soggetto pubblico ad altri soggetti pubblici?
A)       Si, senza alcuna limitazione.
B)       Si, se sono previste da norme di legge o di regolamento o risultano comunque necessarie per lo svolgimento delle funzioni istituzionali, nel rispetto di quanto stabilito dall'art. 39, comma 2, del d.lgs. n. 196/03..
C)       No, sono rigorosamente vietate dal D.Lgs. 196/2003.
Risposta esatta: B
Domanda n. 204
Con riferimento alla responsabilità della P.A., quando un soggetto, in violazione del principio del "neminem laedere", provoca a terzi un danno ingiusto si ha....
A)       Responsabilità precontrattuale.
B)       Responsabilità contrattuale.
C)       Responsabilità extracontrattuale.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 205
Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel caso in cui la domanda di accesso per taluni profili, non riguardi documenti esistenti, ma postuli  una attività di  elaborazione dati?
A)       Si, è ammissibile.
B)       No, è inammissibile.
C)       Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività oggetto della P.A.
Risposta esatta: B
Domanda n. 206
Quale, tra le seguenti, è una caratteristica tipica del ricorso in opposizione?
A)       Può essere proposto solo a tutela di diritti soggettivi.
B)       É proponibile solo nei casi previsti tassativamente dalla legge.
C)       É un rimedio di carattere generale.
Risposta esatta: B
Domanda n. 207
Con riferimento alla legge n. 241 del 1990, la Conferenza dei servizi viene convocata....
A)       Per predisporre la progettazione di opere di manutenzione ordinaria dei beni pubblici.
B)       Prevalentemente per disporre ispezioni.
C)       Per effettuare un esame contestuale dei vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 208
La giurisdizione generale di legittimità del G.A.....
A)       É prevista nei casi tassativamente indicati dalla legge.
B)       In presenza dei vizi di eccesso di potere e violazione di legge può annullare in tutto o in parte l'atto illegittimo.
C)       Può pronunciare l'annullamento dell'atto o la sua sostituzione.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 209
Il contenuto di un atto amministrativo....
A)       Può consistere solo in un ordine.
B)       É ciò che l'atto dispone.
C)       É lo scopo dell'atto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 210
Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A)       Gli atti esecutivi sono impugnabili.
B)       I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi sono impugnabili.
C)       Gli atti soggetti a controllo preventivo non sono impugnabili.
Risposta esatta: C
Domanda n. 211
Il contenuto di un atto amministrativo....
A)       Può consistere solo in una autorizzazione.
B)       Si può distinguere in naturale, implicito o eventuale.
C)       Può consistere solo in un ordine.
Risposta esatta: B
Domanda n. 212
In quale luogo devono essere notificati alle amministrazioni dello Stato gli atti istitutivi di giudizi che si svolgono innanzi alle giurisdizioni amministrative?
A)       Presso il Ministero competente, in via esclusiva, in relazione all'affare
B)       Presso l'ufficio dell'Avvocatura dello Stato nel cui distretto ha sede l'autorità giudiziaria innanzi alla quale é portata la causa
C)       Presso l'organo che ha emanato l'atto, in via esclusiva, nella residenza dichiarata o nel domicilio eletto
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 213
In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A)       Violazioni procedimentali.
B)       Violazione della prassi amministrativa.
C)       Sviamento di potere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 214
Il Codice in materia di protezione dei dati personali disciplina, tra l'altro, il trattamento dei c.d. "dati sensibili". Quali dei seguenti dati rientrano in tale categoria?
A)       Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di figli illegittimi.
B)       Dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica.
C)       Dati personali idonei a rivelare l'esistenza di depositi bancari.
Risposta esatta: B
Domanda n. 215
L'indicazione dell'autorità da cui l'atto promana costituisce....
A)       Il preambolo dell'atto amministrativo.
B)       L'intestazione dell'atto amministrativo.
C)       Il dispositivo dell'atto amministrativo.
Risposta esatta: B
Domanda n. 216
Quale carattere di pubblicità deve essere dato, ai sensi del D.Lgs. n. 165/2001, al codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni?
A)       Deve essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale e consegnato al dipendente all'atto dell'assunzione.
B)       Deve essere pubblicato nella Gazzetta Ufficiale e consegnato al dipendente all'atto dell'assunzione. Ai fini del superamento del periodo di prova, il dipendente deve dimostrare di conoscere nel dettaglio ogni contenuto del codice.
C)       Deve essere consegnato al dipendente all'atto dell'assunzione e messo a disposizione dei cittadini perché ogni utente conosca con esattezza quali sono i doveri dei pubblici dipendenti nei rapporti di servizio.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 217
Gli interessi diffusi.....
A)       Sono interessi comuni a tutti gli individui di una formazione sociale non organizzata e non individuabile autonomamente.
B)       Non sono tutelati in sede giurisdizionale.
C)       Sono interessi che fanno capo ad un ente esponenziale di un gruppo non occasionale.
Risposta esatta: A
Domanda n. 218
Il D.Lgs. n. 165/2001 demanda alle singole amministrazioni, che vi provvedono secondo principi generali fissati da disposizioni di legge e, sulla base dei medesimi, mediante atti organizzativi adottati secondo i rispettivi ordinamenti, tra l'altro,....
A)       La definizione dei principi generali in materia di contenzioso del lavoro.
B)       La disciplina dei principi generali in materia di accesso alle informazioni e di partecipazione all'attività amministrativa.
C)       La definizione delle modalità di conferimento della titolarità degli uffici di maggiore rilevanza.
Risposta esatta: C
Domanda n. 219
Nella concessione di beni il concessionario acquista, tra l'altro,....
A)       Il diritto a non sottostare ai controlli della P.A.
B)       Il dovere di insistenza.
C)       Il dovere di sottostare ai controlli della P.A.
Risposta esatta: C
Domanda n. 220
In quale dei seguenti casi sussiste violazione di legge?
A)       Violazione del principio di leale collaborazione istituzionale.
B)       Mancanza di idonei parametri di riferimento.
C)       Inosservanza di circolari.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 221
Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000?
A)       Gazzette ufficiali.
B)       Atti provenienti da organi politici.
C)       Documenti informatici.
Risposta esatta: A
Domanda n. 222
I gestori di pubblici servizi devono consentire l'accesso ai documenti nei casi in cui una norma imponga al gestore l'attivazione di procedimenti, anche in merito alla scelta del contraente?
A)       I gestori di pubblici servizi non sono tenuti all'osservanza delle norme in materia di diritto di accesso di cui alla legge n. 241/1990.
B)       Si, in base alla nuova formulazione legislativa dell'art. 23 della legge n. 241/1990.
C)       No, alla luce delle più recenti pronunce del C.d.S. i gestori sono tenuti a garantire l'accesso solo con riferimento alle modalità con cui è materialmente gestito il servizio pubblico.
Risposta esatta: B
Domanda n. 223
Nelle pronunce del giudice amministrativo, in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione, il giudizio cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio cautelare....
A)       É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione.
B)       Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo.
C)       Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 224
In relazione al risultato, gli atti amministrativi si distinguono in atti restrittivi e atti ampliativi. Gli atti che restringono la sfera giuridica del destinatario....
A)       Sono atti amministrativi restrittivi.
B)       Non possono creare nuovi obblighi.
C)       Sono atti amministrativi ampliativi.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 225
Quale dei seguenti è un giudice amministrativo generale?
A)       Tribunale Amministrativo Regionale.
B)       Commissione tributaria.
C)       Corte dei Conti.
Risposta esatta: A
Domanda n. 226
A quale organo spetta l'approvazione del bilancio dello Stato?
A)       Governo.
B)       Ministero dell'Economia e delle Finanze.
C)       Parlamento.
Risposta esatta: C
Domanda n. 227
I controlli diretti a verificare la corrispondenza dell'atto amministrativo alle norme di legge sono....
A)       Controlli di gestione.
B)       Controlli di merito.
C)       Controlli di legittimità.
Risposta esatta: C
Domanda n. 228
La conversione dell'atto amministrativo....
A)       Opera ex tunc in base al principio della conservazione dei valori giuridici.
B)       Ricorre solo quando il vizio dipende dalla mancanza, nel procedimento, di un atto endoprocedimentale, la cui adozione spetta a soggetto diverso dall'amministrazione competente ad emanare il provvedimento finale.
C)       É un istituto che riguarda solo gli atti annullabili.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 229
Quando un ricorso amministrativo manchi di qualcuno degli elementi essenziali è dichiarato....
A)       Inammissibile.
B)       Irricevibile.
C)       Nullo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 230
La legge 14 dicembre 2000, n. 379, riconosce alle persone nate e già residenti in particolari territori appartenuti all'Italia, nonché ai loro discendenti:
A)       La cittadinanza italiana qualora rendano, entro il dicembre 2005, una dichiarazione all'ufficiale dello stato civile del comune dove il dichiarante risiede o intende stabilire la propria residenza, ovvero, in caso di residenza all'estero, davanti all'autorità diplomatica o consolare del luogo di residenza
B)       La cittadinanza italiana ad eccezione dei soggetti originari dei territori ricompresi nel trattato tra la Repubblica italiana e la Repubblica socialista federativa di Jugoslavia firmato ad Osimo il 10 novembre 1975
C)       La preclusione al riconoscimento della cittadinanza italiana
Risposta esatta: A
Domanda n. 231
Gli stranieri muniti del permesso di soggiorno o titolo equipollente rilasciato dall'autorità di uno Stato appartenente all'Unione europea, valido per il soggiorno in Italia, ai sensi del D.Lgs. 25 luglio 1998, n. 286, cosa sono tenuti a fare ?
A)       Sono tenuti a dichiarare la loro presenza al Questore, entro otto giorni dall'ingresso
B)       Nulla
C)       Sono tenuti a dichiarare la loro presenza al Questore, entro un mese dall'ingresso
Risposta esatta: A
Domanda n. 232
A norma di quanto disposto dalla legge n. 241/1990 e s.m.i. è nullo....
A)       Il provvedimento amministrativo che è stato adottato in violazione o elusione del giudicato.
B)       Il provvedimento amministrativo che è viziato da incompetenza.
C)       Il provvedimento amministrativo che è viziato da eccesso di potere.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 233
La ratifica di un provvedimento amministrativo....
A)       Ricorre quando sussista una legittimazione ordinaria di un organo ad emanare a titolo provvisorio un provvedimento che rientra nella competenza di altro organo, il quale ratificandolo, fa proprio quel provvedimento.
B)       Ricorre quando sussista una legittimazione straordinaria di un organo ad emanare a titolo provvisorio e in una situazione di urgenza un provvedimento che rientra nella competenza di altro organo, il quale ratificandolo, fa proprio quel provvedimento.
C)       Riguarda atti irregolari e consiste nell'eliminazione dell'errore.
Risposta esatta: B
Domanda n. 234
La partecipazione al procedimento amministrativo e il diritto di accesso ai documenti amministrativi sono esercitabili mediante l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione?
A)       Solo il diritto di partecipazione.
B)       Solo il diritto di accesso.
C)       Si, secondo quanto disposto dagli artt. 59 e 60 del D.P.R. 445/2000.
Risposta esatta: C
Domanda n. 235
Per il rilascio della carta di soggiorno lo straniero, regolarmente soggiornante nel territorio dello Stato da almeno sei anni, è tenuto a farne richiesta per iscritto a quale autorità ?
A)       Allo Sportello unico per l'immigrazione presso il Comune
B)       Allo Sportello unico per l'immigrazione presso la Prefettura-Ufficio territoriale del Governo
C)       Alla questura del luogo in cui lo straniero risiede
Risposta esatta: C
Domanda n. 236
In diritto amministrativo il termine competenza....
A)       Viene adoperato al fine di individuare uno dei tre vizi di legittimità da cui l'atto amministrativo può essere affetto.
B)       Viene adoperato per indicare il complesso di attribuzioni di un organo, ovvero i poteri e le funzioni esercitabili.
C)       Viene adoperato per indicare la facoltà per alcuni organi della P.A. di dotarsi di proprio statuto.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 237
I controlli amministrativi che intervengono su un atto che ha già prodotto i suoi effetti, sono controlli....
A)       Successivi.
B)       Ordinari.
C)       Sostitutivi.
Risposta esatta: A
Domanda n. 238
La convalida dell'atto amministrativo....
A)       Può ricorrere anche in caso di atto viziato per eccesso di potere sotto forma di sviamento.
B)       Può ricorrere anche in caso di atto emanato in assenza dei presupposti che ne avrebbero consentito la legittima adozione.
C)       É un provvedimento di riesame a contenuto conservativo di un provvedimento annullabile.
Risposta esatta: C
Domanda n. 239
Quale delle seguenti affermazioni non trova riscontro nella vigente normativa?
A)       Il Capo della Polizia è Autorità Nazionale di P.S.
B)       Il Questore è Autorità Provinciale e Locale di P.S.
C)       Il Prefetto è Autorità Provinciale di P.S.
Risposta esatta: A
Domanda n. 240
Quale dei seguenti organi è classificato dalla Costituzione tra gli "organi ausiliari"?
A)       Consiglio Nazionale dell'economia e del lavoro.
B)       Consiglio superiore della Magistratura.
C)       Consiglio supremo di difesa.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 241
Si ritengono risarcibili, in caso di responsabilità precontrattuale della Pubblica Amministrazione,....
A)       Solo le perdite di ulteriori occasioni per la mancata conclusione di un contratto dello stesso oggetto, altrettanto o più vantaggioso di quello non concluso.
B)       Solo le spese inutilmente effettuate nel corso delle trattative in vista della conclusione del contratto.
C)       Sia le spese inutilmente effettuate nel corso delle trattative in vista della conclusione del contratto,  sia le perdite di ulteriori occasioni per la mancata conclusione di un contratto dello stesso oggetto, altrettanto o più vantaggioso di quello non concluso.
Risposta esatta: C
Domanda n. 242
Gli addetti alle operazioni di trasmissione per via telematica di atti, dati e documenti formati con strumenti informatici:
A)       Possono prendere cognizione della corrispondenza telematica a prescindere dall'indicazione del mittente che le comunicazioni sono destinate ad essere rese pubbliche
B)       Non possono prendere cognizione della corrispondenza telematica, salvo che per espressa indicazione del mittente destinate ad essere rese pubbliche
C)       Debbono duplicare le comunicazioni trasmesse in via telematica, anche se non destinate ad essere rese pubbliche
Risposta esatta: B
Domanda n. 243
Gli atti diretti a soddisfare immediatamente gli interessi propri della P.A. sono...
A)       Atti di amministrazione di controllo.
B)       Atti di amministrazione consultiva.
C)       Atti di amministrazione attiva.
Risposta esatta: C
Domanda n. 244
Sono atti amministrativi generali....
A)       Gli atti destinati ad un solo soggetto.
B)       Gli atti formalmente unici, ma scindibili in tanti diversi provvedimenti quanti sono i destinatari.
C)       Gli atti rivolti a destinatari non determinati al momento dell'emanazione dell'atto, ma determinabili in un momento successivo.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 245
Nel procedimento amministrativo le ispezioni e le inchieste....
A)       Sono sempre attività facoltative in quanto non rilevanti al fine dell'emanazione dell'atto.
B)       Sono le uniche attività della fase d'iniziativa.
C)       Sono proprie della fase istruttoria.
Risposta esatta: C
Domanda n. 246
Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A)       É proponibile anche per vizi di merito.
B)       Non è ammesso per motivi di legittimità.
C)       É alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 247
Sono giudici amministrativi generali....
A)       Il Consiglio di Stato, il Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, il T.A.R e i Commissari per usi civici.
B)       Il Consiglio di Stato, il Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, il T.A.R.
C)       Il Consiglio di Stato, il Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, le Commissioni tributarie.
Risposta esatta: B
Domanda n. 248
La legge 241/1990 e s.m.i. stabilisce l'ambito di applicazione e di esclusione del diritto di accesso. Quale tra le seguenti affermazioni non è corretta?
A)       Sono escluse istanze di accesso nei procedimenti tributari, per i quali restano ferme le particolari norme che li regolano.
B)       Sono escluse istanze di accesso per i documenti coperti da segreto di Stato.
C)       Sono ammissibili istanze di accesso preordinate ad un controllo generalizzato dell'operato delle pubbliche amministrazioni.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 249
Contro gli atti amministrativi definitivi....
A)       É ammissibile eccezionalmente e nei casi tassativi di legge, un ricorso gerarchico improprio, in presenza di cause di definitività per natura dell'atto.
B)       Non è ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
C)       Non è ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
Risposta esatta: A
Domanda n. 250
Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A)       Gli atti esecutivi sono impugnabili.
B)       Gli atti meramente confermativi di precedenti provvedimenti non sono impugnabili.
C)       I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi sono impugnabili.
Risposta esatta: B
Domanda n. 251
A norma del Decreto Legislativo 31 marzo 1998, n. 80, le controversie concernenti la istituzione dei soggetti gestori di pubblici servizi sono devolute a quale giudice ?
A)       Alla giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo
B)       Alla Autorità per i servizi di pubblica utilità
C)       Alla Corte dei Conti
Risposta esatta: A
Domanda n. 252
In tema di disposizioni sulla trasparenza amministrativa, nella comunicazione di avvio del procedimento amministrativo oltre all'oggetto e al responsabile del procedimento quali dei seguenti elementi devono essere necessariamente contenuti ?
A)       L'amministrazione competente.
B)       L'organo superiore a quello responsabile del procedimento amministrativo iniziato.
C)       Le forme di partecipazione al procedimento
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 253
Il nominativo del responsabile del procedimento deve essere indicato nel bando o avviso con cui si indice la gara per l'affidamento del contratto di lavori, servizi e forniture?
A)       Si, lo prevede espressamente l'art. 10 del D.Lgs. n. 163/2006.
B)       No, deve essere indicato solo il nominativo del direttore dell'esecuzione del contratto.
C)       No, deve essere indicato solo il nominativo del direttore dei lavori.
Risposta esatta: A
Domanda n. 254
La licenza in senso tecnico è....
A)       Un atto con cui l'autorità amministrativa dichiara di non aver osservazioni da fare in ordine all'adozione di un provvedimento da  parte di un'altra autorità.
B)       Un provvedimento amministrativo mediante il quale la P.A. rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di un'attività inerente ad un diritto soggettivo o ad una potestà pubblica, attraverso una valutazione discrezionale circa la rispondenza all'interesse pubblico dell'attività che s'intende svolgere, tenute presenti le condizioni ambientali esistenti.
C)       Un'autorizzazione vincolata, in quanto anch'essa è diretta a rimuovere un limite legale che si frappone all'esercizio di un diritto, che avviene sulla base di un semplice accertamento della sussistenza delle condizioni di legge.
Risposta esatta: B
Domanda n. 255
L'ordine è un provvedimento....
A)       Mediante il quale la P.A. attribuisce ad altri potestà o facoltà inerenti a diritti suoi propri.
B)       Restrittivo della sfera giuridica del destinatario mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un semplice accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti.
C)       Mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti a contenuto sempre positivo.
Risposta esatta: B
Domanda n. 256
L'ordine è l'atto con cui la P.A., sulla base di un potere di supremazia generale o speciale, fa sorgere a carico del destinatario un dovere di condotta, la cui inosservanza comporta l'applicazione di una sanzione. Esso si sostanzia...
A)       Nelle rinunzie e nelle concessioni.
B)       Nei comandi e nei divieti.
C)       Nelle riserve e nelle autorizzazioni.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 257
Nel corso del procedimento gli interessati possono presentare documenti?
A)       No.
B)       Si, possono presentare memorie scritte e documenti, che l'amministrazione ha l'obbligo di valutare ove siano pertinenti all'oggetto del procedimento.
C)       Solo se costituiti in associazioni o comitati.
Risposta esatta: B
Domanda n. 258
Come sono denominate le acquisizioni di scienza espletate dagli organi ordinari dell'amministrazione, che possono culminare in un atto ricognitivo o esaurirsi in sé stesse, e comportanti potenzialmente l'ingerenza nella sfera giuridica di altri che si trovano in posizione di soggezione?
A)       Certificazioni.
B)       Registrazioni.
C)       Ispezioni.
Risposta esatta: C
Domanda n. 259
A norma del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, può essere eletto Sindaco:
A)       L'elettore dello stesso Comune che abbia compiuto il ventunesimo anno di età nel primo giorno fissato per la votazione
B)       L'elettore dello stesso Comune che abbia compiuto il diciottesimo anno di età nel primo giorno fissato per la votazione
C)       L'elettore di qualsiasi Comune della Repubblica che abbia compiuto il diciottesimo anno di età nel primo giorno fissato per la votazione
Risposta esatta: C
Domanda n. 260
Se la legge impone all'organo di amministrazione attiva di richiederli, i pareri sono....
A)       Obbligatori parzialmente vincolanti.
B)       Obbligatori non vincolanti.
C)       Obbligatori.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 261
Il giudizio amministrativo di cognizione....
A)       Non è un'impugnativa rivolta all'annullamento o alla riforma dell'atto amministrativo ma solo alla  sua riforma.
B)       É, alla stregua del giudizio penale, un giudizio di diritto obiettivo.
C)       Ha luogo mediante la proposizione di un ricorso.
Risposta esatta: C
Domanda n. 262
Contro gli atti amministrativi definitivi....
A)       É sempre ammissibile ricorso amministrativo gerarchico.
B)       Non è ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
C)       É ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
Risposta esatta: C
Domanda n. 263
Ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. n. 165/2001, le amministrazioni pubbliche possono erogare trattamenti economici accessori che non corrispondano a prestazioni effettivamente rese?
A)       Si. Non esistono particolari limitazioni al riguardo.
B)       No. Non possono.
C)       Si, purché le prestazioni determinino un aumento della qualità dei servizi.
Risposta esatta: B
Domanda n. 264
Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di consulenza giuridico-amministrativa"?
A)       Consiglio di Stato.
B)       Consiglio dei Ministri.
C)       Consiglio supremo di difesa.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 265
L'art. 22 della legge n. 241/1990 e s.m.i. ha anche introdotto una specie di azione popolare diretta a consentire una sorta di controllo generalizzato sull'Amministrazione e sul suo operato?
A)       No, non ha introdotto alcun tipo di azione popolare, diretta a consentire una sorta di controllo generalizzato sull'Amministrazione e sul suo operato.
B)       Si, l'art. 22 prevede espressamente l'azione popolare diretta a consentire un controllo generalizzato sull'Amministrazione e sul suo operato.
C)       Si, riconoscendo di fatto il diritto di accesso a chiunque.
Risposta esatta: A
Domanda n. 266
In base alla natura della situazione soggettiva sacrificata, i provvedimenti ablatori possono essere personali, obbligatori e reali. É un provvedimento ablatorio obbligatorio....
A)       Solo l'espropriazione.
B)       Solo l'occupazione d'urgenza.
C)       Imposizione tributaria.
Risposta esatta: C
Domanda n. 267
L'annullamento d'ufficio in sede di controllo....
A)       É un controllo di legittimità esperito da organi della magistratura.
B)       É un atto di controllo preventivo che tende a rimuovere un ostacolo all'esercizio di un diritto del cittadino.
C)       Rientra nel potere di controllo proprio di ogni autorità amministrativa nei confronti di organi gerarchicamente subordinati.
Risposta esatta: C
Domanda n. 268
Nella legge sul procedimento amministrativo vige....
A)       Il divieto di aggravare il procedimento se non per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
B)       Il divieto di agire secondo le norme di diritto privato.
C)       Il divieto assoluto di aggravare il procedimento.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 269
Quale tra le seguenti è una figura sintomatica dell'eccesso di potere?
A)       Vizi di forma.
B)       Assenza di motivazione.
C)       Disparità di trattamento tra situazioni simili.
Risposta esatta: C
Domanda n. 270
A norma della legge 6 dicembre 1971, n. 1034, il Tribunale Amministrativo Regionale, ove ritenga irricevibile o inammissibile il ricorso, lo dichiara:
A)       Con sentenza
B)       Con ordinanza
C)       Con sentenza se v’è contrasto tra le parti, altrimenti con ordinanza
Risposta esatta: A
Domanda n. 271
Ai sensi dell'art. 22 lett. c) della legge n. 241/1990 possono essere considerati controinteressati....
A)       Tutti i soggetti che a qualsiasi titolo sono coinvolti nel documento oggetto dell'istanza ostensiva.
B)       Tutti i soggetti che a qualsiasi titolo sono nominati nel documento oggetto dell'istanza ostensiva.
C)       Tutti i soggetti, individuati o facilmente individuabili in base alla natura del documento richiesto, che dall'esercizio dell'accesso vedrebbero compromesso il loro diritto alla riservatezza.

Risposta esatta: C
Domanda n. 272
La commissione per l'accesso ai documenti amministrativi prevista dalla legge 241/90, presso quale sede è istituita ?
A)       Presso la Presidenza della Repubblica
B)       Presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri
C)       Presso la Presidenza della Camera dei Deputati
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 273
Nel caso in cui fatti, stati e qualità siano attestati in documenti già posseduti dalla stessa amministrazione a cui  il cittadino presenta una domanda, l'amministrazione:
A)       Dovrà richiedere al cittadino di produrre una dichiarazione giurata attestante il possesso di detti fatti, stati o qualità
B)       Dovrà acquisire d'ufficio i documenti attestanti detti fatti, stati o qualità
C)       Dovrà richiedere al cittadino di produrre copia conforme in bollo dei certificati attestanti detti fatti, stati o qualità
Risposta esatta: B
Domanda n. 274
Dispone l'art. 23 del D.Lgs. 196/2003, che il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato. Tale consenso, ai sensi dell'art. 24 ....
A)       Non è richiesto quando è necessario per adempiere ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria.
B)       Non è richiesto solo nel caso in cui il trattamento sia finalizzato a scopi statistici.
C)       Non è richiesto solo quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi o  atti.
Risposta esatta: A
Domanda n. 275
A norma del D.Lgs. 196/2003, le notizie concernenti lo svolgimento delle prestazioni di chiunque sia addetto ad una funzione pubblica e la relativa valutazione:
A)       Sono oggetto di protezione della riservatezza personale, salvo i casi particolari previsti dalla legge.
B)       Sono oggetto di protezione della riservatezza personale.
C)       Non sono oggetto di protezione della riservatezza personale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 276
Gli organi complessi della P.A. sono nel contempo un unico organo ed un complesso di organi che per taluni effetti operano autonomamente e sono dotati di proprie attribuzioni; ne costituisce un esempio....
A)       Il Consiglio dei Ministri.
B)       Il Sindaco.
C)       Il Presidente della Repubblica.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 277
Dispone l'art. 37 (Raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari di concorrenti) del D.Lgs. n. 163/2006 che in caso di fallimento di uno dei mandatari ovvero, qualora si tratti di imprenditore individuale, in caso di morte, interdizione, inabilitazione o fallimento del medesimo, ovvero nei casi previsti dalla legislazione antimafia, la stazione appaltante....
A)       Ha l'obbligo di proseguire il rapporto di appalto con altro operatore economico scelto a sua discrezione.
B)       Deve recedere dall'appalto.
C)       Può proseguire il rapporto di appalto con altro operatore economico che sia costituito mandatario purché abbia i requisiti di qualificazione adeguati ai lavori o servizi o forniture ancora da eseguire; non sussistendo tali condizioni la stazione appaltante può recedere dall'appalto.
Risposta esatta: C
Domanda n. 278
Ai fini dell'accettazione di una dichiarazione sostitutiva del certificato di residenza presentata da un cittadino,  se il dipendente pubblico rifiuta la ricezione:
A)       È esente da qualsiasi responsabilità, avendo una facoltà, e non già un obbligo, di accettare la dichiarazione sostitutiva
B)       Costituisce violazione dei doveri d'ufficio
C)       Può incorrere in responsabilità disciplinare solo se il richiedente allo sportello è un Pubblico Ufficiale
Risposta esatta: B
Domanda n. 279
Hanno facoltà di intervenire nel procedimento amministrativo....
A)       Solo i portatori di interessi pubblici.
B)       Tra gli altri, i portatori di interessi diffusi costituiti in associazioni o comitati, cui possa derivare un pregiudizio dal provvedimento.
C)       Solo le pubbliche amministrazioni costituite in organi collegiali e tutti coloro che hanno fatto denuncia.
Risposta esatta: B
Domanda n. 280
I beni culturali appartenenti allo Stato, alle regioni, alle province, ai comuni, costituenti il demanio storico, artistico, archivistico e bibliografico, sono destinati:
A)       Al godimento pubblico
B)       Non al godimento pubblico
C)       Allo sfruttamento turistico, compatibilmente alle esigenze di tutela
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 281
Gli incarichi di direzione degli uffici di livello dirigenziale delle amministrazioni dello Stato....
A)       Sono conferiti a tempo determinato.
B)       Non possono eccedere i sei mesi.
C)       Possono essere conferiti sia a tempo determinato che a tempo indeterminato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 282
Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento accidentale....
A)       Agente o soggetto.
B)       Oggetto.
C)       Termine.
Risposta esatta: C
Domanda n. 283
In materia di "funzioni e responsabilità", l'art. 4 del D.Lgs. 165/2001 stabilisce che i dirigenti delle P.A.....
A)       Sono responsabili in via esclusiva della gestione e dei relativi risultati.
B)       Non sono responsabili né della gestione, né dei relativi risultati.
C)       Sono responsabili della gestione, ma non dei relativi risultati.
Risposta esatta: A
Domanda n. 284
Il D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, definisce amministrazioni pubbliche:
A)       Tutte le amministrazioni dello Stato, ad eccezione degli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni educative, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane.
B)       Tutte le amministrazioni dello Stato, ivi compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni educative, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane.
C)       Tutte le amministrazioni dello Stato, ivi compresi gli istituti e scuole di ogni ordine e grado e le istituzioni educative, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, ad eccezione delle sole Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 285
Quale distinzione è stata operata dalla dottrina tradizionale tra interessi occasionalmente protetti e diritti affievoliti?
A)       I primi sono gli interessi materiali protetti esclusivamente in maniera indiretta tramite la soddisfazione dell'interesse collettivo, mentre i secondi sono nati per spiegare il comportamento del diritto soggettivo nel suo scontro con il potere autoritativo.
B)       Nessuna, la distinzione tra interessi occasionalmente protetti e diritti affievoliti è recentissima.
C)       I primi sono nati per spiegare il comportamento del diritto soggettivo nel suo scontro con il potere autoritativo, mentre i secondi sono gli interessi materiali protetti esclusivamente in maniera indiretta tramite la soddisfazione dell'interesse collettivo.
Risposta esatta: A
Domanda n. 286
Il potere di promuovere e resistere alle liti e di conciliare e transigere per le amministrazioni statali spetta:
A)       All’organo di controllo
B)       All’Avvocatura dello Stato
C)       Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali
Risposta esatta: C
Domanda n. 287
A norma del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267, gli orari degli esercizi commerciali e dei pubblici esercizi, sono coordinati e riorganizzati, nell’ambito dei criteri eventualmente indicati dalla Regione, da quale organo ?
A)       Dal presidente della Giunta regionale
B)       Dal Sindaco
C)       Dal presidente del Consiglio regionale
Risposta esatta: B
Domanda n. 288
Le fasi del procedimento amministrativo sono state diversamente individuate dalla dottrina, ma quattro possono considerarsi le fasi comunemente condivise: fase dell'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. La prima....
A)       É quella in cui si assume il contenuto dell'atto che sarà emanato.
B)       É quella che dà luogo all'avvio del procedimento.
C)       É rivolta ad integrare le condizioni affinché l'atto adottato produca i suoi effetti.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 289
Quale dei seguenti organi è definito dalla Costituzione "organo di consulenza giuridico-amministrativa e di tutela della giustizia nell'amministrazione"?
A)       Consiglio supremo di difesa.
B)       Consiglio di Stato.
C)       Corte costituzionale.
Risposta esatta: B
Domanda n. 290
Sono beni del demanio militare:
A)       Le baie della costa
B)       Le navi da guerra
C)       Le fortezze
Risposta esatta: C
Domanda n. 291
Il Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro....
A)       Svolge funzioni di vigilanza in materia di economia e lavoro.
B)       É organo di consulenza delle Regioni e di tutti gli enti locali.
C)       Si compone anche di esperti e di rappresentanti delle categorie produttive in misura che tenga conto della loro importanza numerica e qualitativa.
Risposta esatta: C
Domanda n. 292
Dispone l'art. 30 del Codice in materia di protezione dei dati personali che le operazioni di trattamento possono essere effettuate....
A)       Solo da incaricati che operano sotto la diretta autorità del titolare o del responsabile, attenendosi alle istruzioni impartite.
B)       Da tutti i soggetti individuati dall'interessato al trattamento, con esclusione dei soli soggetti non autorizzati all'accesso.
C)       Solo dai responsabili del trattamento designati dal titolare.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 293
I certificati rilasciati dalle pubbliche amministrazioni attestanti stati, qualità personali e fatti non soggetti a modificazioni....
A)       Hanno la validità che è indicata nel certificato stesso.
B)       Hanno validità di sei mesi dalla data di rilascio.
C)       Hanno validità illimitata.
Risposta esatta: C
Domanda n. 294
Dispone l'art. 35 del D.Lgs. n. 163/2006 in materia dei requisiti per la partecipazione dei consorzi alle gare che sono computati cumulativamente in capo al consorzio, ancorché posseduti dalle singole imprese consorziate, tra l'altro,....
A)       La disponibilità delle attrezzature.
B)       L'idoneità finanziaria.
C)       L'idoneità tecnica.
Risposta esatta: A
Domanda n. 295
Quando la legge assegna compiti specifici ad un Ministro senza portafoglio e questi non venga nominato, a quale soggetto sono attributi le funzioni?
A)       Sempre al Ministro più anziano per età
B)       Al Presidente del Consiglio dei Ministri, che può delegarli ad altro Ministro
C)       Sempre al Ministro dell'Interno
Risposta esatta: B
Domanda n. 296
L'Amministrazione della pubblica sicurezza:
A)       È civile ed ha un ordinamento speciale
B)       È civile ed ha un ordinamento militare
C)       È speciale ed ha un ordinamento militarizzato
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 297
Al di fuori della conferenza di servizio le amministrazioni possono concludere tra loro accordi per disciplinare lo svolgimento in collaborazione di attività di interesse comune?
A)       Solo se l'attività in comune comporti una riduzione di spesa
B)       Sempre
C)       Sole se una amministrazione è statale
Risposta esatta: B
Domanda n. 298
In base alla legge 241/1990 e s.m.i., si può aggravare il procedimento amministrativo?
A)       Sì, ma solo per ragioni d'interesse pubblico.
B)       No, in nessun caso.
C)       Sì, ma solo per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
Risposta esatta: C
Domanda n. 299
Dispone l'art. 21-octies della L. n. 241/1990 e s.m.i. che il provvedimento amministrativo adottato in violazione di norme sul  procedimento o sulla forma degli atti....
A)       É nullo e non produce effetti.
B)       Non è annullabile sussistendo le ragioni di interesse pubblico.
C)       Non è annullabile se per la natura vincolata del provvedimento sia palese che il suo contenuto dispositivo non avrebbe potuto   essere diverso da quello in concreto adottato.
Risposta esatta: C
Domanda n. 300
Quali sono i requisiti di legittimità dell'atto amministrativo inerenti all'agente?
A)       Nessuna risposta proposta è corretta; i requisiti di legittimità dell'atto amministrativo si riferiscono solo all'oggetto.
B)       Soggetto e destinatario.
C)       Compatibilità, legittimazione e competenza.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 301
Nelle pronunce del G.A., in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione, il giudizio cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio di esecuzione....
A)       Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo.
B)       Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
C)       É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 302
Ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394, il visto per residenza elettiva consente:
A)       L'entrata nel territorio nazionale, ai fini della prosecuzione di un soggiorno di breve durata a tempo determinato, agli stranieri titolari di carta o permesso di soggiorno che si trovino incidentalmente sprovvisti di tali documenti ed intendano rientrare nel territorio italiano
B)       L'ingresso in Italia, ai fini del transito, allo straniero che intenda recarsi presso un paese dell'Unione Europea
C)       L'ingresso in Italia, ai fini del soggiorno, allo straniero che intenda stabilirsi nel nostro Paese e sia in grado di mantenersi autonomamente, senza esercitare alcuna attività lavorativa
Risposta esatta: C
Domanda n. 303
Il trasferimento o i pagamenti informatici in via telematica di fondi tra privati, pubbliche amministrazioni e tra queste e soggetti privati:
A)       È effettuato secondo le regole fissate con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, o, per  sua delega, del Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie, di concerto con i Ministri per la Funzione pubblica, della Giustizia e dell'Economia e delle Finanze, sentiti il Garante per la protezione dei dati personali e la Banca d'Italia
B)       È effettuato liberamente non essendo delimitato da alcun specifico provvedimento
C)       È effettuato su preventiva autorizzazione rilasciata dal Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie, sentiti il Garante per la protezione dei dati personali e la Banca d'Italia
Risposta esatta: A
Domanda n. 304
Gli stranieri titolari di un visto uniforme, entrati regolarmente nel territorio di una delle Parti contraenti:
A)       Non possono circolare liberamente nel territorio di tutte le Parti contraenti per il periodo di validità del visto
B)       Possono circolare liberamente nel territorio di tutte le Parti contraenti per il periodo di validità del visto, sempreché soddisfino le condizioni di ingresso previste dall'Accordo Schengen
C)       Possono circolare liberamente nel territorio di una sola Parte contraente per il periodo di validità del visto, sempreché soddisfino le condizioni di ingresso previste dall'Accordo Schengen
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 305
Ai fini del Codice in materia di protezione dei dati personali, qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, è....
A)       Dato identificativo.
B)       Dato sensibile.
C)       Dato personale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 306
Quale dei seguenti soggetti può, ai sensi dell'art. 18 del D.P.R. n. 445/2000, legittimamente eseguire l'autenticazione di copie (atto o documento)?
A)       Pubblico ufficiale od incaricato di pubblico servizio, ovunque presti servizio, purché autorizzato dal Sindaco o da un notaio.
B)       Pubblico ufficiale, ovunque presti la sua opera, previa esibizione dell'originale.
C)       Pubblico ufficiale presso il quale è depositato l'originale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 307
Quale dei seguenti provvedimenti amministrativi rientra nella categoria delle concessioni costitutive?
A)       Decreto per il cambiamento di nomi e cognomi.
B)       Concessione relativa all'esercizio delle tranvie.
C)       Concessione esattoriale delle imposte.
Risposta esatta: A
Domanda n. 308
In tema di disposizioni sulla trasparenza amministrativa, i documenti già in possesso della Pubblica Amministrazione:
A)       Devono comunque essere prodotti dall'interessato.
B)       Sono acquisiti d'ufficio dal responsabile del procedimento.
C)       Sono acquisiti d'ufficio solo se in possesso dell'amministrazione procedente.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 309
E' responsabile la P.A. per il fatto illecito commesso dal proprio dipendente a danno dei privati, nell'esercizio delle proprie funzioni?
A)       E' responsabile solo nei casi in cui l'illecito è doloso.
B)       Non è responsabile in quanto persona giuridica.
C)       Si, è responsabile.
Risposta esatta: C
Domanda n. 310
L'interpretazione correttiva delle fonti legislative può essere distinta in: interpretazione estensiva, interpretazione restrittiva, interpretazione sistematica, interpretazione adeguatrice. Quando adatta il significato di una disposizione affinché non contrasti con il significato di altre norme di rango superiore (ad esempio una legge viene interpretata in modo che non contrasti con la Costituzione), si parla di....
A)       Interpretazione restrittiva.
B)       Interpretazione estensiva.
C)       Interpretazione adeguatrice.
Risposta esatta: C
Domanda n. 311
A norma delle leggi di pubblica sicurezza, le agenzie di recupero crediti:
A)       Sono vietate
B)       Necessitano della licenza del Sindaco
C)       Necessitano della licenza del Questore
Risposta esatta: C
Domanda n. 312
I provvedimenti amministrativi "efficaci" sono eseguiti....
A)       Dopo quindici giorni salvo che sia diversamente stabilito dalla legge.
B)       Immediatamente fatta salva la sola eccezione configurata da diversa previsione del provvedimento.
C)       Immediatamente, salvo che sia diversamente stabilito dalla legge o dal provvedimento medesimo.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 313
La legge 241/1990 e s.m.i. stabilisce l'ambito di applicazione del diritto di accesso. In particolare, dispone che esso:
A)       Si esercita solo nei confronti delle pubbliche amministrazioni.
B)       Si esercita nei confronti delle pubbliche amministrazioni, delle aziende autonome e speciali, degli enti pubblici e dei gestori di pubblici servizi, nonché nei confronti delle Autorità di garanzia e di vigilanza nell'ambito dei rispettivi ordinamenti, secondo quanto previsto dall'art. 24.
C)       Si esercita nei confronti di tutti i soggetti, pubblici e privati.
Risposta esatta: B
Domanda n. 314
Nel procedimento amministrativo, il ricorso è proprio.....
A)       Della fase decisoria.
B)       Della fase istruttoria.
C)       Della fase d'iniziativa.
Risposta esatta: C
Domanda n. 315
Quali tra i seguenti sono acquisizioni di scienza concernenti l'esistenza, la misurazione e l'analisi tecnica o amministrativa dei dati fattuali del mondo reale?
A)       Verbalizzazioni.
B)       Ispezioni.
C)       Acclaramenti.
Risposta esatta: C
Domanda n. 316
L’appello avverso una sentenza di una sezione regionale della Corte dei Conti si propone:
A)       Al Procuratore generale della Corte dei Conti
B)       Alle sezioni giurisdizionali riunite della Corte dei Conti
C)       Alle sezioni giurisdizionali centrali della Corte dei Conti
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 317
L'ingresso regolare dello straniero nel territorio dello Stato è consentito:
A)       Solo agli stranieri muniti di passaporto valido o di documento equipollente, attraverso i valichi di frontiera appositamente istituiti
B)       Solo ai cittadini italiani muniti di passaporto valido o di documento equipollente, attraverso i valichi di frontiera appositamente istituiti
C)       Solo ai cittadini comunitari muniti di passaporto valido o di documento equipollente, attraverso i valichi di frontiera appositamente istituiti
Risposta esatta: A
Domanda n. 318
A norma della Legge 24 novembre 1981, n. 689, non può essere assoggettato a sanzione amministrativa:
A)       Chi non aveva, in base ai criteri indicati in un apposito regolamento ministeriale, la capacità di intendere e di volere
B)       Chi non aveva , in base ai criteri indicati nel codice penale, la capacità di intendere e di volere
C)       Chi, al momento del fatto, non aveva compiuto i ventuno anni
Risposta esatta: B
Domanda n. 319
A norma del dettato costituzionale quale dei seguenti organi contribuisce alla elaborazione della legislazione economica e sociale?
A)       Il CIPE.
B)       La Corte dei Conti.
C)       Il C.N.E.L.
Risposta esatta: C
Domanda n. 320
La legge 24 novembre 1981, n. 689, quali soggetti definisce assoggettabili a sanzione amministrativa ?
A)       Solo chi al momento in cui ha commesso il fatto aveva compiuto i diciotto anni
B)       Solo chi al momento in cui ha commesso il fatto aveva compiuto i ventuno anni
C)       Anche chi al momento in cui ha commesso il fatto aveva compiuto i quattordici anni ma non ancora i diciotto
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 321
Nella giurisdizione amministrativa, il giudizio che ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo, è il giudizio....
A)       Di impugnazione.
B)       Cautelare.
C)       Di esecuzione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 322
La giurisdizione di merito del G.A....
A)       Può solo riformare l'atto in tutto o in parte.
B)       Non può riformare l'atto in tutto o in parte.
C)       É eccezionale, in quanto ammessa in deroga al principio del sindacato giurisdizionale di sola legittimità sull'atto amministrativo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 323
Il Codice in materia di protezione dei dati personali....
A)       É una sorta di prontuario dove sono elencati tutti gli enti pubblici autorizzati a trattare dati personali.
B)       Ha istituito la figura del Difensore dei dati personali.
C)       Garantisce che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell'interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all'identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali.
Risposta esatta: C
Domanda n. 324
Nello svolgimento dei suoi compiti il responsabile del procedimento amministrativo....
A)       Non avendo mai la competenza per adottare direttamente il provvedimento finale, si limita a trasmettere gli atti all'organo competente per l'adozione.
B)       Può solo proporre l'indizione di conferenze di servizi, non avendo mai la competenza per indirle.
C)       Può chiedere, in fase di istruttoria, il rilascio di dichiarazioni e la rettifica di dichiarazioni o istanze erronee o incomplete e può esperire accertamenti tecnici ed ispezioni ed ordinare esibizioni  documentali.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 325
Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A)       Gli atti amministrativi endoprocedimentali e preparatori di altri atti amministrativi non sono impugnabili.
B)       Gli atti programmatici e pianificatori sono sempre impugnabili.
C)       Gli atti interlocutori, con i quali la P.A. non provvede ma dichiara di rinviare al futuro la risposta all'istanza sono impugnabili.
Risposta esatta: A
Domanda n. 326
Quale dei seguenti principi in materia amministrativa è espressamente sancito dalla Costituzione?
A)       Il principio della programmazione economica.
B)       Il principio di trasparenza dell'azione amministrativa.
C)       Solo il principio dell'obbligo di tutti a concorrere alle spese pubbliche.
Risposta esatta: A
Domanda n. 327
Il divieto di accesso ai documenti amministrativi riguarda, tra l'altro,....
A)       I documenti concernenti l'attività di organi politici.
B)       I documenti concernenti l'attività del Parlamento.
C)       I documenti concernenti la politica monetaria e valutaria dello Stato.
Risposta esatta: C
Domanda n. 328
Cosa dispone la legge n. 241/1990 e s.m.i. in materia di comunicazioni dell'unità organizzativa competente e  del nominativo del  responsabile del procedimento?
A)       Le comunicazioni devono essere fornite a richiesta ai soggetti interessati.
B)       Le comunicazioni devono essere fornite d'ufficio a chiunque vi abbia interesse.
C)       Le comunicazioni devono essere fornite d'ufficio ai soggetti interessati al procedimento di cui all'art. 7 e a richiesta a chiunque   vi abbia interesse.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 329
Le registrazioni sono....
A)       Strumenti costituiti da materiali idonei a ricevere e conservare atti forniti dai privati o relativi a fatti accertati dalla stessa  amministrazione, a fini di esibizione.
B)       Dichiarazioni di scienza aventi lo scopo di attestare fatti accertati dalla pubblica autorità o risultanti dalle dichiarazioni o dai documenti forniti dagli interessati attraverso l'inserzione  in  appositi registri.
C)       Dichiarazioni di scienza esternate in un documento in funzione partecipativa e concernenti fatti precedentemente acquisiti  dall'ufficio pubblico.
Risposta esatta: B
Domanda n. 330
Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango primario....
A)       Regolamenti governativi.
B)       Referendum abrogativi.
C)       Statuti degli enti locali.
Risposta esatta: B
Domanda n. 331
Dispone l'art. 21 del D.Lgs. 196/2003 che il trattamento di dati giudiziari da parte di soggetti pubblici....
A)       Segue le normali disposizioni dettate dal suddetto D.Lgs. per tutti i dati personali.
B)       É consentito anche se non autorizzato da espressa disposizione di legge o di provvedimento del Garante.
C)       É consentito solo se autorizzato da espressa disposizione di legge o provvedimento del Garante che specifichino le finalità di rilevante interesse pubblico del trattamento, i tipi di dati trattati e di operazioni eseguibili.
Risposta esatta: C
Domanda n. 332
Quale delle seguenti affermazioni riguardanti i diritti soggettivi condizionati non è corretta?
A)       Il loro esercizio è subordinato ad un provvedimento permissivo ovvero la P.A. può incidere sfavorevolmente su di essi comprimendoli o estinguendoli con un suo provvedimento.
B)       Il loro esercizio è sempre subordinato ad autorizzazione e controllo da parte della P.A.
C)       Si distinguono in diritti sospensivamente condizionati e diritti risolutivamente condizionati.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 333
La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....
A)       L'accesso agli atti del procedimento.
B)       L'obbligo di conclusione del procedimento entro un termine certo.
C)       L'obbligo di individuazione per ogni tipo di procedimento dell'unità organizzativa responsabile.
Risposta esatta: A
Domanda n. 334
Gli interessi sostanziali, in base al criterio del contenuto del potere attribuito al titolare nei confronti di una potestà amministrativa, possono essere partecipativi, oppositivi, pretensivi. Gli interessi oppositivi....
A)       Sono gli interessi del privato a far valere la sua posizione nel procedimento amministrativo e, quindi, ad esercitare quelle facoltà che gli sono attribuite dalla legge n. 241/1990 nell'ambito del procedimento amministrativo.
B)       Sono quegli interessi che il privato oppone all'esercizio di un potere che potrebbe produrre una vicenda giuridica svantaggiosa  ossia incidere negativamente nella propria sfera giuridica.
C)       Sono quegli interessi cui corrisponde il dovere da parte della P.A. di erogare una prestazione patrimoniale, un pubblico servizio o un'attività.
Risposta esatta: B
Domanda n. 335
Sono elementi della responsabilità extracontrattuale della P.A. la condotta, l'antigiuridicità della condotta, la colpevolezza, l'evento dannoso e il nesso di causalità tra condotta ed evento. In particolare....
A)       La condotta omissiva può consistere sia nel mancato compimento di un comportamento doveroso, sia nell'omissione di un atto ugualmente dovuto.
B)       Per la riferibilità all'amministrazione del fatto illecito del dipendente, non occorre che questo sia e si manifesti come esplicazione dell'attività della stessa P.A., in quanto può manifestarsi anche per finalità estranee a quelle dell'ufficio, o addirittura contro l'interesse della P.A.
C)       La condotta commissiva può consistere solo in un comportamento materiale del dipendente.
Risposta esatta: A
Domanda n. 336
La responsabilità della P.A. può scaturire da atti leciti?
A)       No, la responsabilità civile della P.A. consegue sempre ad un comportamento antigiuridico, ossia lesivo di un diritto soggettivo.
B)       Si, può scaturire anche da attività perfettamente lecite e finalizzate al soddisfacimento di interessi pubblici, qualora provochi il sacrificio di un diritto soggettivo del privato.
C)       Si, ed in tal caso la P.A. è obbligata al risarcimento, inteso come strumento di reintegrazione completa della sfera giuridica violata.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo

Domanda n. 337
Ai sensi del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, le controversie relative al rapporto di lavoro e le controversie concernenti a comportamenti antisindacali delle pubbliche amministrazioni ai sensi dell'articolo 28 dello statuto lavoratori:
A) Sono devolute al Giudice amministrativo, in sede di giurisdizione esclusiva
B) Sono devolute al Giudice ordinario
C) Sono devolute al Giudice amministrativo, esclusivamente per le controversie sorte da provvedimenti amministrativi
Risposta esatta: B
Domanda n. 338
La proroga dell'atto amministrativo....
A) Ricorre quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo.
B) Ricorre quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento.
C) Ricorre quando per sopraggiunte cause di interesse pubblico, non si riconosce al concessionario il diritto di insistenza.
Risposta esatta: B
Domanda n. 339
L'atto amministrativo, che sia o meno un provvedimento, presenta sempre una realtà oggettiva e formale composta da elementi e requisiti. Indicare quale tra le seguenti affermazioni in merito è corretta.
A) La condizione e l'onere sono elementi accidentali.
B) Il termine e la riserva sono elementi essenziali.
C) Il destinatario e la forma sono elementi accidentali.
Risposta esatta: A
Domanda n. 340
Nell'atto amministrativo, la sottoscrizione è....
A) La parte in cui sono indicate le norme di legge o i regolamenti in base ai quali l'atto è stato adottato nonché la firma.
B) La parte precettiva, che costituisce la dichiarazione di volontà vera e propria.
C) La parte che contiene la firma dell'autorità che emana l'atto o di quella delegata.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 341
Ai sensi del decreto legislativo 30 marzo 2001,n. 165, le controversie relative al rapporto di lavoro alle dipendenze delle regioni:
A) Sono devolute al Giudice amministrativo, in sede di giurisdizione esclusiva
B) Sono devolute al Giudice ordinario
C) Sono devolute al Giudice amministrativo, esclusivamente per le controversie sorte da provvedimenti amministrativi
Risposta esatta: B
Domanda n. 342
A norma di quanto dispone l'art. 57 del D.P.R. n. 445/2000, il numero di protocollo è progressivo e la numerazione è rinnovata....
A) Ogni cinque anni.
B) Ogni anno.
C) Ogni mese.
Risposta esatta: B
Domanda n. 343
Qualora in base alla natura del documento amministrativo richiesto non risulti l'esistenza di controinteressati, il diritto di accesso può essere esercitato in via informale?
A) Solo se la richiesta provenga da una pubblica amministrazione.
B) Si, il diritto di accesso in via informale è oggi sempre ammesso anche in presenza di controinteressati.
C) Si, in tal caso il richiedente deve indicare gli elementi del documento oggetto di richiesta (ovvero gli elementi che ne consentano l'individuazione), specificare e, ove occorra, comprovare l'interesse connesso all'oggetto della richiesta, dimostrare la propria identità e, ove occorra, i propri poteri di rappresentanza del soggetto interessato.
Risposta esatta: C
Domanda n. 344
Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel caso in cui la domanda di accesso miri ad un controllo di tipo investigativo-preventivo?
A) No, è inammissibile perché il diritto di accesso non è uno strumento di controllo generalizzato.
B) Solo se l'istanza è presentata da una associazione di tutela dei consumatori.
C) Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 345
É legittima l'istanza prodotta agli organi dell'amministrazione pubblica sottoscritta dall'interessato in presenza del dipendente addetto?
A) No, ciò è escluso dall'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000.
B) Si, lo prevede espressamente l'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000.
C) L'art. 38 del D.P.R. n. 445/2000 lascia ampia facoltà al riguardo alla pubblica amministrazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 346
É ineseguibile l'atto amministrativo che....
A) Non può spiegare i suoi effetti per il sopravvenire di un atto ostativo (es. ordinanza temporanea di sospensione).
B) Presenta un vizio talmente grave che ne comporta la nullità.
C) Manca di uno degli elementi essenziali che ne condizionano l'esistenza.
Risposta esatta: A
Domanda n. 347
A norma di quanto dispone l'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 l'interessato ha diritto di ottenere la cancellazione di dati personali?
A) Si, ha diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge.
B) Si, ma solo se la richiesta è avanzata per tutelare un minore.
C) No, l'unico diritto che riconosce il Codice è il blocco dei dati.
Risposta esatta: A
Domanda n. 348
Nei documenti di riconoscimento è necessaria l'indicazione o l'attestazione dello stato civile?
A) Si, salvo specifica istanza del richiedente.
B) No, salvo specifica istanza del richiedente.
C) No, tale indicazione può essere apposta solo previa autorizzazione della magistratura competente.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 349
Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, quale interesse è del tutto irrilevante per il diritto e non riceve alcuna tutela?
A) Interesse semplice.
B) Interesse collettivo.
C) Interesse di fatto.
Risposta esatta: C
Domanda n. 350
Quando un ricorso amministrativo sia stato presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto, e perciò incompetente....
A) É dichiarato inammissibile.
B) É annullabile.
C) É rigettato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 351
Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A) Non è alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
B) É un rimedio amministrativo di carattere generale.
C) É proponibile anche per vizi di merito.
Risposta esatta: B
Domanda n. 352
Dispone il D.Lgs. n. 163/2006 che negli appalti relativi a lavori, quando il contratto ha per oggetto anche la progettazione, l'esecuzione può iniziare.....
A) Solo dopo l'approvazione, da parte della stazione appaltante, del progetto esecutivo.
B) Sulla base delle prescrizioni contenute nel progetto preliminare.
C) Solo dopo l'approvazione da parte della stazione appaltante del progetto preliminare.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 353
Gli accordi sostitutivi di provvedimenti di cui all'art. 11 della legge n. 241/1990 e s.m.i. sono soggetti ai medesimi controlli previsti per i provvedimenti stessi?
A) Si, ma solo se all'accordo sono interessati più soggetti privati.
B) Si, lo dispone espressamente la detta legge.
C) No, gli accordi sostitutivi non necessitano di controlli.
Risposta esatta: B
Domanda n. 354
Nel procedimento amministrativo la fase d'iniziativa....
A) É un momento solo eventuale, ricorrente nelle sole ipotesi in cui sia la stessa legge a non ritenere sufficiente la perfezione dell'atto, richiedendo il compimento di ulteriori e successivi atti od operazioni.
B) É diretta a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare.
C) Determina il contenuto dell'atto da adottare e la conseguente formazione ed emanazione dell'atto stesso.
Risposta esatta: B
Domanda n. 355
Ai sensi del disposto di cui all'art. 7 della legge n. 241/1990 e s.m.i. l'avvio del procedimento amministrativo è comunicato....
A) Solo ai soggetti che per legge debbono intervenirvi, qualora ciò sia dettato da esigenze di celerità del procedimento.
B) Ai soli soggetti nei confronti dei quali il provvedimento finale è destinato a produrre effetti diretti.
C) A soggetti individuati o facilmente individuabili, diversi dai diretti destinatari del provvedimento, qualora da quest'ultimo possa derivare loro pregiudizio, ove non sussistano ragioni di impedimento derivanti da particolari esigenze di celerità del procedimento.
Risposta esatta: C
Domanda n. 356
Gli interessi collettivi....
A) Sono tutelabili solo in sede amministrativa.
B) Sono tutelabili in sede amministrativa e giurisdizionale.
C) Sono tutelabili solo in sede giurisdizionale.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 357
L'apolide che risiede legalmente nel territorio della Repubblica:
A) Non è soggetto alla legge italiana per quanto si riferisce agli obblighi del servizio militare
B) È soggetto alla legge italiana per quanto si riferisce agli obblighi del servizio militare.
C) È soggetto alla legge italiana, analogamente allo straniero riconosciuto rifugiato, per quanto si riferisce agli obblighi del servizio militare
Risposta esatta: B
Domanda n. 358
Nelle pronunce del G.A., in riferimento al contenuto e all'oggetto, si distingue il giudizio di cognizione, il giudizio cautelare e il giudizio di esecuzione. Il giudizio di esecuzione....
A) Ha una funzione accessoria e strumentale rispetto al processo di cognizione, essendo teso all'adozione di misure preventive volte a preservare le utilità fornite dalla eventuale sentenza favorevole di cognizione da eventi che possono manifestarsi durante il corso del processo.
B) Ha la funzione di assicurare anche coattivamente l'attuazione concreta della pronuncia di cognizione.
C) É volto a stabilire la fondatezza della pretesa vantata dall'attore, per stabilire quale sia la volontà dell'ordinamento riguardo l'attività dell'amministrazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 359
A norma di quanto dispone il D.P.R. n. 445/2000 i bollettini ufficiali sono oggetto di registrazione obbligatoria?
A) No.
B) Si, non sono soggetti a registrazione obbligatoria solo le gazzette ufficiali.
C) Si, alla stregua di tutti i documenti ricevuti dalla P.A.
Risposta esatta: A
Domanda n. 360
La realizzazione dei fini dello Stato si attua attraverso la funzione politica, legislativa, amministrativa e giurisdizionale. La loro attuazione, cioè il concreto perseguimento di tali fini è svolto dalla funzione....
A) Politica.
B) Amministrativa.
C) Giurisdizionale.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 361
I regolamenti, in quanto atti amministrativi generali a contenuto normativo, necessitano di specifica motivazione in ordine alle ragioni che hanno portato a dare determinati contenuti e non altri alle proprie disposizioni?
A) No. L'obbligo di motivazione è espressamente escluso dalla legge n. 241/1990.
B) Solo se emanati da Amministrazioni centrali dello Stato.
C) Non esistono al riguardo disposizioni legislative e la giurisprudenza è contrastante.
Risposta esatta: A
Domanda n. 362
La mancata acquisizione del parere obbligatorio comporta....
A) L'invalidità dell'atto per violazione di legge.
B) L'invalidità dell'atto per eccesso di potere.
C) La nullità assoluta dell'atto per violazione di legge.
Risposta esatta: A
Domanda n. 363
Chi definisce il codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni?
A) Il Parlamento con legge dello Stato.
B) Il Dipartimento della funzione pubblica, sentite le confederazioni sindacali rappresentative.
C) Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.
Risposta esatta: B
Domanda n. 364
Ai sensi del D.Lgs. 25 luglio 1998, n. 286, il permesso di soggiorno rilasciato per motivi di lavoro subordinato, lavoro autonomo e familiari può essere utilizzato anche per le altre attività ?
A) Può essere utilizzato anche per le altre attività consentite
B) Si, esclusivamente per la formazione professionale
C) No in nessun caso
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 365
La giurisdizione generale di legittimità dei T.A.R....
A) É limitata quanto al potere di decisione, non può riformare l'atto annullato.
B) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di incompetenza di un atto amministrativo.
C) Riguarda ogni controversia relativa ad un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (non sono previste materie riservate alla cognizione di altra giuridizione speciale).
Risposta esatta: A
Domanda n. 366
Quale tra le seguenti affermazioni corrisponde a quanto disposto dall'art. 4 della legge n. 241/1990 e s.m.i., in materia di responsabile del procedimento?
A) Ove non sia già direttamente stabilito per legge o per regolamento, le pubbliche amministrazioni sono tenute a determinare per ciascun tipo di procedimento relativo ad atti di loro competenza l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria e di ogni altro adempimento procedimentale, nonché dell'adozione del provvedimento finale.
B) É sempre competenza delle pubbliche amministrazioni determinare per ciascun tipo di procedimento relativo ad atti di loro competenza l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria, nonché dell'adozione del provvedimento finale.
C) Le leggi dello Stato determinano per ciascun tipo di procedimento di competenza delle pubbliche amministrazioni l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria; i regolamenti interni determinano il responsabile di ogni altro adempimento procedimentale.
Risposta esatta: A
Domanda n. 367
Gli organi di controllo....
A) Sono quelli la cui competenza è quella di esprimere pareri.
B) Sono quelli la cui funzione è quella di illuminare l'attività degli organi dell'amministrazione attiva.
C) Sono quelli la cui competenza è quella di verificare la conformità a norme giuridiche e norme di opportunità.
Risposta esatta: C
Domanda n. 368
La direzione dei servizi comunali spetta:
A) Agli organi elettivi
B) Agli organi elettivi ed ai dirigenti, congiuntamente
C) Ai dirigenti
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 369
A norma del disposto di cui all'art. 21-octies della legge n. 241/1990 e s.m.i. è annullabile il provvedimento amministrativo....
A) Viziato da incompetenza.
B) Viziato da difetto assoluto di attribuzione.
C) Adottato in violazione o elusione del giudicato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 370
Dispone il novellato comma 6 dell'art. 7 del D.Lgs. n. 165/2001 che per esigenze cui non possono far fronte con personale in servizio, le P.A. possono conferire incarichi individuali con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa ad esperti di particolare e comprovata specializzazione universitaria. Per procedere al conferimento le P.A. devono predeterminare durata, luogo, oggetto e compenso della collaborazione?
A) Si, preventivamente.
B) Devono predeterminare solo oggetto e compenso.
C) Devono predeterminare solo durata e oggetto.
Risposta esatta: A
Domanda n. 371
Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990 e s.m.i., le relative disposizioni non si applicano....
A) Ai soli casi in cui la legge qualifica il silenzio dell'amministrazione come rigetto dell'istanza.
B) Ai soli atti e procedimenti riguardanti la pubblica sicurezza e l'immigrazione, la salute e la pubblica incolumità.
C) Tra l'altro agli atti e procedimenti riguardanti l'ambiente e la difesa nazionale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 372
L'atto amministrativo è perfetto quando....
A) Si è concluso il procedimento prescritto per la sua giuridica esistenza.
B) Nessun ostacolo si oppone alla sua esecuzione.
C) É immune da vizi.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 373
Il permesso di soggiorno rilasciato per motivi di lavoro subordinato, lavoro autonomo e familiari:
A) Può essere utilizzato anche per le altre attività consentite
B) Può essere utilizzato quale carta di soggiorno
C) Non può essere utilizzato anche per le altre attività consentite
Risposta esatta: A
Domanda n. 374
Le concessioni possono essere distinte in traslative (trasferimento di un diritto appartenente alla P.A.) o costitutive (attribuzione di un diritto acquistabile da soggetti privati dotati dei requisiti richiesti dalla legge). Quale dei seguenti provvedimenti amministrativi rientra nella prima categoria?
A) Concessione mineraria.
B) Autorizzazione all'apertura di sportelli bancari.
C) Decreto per il cambiamento di cognomi.
Risposta esatta: A
Domanda n. 375
In tema di disposizioni sulla trasparenza amministrativa, decorso inutilmente il termine per la comunicazione di un parere obbligatorio, la Pubblica Amministrazione:
A) Può procedere anche senza aver acquisito il parere.
B) Deve attendere che sia emesso il parere obbligatorio.
C) Deve procedere senza acquisire il parere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 376
Se non è disposto per legge o per regolamento, quale è il termine entro deve concludersi ciascun tipo di procedimento:
A) Trenta giorni
B) Quindici giorni
C) Trentacinque giorni
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 377
L'atto amministrativo è invalido quando è difforme dalla norma giuridica che lo disciplina. In relazione alla natura della norma rispetto alla quale si verifica tale difformità, si possono individuare due categorie generali di vizi dell'atto. Se la norma è una c.d. norma di buona amministrazione....
A) Il vizio conseguente sarà di legittimità e l'atto sarà inopportuno.
B) Il vizio conseguente sarà di legittimità e l'atto sarà illegittimo.
C) Il vizio conseguente sarà di merito e l'atto sarà inopportuno.
Risposta esatta: C
Domanda n. 378
Gli organi a rilevanza costituzionale sono quelli previsti dalla Costituzione, ma disciplinati dalle fonti primarie. Quale tra essi è un organo a rilevanza Costituzionale?
A) La Corte Costituzionale.
B) Il Presidente del Consiglio dei Ministri.
C) Il Consiglio Superiore della Magistratura.
Risposta esatta: C
Domanda n. 379
Gli organi politici (o istituzionali o di governo) della P.A. esercitano attività di indirizzo politico- amministrativo e di controllo sull'attuazione di detto indirizzo; un esempio di organo politico è rappresentato....
A) Dal Ministro.
B) Dal Segretario generale dell'ente locale.
C) Dal Dirigente amministrativo di una P.A.
Risposta esatta: A
Domanda n. 380
L'atto amministrativo emanato in difformità della norma che lo disciplina è....
A) Inefficace.
B) Inesistente.
C) Invalido.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 381
Il procedimento amministrativo, alla luce delle più recenti innovazioni legislative, si articola in quattro fasi: fase d'iniziativa, fase istruttoria, fase decisoria, fase integrativa dell'efficacia. La fase d'iniziativa....
A) É diretta esclusivamente ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
B) Determina il contenuto dell'atto da adottare e la conseguente formazione ed emanazione dell'atto stesso.
C) É la fase propulsiva del procedimento.
Risposta esatta: C
Domanda n. 382
I regolamenti di attuazione e di integrazione....
A) Sono volti a disciplinare materie in cui l'intervento di norme primarie non si sia ancora configurato, purché non si tratti di materie soggette a riserva assoluta o relativa di legge.
B) Sono volti a disciplinare il funzionamento delle pubbliche amministrazioni secondo disposizioni dettate dalla legge.
C) Sono volti a completare la trama di principi fissati da leggi e decreti legislativi.
Risposta esatta: C
Domanda n. 383
La funzione esecutiva o amministrativa dello Stato....
A) Indica le scelte (economiche, sociali, istituzionali, ecc.) da mettere in atto ad opera dallo Stato.
B) É quella che mira alla realizzazione concreta dei fini dello Stato attraverso statuizioni che permettono di dare effettiva ed immediata operatività all'astratta previsione legislativa.
C) É diretta alla creazione delle norme che costituiscono l'ordinamento giuridico dello Stato.
Risposta esatta: B
Domanda n. 384
Sono elementi della responsabilità extracontrattuale della P.A. la condotta, l'antigiuridicità della condotta, la colpevolezza, l'evento dannoso e il nesso di causalità tra condotta ed evento. In particolare....
A) Il danno deve consistere sempre nel pregiudizio patrimoniale derivante dalla lesione di un diritto soggettivo perfetto o dalla lesione dell'interesse legittimo.
B) La condotta commissiva può consistere solo in un comportamento materiale del dipendente.
C) La condotta può consistere solo in una azione della P.A. dalla quale sia derivato un danno.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 385
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 163/2006 l'offerta presentata in fase di gara è vincolante per il concorrente?
A) Si, è vincolante per il periodo indicato nel bando o nell'invito e, in caso di mancata indicazione, per centottanta giorni dalla scadenza del termine per la sua presentazione.
B) No, non è vincolante.
C) L'offerta è vincolante solo se tale indicazione risulta nel bando o nell'invito.
Risposta esatta: A
Domanda n. 386
Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali. É un elemento essenziale....
A) Forma.
B) Riserva.
C) Onere.
Risposta esatta: A
Domanda n. 387
Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti esecutivi non sono impugnabili, in quanto non hanno valenza lesiva autonoma.
B) Gli atti esecutivi sono impugnabili.
C) Gli atti soggetti a controllo preventivo sono impugnabili.
Risposta esatta: A
Domanda n. 388
La responsabilità extracontrattuale della P.A. si basa sugli stessi principi di diritto privato (art. 2043 cod civ.), ovvero....
A) La condotta, il dolo, l'antigiuridicità della condotta e l'evento dannoso.
B) La condotta, l'antigiuridicità della condotta, la colpevolezza dell'agente, l'evento dannoso e il nesso di causalità tra condotta ed evento.
C) La colpevolezza dell'agente, l'evento dannoso e il nesso di causalità tra condotta ed evento.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 389
Il possesso di quali dei seguenti documenti è indispensabile per poter conseguire la nomina di guardia particolare giurata?
A) La patente di guida
B) La carta di identità
C) Il passaporto ordinario
Risposta esatta: B
Domanda n. 390
Secondo le attribuzioni proprie degli organi della P.A. si distinguono, tra l'altro, gli organi esterni ed interni. I primi....
A) Esercitano attività di natura gestionale nel perseguimento degli indirizzi predeterminati dagli organi politici.
B) Esplicano attività a rilevanza interna, come ad esempio la commissione esaminatrice di un concorso pubblico.
C) Con la loro attività determinano il sorgere, il modificarsi e/o l'estinguersi di rapporti giuridici con soggetti terzi.
Risposta esatta: C
Domanda n. 391
Il giudice ordinario:
A) Può solo modificare l’atto amministrativo
B) Può solo revocare l’atto amministrativo
C) Non può revocare o modificare l’atto amministrativo, salvo i casi di eccezione definiti dalla legge
Risposta esatta: C
Domanda n. 392 L'approvazione è....
A) Una figura analoga alla concessione.
B) Una figura analoga all'autorizzazione.
C) Un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 393
Esiste per la pubblica amministrazione, ai sensi della legge n. 241/1990 e s.m.i., un obbligo di motivazione dei provvedimenti amministrativi concernenti lo svolgimento dei pubblici concorsi?
A) No, costituisce una facoltà della pubblica amministrazione.
B) Si, tale obbligo è espressamente previsto dall'art. 3 della legge n. 241 del 1990.
C) L'obbligo di motivazione esiste solo per le procedure interne di riqualificazione del personale.
Risposta esatta: B
Domanda n. 394
Quale competenza attribuisce alla Corte dei Conti il D.Lgs. n. 165/2001 in materia di verifica degli andamenti della spesa per il personale delle pubbliche amministrazioni?
A) Nessuna. La Corte dei Conti non ha competenza in materia.
B) La Corte dei Conti esercita un controllo successivo di legittimità e di merito su ogni provvedimento di spesa per il personale.
C) La Corte dei Conti, anche nelle sue articolazioni regionali di controllo, verifica periodicamente gli andamenti della spesa per il personale delle pubbliche amministrazioni, utilizzando, per ciascun comparto, insiemi significativi di amministrazioni.
Risposta esatta: C
Domanda n. 395
La condizione in cui viene a trovarsi un atto quando sono decorsi i termini per impugnarlo è denominata....
A) Inoppugnabilità.
B) Rinnovazione.
C) Acquiescenza.
Risposta esatta: A
Domanda n. 396
Dispone l'art. 21-septies della legge n. 241/1990 e s.m.i. che le questioni inerenti alla nullità dei provvedimenti amministrativi in violazione o elusione del giudicato....
A) Sono attribuiti alla giurisdizione del G.A. o del G.O.
B) Sono attribuiti alla giurisdizione esclusiva del G.O.
C) Sono attribuiti alla giurisdizione esclusiva del G.A.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 397
Quale giudice è competente a valutare sulle responsabilità per danni arrecati all’erario da pubblici funzionari , retribuiti dallo Stato, nell’esercizio delle loro funzioni?
A) Il Consiglio di Stato
B) La Corte dei Conti
C) Il giudice ordinario
Risposta esatta: B
Domanda n. 398
Se l'organo di amministrazione attiva è obbligato a richiederli, ma può adottare un provvedimento difforme nell'ambito dei limiti posti dalla legge, i pareri sono....
A) Facoltativi.
B) Obbligatori parzialmente vincolanti.
C) Obbligatori vincolanti.
Risposta esatta: B
Domanda n. 399
Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali, accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione, tra i primi un esempio si concreta con....
A) I pareri.
B) Le registrazioni.
C) Le certificazioni.
Risposta esatta: A
Domanda n. 400
I controlli c.d. sui soggetti....
A) Sono effettuati al fine di adottare le opportune misure per garantire il buon funzionamento della P.A.
B) Sono diretti a valutare la sola legittimità.
C) Sono diretti a valutare la legittimità o l'opportunità di un singolo atto amministrativo.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 401
L'ordine del giorno del Consiglio dei Ministri da quale soggetto é stabilito, ai sensi della legge 23 agosto 1988, n. 400?
A) Da nessuno
B) Dal Presidente della Repubblica
C) Dal Presidente del Consiglio dei Ministri
Risposta esatta: C
Domanda n. 402
Il controllo preventivo di legittimità della Corte dei Conti su quali atti è esercitato ?
A) Sugli atti del Governo.
B) Sulle leggi.
C) Sui decreti legge.
Risposta esatta: A
Domanda n. 403
Il sistema della doppia giurisdizione, detto anche "doppio binario" comporta che....
A) Il G.O. ha giurisdizione in materia di interessi legittimi.
B) Tutte le volte che si lamenta il cattivo uso del potere dell'amministrazione, si fa valere un interesse legittimo e la giurisdizione è del G.A.
C) Il G.A. ha giurisdizione per la tutela dei diritti soggettivi.
Risposta esatta: B
Domanda n. 404
Il ricorso gerarchico proprio può essere proposto se l'organo che ha emanato l'atto e quello gerarchicamente superiore cui si fa ricorso, sono....
A) Organi appartenenti allo stesso ramo dell'amministrazione.
B) Uno, un organo dell'amministrazione centrale dello Stato e l'altro ente territoriale.
C) Organi collegiali.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 405
Quando un ricorso amministrativo sia stato presentato ad autorità diversa da quella indicata nell'atto....
A) É dichiarato nullo.
B) É dichiarato inammissibile.
C) É rigettato.
Risposta esatta: B
Domanda n. 406
Perché la giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è "generale"?
A) Perché è limitata quanto al potere di decisione; essi possono solo sostituire l'atto annullato.
B) Perché riguarda ogni controversia relativa ad un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (non sono previste materie riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
C) Perché riguarda le controversie relative alla legittimità di un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (tranne le materie riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
Risposta esatta: C
Domanda n. 407
Costituisce decisione di merito del ricorso amministrativo la....
A) Decisione di irricevibilità per presentazione del ricorso fuori termine.
B) Decisione di accoglimento del ricorso per motivi di merito.
C) Decisione di inammissibilità per presentazione del ricorso ad autorità diversa da quella indicata nell'atto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 408
Come viene definito il diritto il cui esercizio è inizialmente limitato da un ostacolo giuridico, per la cui rimozione è necessario un provvedimento amministrativo che consenta al diritto di espandersi e acquistare la sua pienezza?
A) Diritto sospensivamente condizionato.
B) Interesse legittimo.
C) Diritto risolutivamente condizionato.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 409
A norma di quanto dispone la legge n. 241/1990 e s.m.i., il diritto di accesso è escluso....
A) Quando l'amministrazione che ha formato i documenti decide discrezionalmente di vietarne l'accesso.
B) Quando i documenti riguardano azioni strettamente strumentali alla tutela dell'ordine pubblico e alla repressione della criminalità.
C) Quando i documenti concernono l'attività dei dirigenti delle P.A.
Risposta esatta: B
Domanda n. 410
Dispone l'art. 21-quater della legge 241/1990 e s.m.i. che i provvedimenti amministrativi efficaci sono eseguiti immediatamente. Può l'efficacia o l'esecuzione essere sospesa?
A) Si, ed in tal caso il termine della sospensione, esplicitamente indicato nell'atto, può essere prorogato fino a due volte, ma non può essere ridotto in nessun caso.
B) Si, per gravi ragioni e per il tempo strettamente necessario.
C) Si, ma il termine della sospensione non può essere prorogato.
Risposta esatta: B
Domanda n. 411
Quali sono i termini previsti per la presentazione di un ricorso amministrativo?
A) 30 giorni per il ricorso gerarchico e 120 per il ricorso straordinario al Capo dello Stato
B) 30 giorni per il ricorso gerarchico e 60 per il ricorso straordinario al Capo dello Stato
C) 60 giorni per il ricorso gerarchico e 60 per il ricorso straordinario al Capo dello Stato
Risposta esatta: A
Domanda n. 412
Dispone l'art. 10-bis della legge n. 241/1990 e s.m.i. che nei procedimenti ad istanza di parte il responsabile del procedimento o l'autorità competente, prima della formale adozione di un provvedimento negativo, comunica tempestivamente agli istanti i motivi che ostano all'accoglimento della domanda. Entro il termine di dieci giorni dal ricevimento della comunicazione gli istanti hanno il diritto di presentare per iscritto le loro osservazioni; dell'eventuale mancato accoglimento di tali osservazioni deve essere data ragione nella motivazione del provvedimento finale?
A) Si, lo prevede espressamente l'art. 10-bis della legge n. 241/1990.
B) No, in quanto scelte che non pregiudicano l'adozione del provvedimento finale.
C) No, in quanto atti presenti nella c.d. fase preparatoria.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 413
Gli uffici di ragioneria, nonché gli uffici d'ispezione dei Ministeri provvedono ai controlli interni in materia di:
A) Controlli di gestione
B) Controlli di regolarità amministrativa e contabile
C) Valutazioni dei dirigenti
Risposta esatta: B
Domanda n. 414
Contro gli atti amministrativi non definitivi....
A) É ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
B) Non è ammissibile ricorso amministrativo gerarchico.
C) É ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
Risposta esatta: C
Domanda n. 415
In attuazione della legge n. 241/1990 e s.m.i., l'amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento amministrativo mediante comunicazione personale, indicando,....
A) Tra l'altro, tutti i fatti personali inerenti alle persone coinvolte nel procedimento.
B) Il nominativo di tutte le persone maggiorenni interessate al procedimento.
C) Tra l'altro, l'oggetto del procedimento promosso.
Risposta esatta: C
Domanda n. 416
Ai sensi del decreto legislativo 18 agosto 2000,n. 267, è possibile candidarsi alla carica di Sindaco in più Comuni?
A) No, solo in un comune
B) Si ma di un'altra regione
C) Si, sino a quattro comuni
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 417
Tra i vari principi caratterizzanti il procedimento amministrativo, quelli enunciati dalla legge n. 241/1990 e
s.m.i. dimostrano come il legislatore abbia inteso modellare l'azione amministrativa secondo principi efficientistici e manageriali tipici delle imprese private. Dispone infatti l'art. 1 della legge n. 241/1990 e s.m.i., che l'attività amministrativa persegue i fini determinati dalla legge ed è retta dai criteri di....
A) Economicità, di pubblicità e pari opportunità.
B) Economicità, di efficacia e di trasparenza.
C) Economicità, di efficacia, di pubblicità e di trasparenza.
Risposta esatta: C
Domanda n. 418
Relativamente a quale delle seguenti tipologie di atti in arrivo non è prevista la registrazione di protocollo, di cui all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000?
A) Atti provenienti dall'autorità giudiziaria.
B) Quotidiani.
C) Atti provenienti dall'estero.
Risposta esatta: B
Domanda n. 419
Le autorizzazioni possono essere: espresse e tacite, modali e non modali, personali e reali, discrezionali e vincolate. É non modale l'autorizzazione....
A) Implicitamente rilasciata in mancanza di un motivato provvedimento di diniego.
B) Che, per ragioni di pubblico interesse, è rilasciata con prescrizioni limitative.
C) Il cui contenuto è predisposto dalla legge e non è pertanto suscettibile di limitazioni.
Risposta esatta: C
Domanda n. 420
Dispone il D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 che il concorrente, singolo o consorziato o raggruppato, in relazione ad una specifica gara di lavori, servizi e forniture di rilevanza comunitaria, può soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico, organizzativo, ovvero di attestazione della certificazione SOA, servendosi dei requisiti di un altro soggetto o dell'attestazione SOA di altro soggetto. Come viene denominato tale istituto?
A) Paternariato.
B) Consorziato.
C) Avvalimento.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 421
Costituisce una decisione di rito del ricorso amministrativo la....
A) Decisione di accoglimento del ricorso per motivi di legittimità.
B) Decisione di irricevibilità per presentazione del ricorso fuori termine.
C) Decisione di accoglimento del ricorso per motivi di merito.
Risposta esatta: B
Domanda n. 422
Il cittadino di uno Stato non appartenente all'Unione, regolarmente soggiornante in Italia, può utilizzare una dichiarazione sostitutiva di certificazione per attestare la qualifica professionale posseduta?
A) No. Ai cittadini stranieri è preclusa ogni sorta di autocertificazione.
B) Può solo dichiarare, di norma, stati, qualità personali e fatti certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani.
C) No, può utilizzarla solo per dichiarare lo Stato di provenienza.
Risposta esatta: B
Domanda n. 423
L'atto amministrativo è viziato nel merito quando...
A) É difforme da una norma giuridica.
B) É difforme da una norma non giuridica.
C) É difforme da una norma regolamentare.
Risposta esatta: B
Domanda n. 424
L'atto amministrativo con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto che altrimenti non potrebbe essere emanato è denominata....
A) Istanza.
B) Richiesta.
C) Denuncia.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 425
L'atto amministrativo nullo è....
A) Giuridicamente esistente.
B) Inconvalidabile ed inannullabile.
C) Efficace ed annullabile.
Risposta esatta: B
Domanda n. 426
La giurisdizione generale di legittimità dei T.A.R....
A) Può utilizzare tutti i mezzi di prova consentiti nel giudizio di merito.
B) Non può riguardare l'accertamento dei vizi di eccesso di potere nell'emanazione di un atto amministrativo.
C) Può riguardare l'accertamento dei vizi di eccesso di potere nell'emanazione di un atto amministrativo.
Risposta esatta: C
Domanda n. 427
Il potere attraverso il quale la P.A. per un vantaggio della collettività sacrifica un interesse ad un bene della vita di un privato cittadino è il....
A) Potere amministrativo.
B) Potere ablatario.
C) Potere assoluto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 428 L'istanza è....
A) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore.
B) Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della
P.A. ritenuti lesivi di diritti o interessi legittimi.
C) Un atto con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto che altrimenti non potrebbe essere emanato, non creando nell'autorità destinataria alcun obbligo di provvedere.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 429
Dispone il D.Lgs. n. 165/2001 che il C.C.N.L. definisce, tra l'altro, secondo criteri obiettivi di misurazione, trattamenti economici accessori collegati alla produttività collettiva tenendo conto dell'apporto di ciascun dipendente. Chi valuta l'apporto partecipativo di ciascun dipendente?
A) I dirigenti di settore.
B) Il dirigente dell'ufficio procedimenti disciplinari.
C) Il dirigente del settore personale.
Risposta esatta: A
Domanda n. 430
Il ricorso in opposizione....
A) Non può essere proposto per motivi di merito.
B) É un rimedio di carattere generale.
C) É un rimedio di carattere eccezionale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 431
Dispone l'art. 7 del D.P.R. n. 445/2000, che il testo degli atti pubblici non deve contenere lacune, aggiunte, abbreviazioni, correzioni, alterazioni o abrasioni. Per le variazioni da apportare al testo in dipendenza di errori od omissioni, si provvede con chiamate in calce e si cancella la precedente stesura in modo che resti leggibile. Chi può provvedere in tal senso?
A) Un notaio, il segretario comunale o qualsiasi pubblico ufficiale.
B) Qualunque pubblico ufficiale, a condizione che l'errore o l'omissione risultino macroscopicamente evidenti.
C) Lo stesso organo che ha formato l'atto.
Risposta esatta: C
Domanda n. 432
Il contenuto di un atto amministrativo....
A) Può consistere solo in una autorizzazione.
B) Indica ciò che con l'atto si intende autorizzare, disporre, ordinare, concedere, attestare, ecc.
C) É la funzione istituzionale che si persegue con l'atto.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 433
La Commissione per l'accesso ai documenti amministrativi....
A) É istituita presso la Presidenza del Consiglio dei ministri.
B) É istituita presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze.
C) É istituita presso il Ministero dell'Interno.
Risposta esatta: A
Domanda n. 434
A norma di quanto dispone l'art. 53 del D.P.R. n. 445/2000, qualora pervenga all'ufficio servizio di controllo interno un documento informatico, esso necessita di protocollazione obbligatoria?
A) Si, tutti i documenti informatici necessitano di protocollazione.
B) Si, ma solo se la provenienza è certa.
C) No, i documenti informatici non necessitano di protocollazione.
Risposta esatta: A
Domanda n. 435
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 163/2006 l'esecuzione del contratto può avere inizio prima che lo stesso sia divenuto efficace?
A) No, salvo che, in casi di urgenza, la stazione appaltante o l'ente aggiudicatore ne chieda l'esecuzione anticipata, nei modi e alle condizioni previste dal regolamento.
B) Si, di prassi l'esecuzione del contratto ha inizio prima che lo stesso sia divenuto efficace.
C) No, in nessun caso l'esecuzione del contratto può avvenire prima che lo stesso sia divenuto efficace.
Risposta esatta: A
Domanda n. 436
Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A) Gli atti meramente confermativi di precedenti provvedimenti sono impugnabili.
B) Gli atti programmatici e pianificatori sono sempre impugnabili.
C) I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi non sono impugnabili.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 437
L’Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici è dotata tra l’altro di poteri:
A) Di vigilanza, accertamento, consultivi, propositivi , sanzionatori
B) Solo Esecutivi e consultivi
C) Solo sanzionatori e di vigilanza
Risposta esatta: A
Domanda n. 438
Ogni Amministrazione pubblica ha l'obbligo di determinare, per ciascun tipo di procedimento amministrativo, l'unità organizzativa responsabile del procedimento?
A) No, l'obbligo vale solo per le amministrazioni statali.
B) Sì, ove non sia già direttamente stabilito per legge o per regolamento.
C) No, l'obbligo vale solo per le amministrazioni statali e per le regioni.
Risposta esatta: B
Domanda n. 439
La registrazione di protocollo informatico per ogni documento ricevuto o spedito dalle P.A. è effettuata mediante la memorizzazione di alcune informazioni indicate all'art. 53 del D.P.R. n. 445/2Tra esse...
A) É prevista la data di registrazione di protocollo assegnata automaticamente dal sistema e registrata in forma non modificabile.
B) Non è mai prevista la data e protocollo del documento ricevuto.
C) É previsto il numero di protocollo del documento generato automaticamente sistema e registrato in forma modificabile.
Risposta esatta: A
Domanda n. 440
Nell'atto amministrativo, la parte valutativa della motivazione è....
A) La parte in cui sono indicate le norme di legge o i regolamenti in base ai quali l'atto è stato adottato.
B) La parte che indica gli interessi coinvolti nel procedimento.
C) La parte nella quale la P.A. valuta comparativamente gli interessi, motivando le ragioni per le quali si preferisce soddisfare un interesse in luogo di un altro.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 441
I regolamenti, in quanto atti amministrativi generali a contenuto normativo, necessitano di specifica motivazione in ordine alle ragioni che hanno portato a dare determinati contenuti e non altri alle proprie disposizioni?
A) Non esistono al riguardo disposizioni legislative e la giurisprudenza è contrastante.
B) No. L'obbligo di motivazione è espressamente escluso dalla legge n. 241/1990.
C) Si. Come tutti gli atti amministrativi, i regolamenti sono soggetti all'obbligo di motivazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 442
In attuazione della legge n. 241/1990 e s.m.i., l'amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento amministrativo mediante comunicazione personale, indicando, tra l'altro,....
A) Il nominativo di tutte le persone interessate al procedimento.
B) L'ufficio e la persona responsabile del procedimento.
C) Le tipologie di atti di cui è possibile prendere visione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 443
Nella comunicazione di avvio del procedimento di cui alla legge n. 241/1990 e s.m.i. deve essere indicata la data entro la quale deve concludersi il procedimento?
A) No, devono essere indicate l'amministrazione competente, l'oggetto del procedimento promosso, l'ufficio e la persona responsabile del procedimento.
B) Si, deve essere indicata anche la data entro cui il procedimento deve concludersi ed i rimedi esperibili in caso di inerzia dell'amministrazione.
C) Si, salvo per i provvedimenti di competenza dell'autorità giudiziaria.
Risposta esatta: B
Domanda n. 444
Sono ammesse a partecipare alle procedure di affidamento dei contratti pubblici le imprese artigiane?
A) Si, l'ammissione è espressamente prevista dall'art. 34 del D.Lgs. n. 163/2006.
B) Sono ammesse solo nell'ambito di consorzi tra imprese artigiane.
C) No.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 445 La Questura è:
A) Una divisione della Prefettura, che assolve compiti di direzione e organizzazione dei servizi operativi, nonché le funzioni attribuite dalle legge e dai regolamenti vigenti
B) L'ufficio comunale, che assolve compiti di direzione e organizzazione dei servizi operativi, nonché le funzioni attribuite dalle legge e dai regolamenti vigenti
C) Organo periferico del Ministero dell'Interno per l'espletamento, nella provincia, delle funzioni e dei compiti di direzione e organizzazione dei servizi operativi, nonché delle funzioni attribuite dalle legge e dai regolamenti vigenti
Risposta esatta: C
Domanda n. 446
A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico, il mittente per i documenti ricevuti o, in alternativa, il destinatario o i destinatari per i documenti spediti....
A) Non sono modificabili, ma sono annullabili con una procedura che consenta la memorizzazione delle informazioni annullate.
B) Sono modificabili e annullabili.
C) Sono modificabili, ma non sono annullabili.
Risposta esatta: A
Domanda n. 447
Il decreto del Presidente della Repubblica emanato senza la controfirma del Ministro competente è....
A) Inesistente.
B) Imperfetto.
C) Ineseguibile.
Risposta esatta: B
Domanda n. 448
Il responsabile del procedimento, ai sensi della legge n. 241 del 1990,....
A) Non può mai ordinare esibizioni di documenti.
B) Adotta, ove ne abbia la competenza, il provvedimento finale, ovvero trasmette gli atti all'organo competente per l'adozione.
C) É solo competente all'indizione delle conferenze di servizi e all'emanazione del provvedimento finale.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 449
Il datore di lavoro, italiano o straniero regolarmente soggiornante in Italia, presenta la documentazione necessaria per la concessione del nullaosta al lavoro subordinato, a quale autorità ?
A) Alla Questura
B) Allo Sportello unico per l'immigrazione presso la Prefettura-Ufficio territoriale del Governo.
C) Allo Sportello unico per l'immigrazione presso il Comune
Risposta esatta: B
Domanda n. 450
La legge n. 241/1990 e s.m.i. in materia di partecipazione degli interessati al procedimento amministrativo, ha recepito i dettami della dottrina del giusto procedimento prevedendo che l'amministrazione pubblica provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento amministrativo, di norma, mediante....
A) Avviso pubblico affisso all'albo dell'ente.
B) Comunicazione personale.
C) Messa a disposizione presso l'ente degli atti del procedimento.
Risposta esatta: B
Domanda n. 451
In relazione alla natura dell'attività esercitata, gli atti amministrativi si distinguono in atti di amministrazione attiva, atti di amministrazione consultiva ed atti di amministrazione di controllo. I provvedimenti....
A) Possono essere sia atti di amministrazione consultiva che atti di controllo.
B) Sono atti di amministrazione di controllo.
C) Sono atti di amministrazione attiva.
Risposta esatta: C
Domanda n. 452
Le posizioni giuridiche soggettive passive (o di svantaggio) limitano la libertà dell'individuo restringendo la sfera giuridica e ricomprendono....
A) L'obbligo, il dovere, l'onere e la soggezione.
B) L'obbligo, il dovere, la potestà e la soggezione.
C) L'obbligo, il potere, l'onere e la soggezione.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 453
In materia di "funzioni e responsabilità", l'art. 4 del D.Lgs. 165/2001 stabilisce che i dirigenti delle P.A.....
A) Sono responsabili della gestione, ma non dei relativi risultati.
B) Sono responsabili in via esclusiva della gestione e dei relativi risultati.
C) Non sono responsabili né della gestione, né dei relativi risultati.
Risposta esatta: B
Domanda n. 454
Il responsabile del procedimento, ai sensi della legge n. 241 del 1990,....
A) Non può mai essere competente in materia di adozione del provvedimento finale.
B) Non può esperire ispezioni.
C) Adotta ogni misura per l'adeguato e sollecito svolgimento dell'istruttoria.
Risposta esatta: C
Domanda n. 455
In caso di dimissioni, impedimento, rimozione, decadenza, sospensione o decesso del Sindaco, cosa accade ?
A) Il presidente della Provincia nomina un sostituto
B) La Giunta decade ma il Consiglio non viene sciolto
C) La Giunta decade e si procede allo scioglimento del Consiglio
Risposta esatta: C
Domanda n. 456
La legge n. 241/1990 e s.m.i. definisce alcuni principi in materia di procedimento amministrativo, stabilendo che....
A) Tutti i provvedimenti amministrativi, compresi gli atti a contenuto generale, devono essere motivati.
B) I provvedimenti amministrativi concernenti il personale devono essere motivati solo quando la motivazione sia espressamente richiesta in relazione alla natura dell'atto.
C) Ogni provvedimento amministrativo, compresi quelli concernenti l'organizzazione amministrativa, lo svolgimento dei pubblici concorsi ed il personale, deve essere motivato.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 457
I controlli amministrativi sostitutivi....
A) Si configurano quando l'autorità gerarchicamente superiore, accertata l'inerzia di quella inferiore, si sostituisce ad essa nell'emanazione del relativo provvedimento.
B) Possono intervenire esclusivamente su di un atto già formato, ma prima che produca i suoi effetti.
C) Intervengono dopo che l'atto sia divenuto efficace.
Risposta esatta: A
Domanda n. 458
Chiunque possa subire un pregiudizio dall'emanazione del provvedimento amministrativo:
A) Solo chi è titolare di interessi diffusi.
B) Solo chi è titolare di diritti soggettivi.
C) Anche chi non è titolare di posizioni giuridiche soggettive.
Risposta esatta: C
Domanda n. 459
La Corte dei Conti è un giudice amministrativo....
A) Generale d'appello.
B) Generale.
C) Speciale.
Risposta esatta: C
Domanda n. 460
I giudici amministrativi generali di appello sono....
A) Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, Corte dei Conti.
B) Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia.
C) Consiglio di Stato, Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Sicilia, Commissioni tributarie.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 461
Nell'esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi....
A) L'esame dei documenti è oneroso.
B) L'esame dei documenti è gratuito, mentre il rilascio di copia è subordinato soltanto al rimborso del costo di riproduzione e di bollo, ove dovuto, nonché al pagamento dei diritti di ricerca e di visura.
C) Il rilascio di copia è subordinato soltanto al rimborso del costo di riproduzione, ma non all'imposta di bollo né al pagamento dei diritti di ricerca e di visura.
Risposta esatta: B
Domanda n. 462
La fase istruttoria del procedimento amministrativo ....
A) Determina esclusivamente il contenuto dell'atto da adottare.
B) É diretta ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
C) É diretta solo a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare.
Risposta esatta: B
Domanda n. 463
Le attività di autorizzazione in funzione di controllo, con cui la P.A., nell'esercizio della sua attività discrezionale in funzione preventiva, esprime il proprio parere circa l'atto che le è stato presentato, sono proprie....
A) Solo della fase d'iniziativa del procedimento amministrativo.
B) Della fase decisoria del procedimento amministrativo.
C) Della fase integrativa dell'efficacia del procedimento amministrativo.
Risposta esatta: B
Domanda n. 464
Contro gli atti amministrativi definitivi....
A) É ammissibile eccezionalmente e nei casi tassativi di legge, un ricorso gerarchico improprio, in presenza di cause di definitività per natura dell'atto.
B) Non è ammissibile ricorso giurisdizionale al T.A.R.
C) Non è ammissibile ricorso amministrativo straordinario al Presidente della Repubblica.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 465
Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso dà luogo....
A) Ad una decisione vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
B) Ad un procedimento non contenzioso.
C) Ad un procedimento d'iniziativa della stessa P.A.
Risposta esatta: A
Domanda n. 466
La parte in cui sono indicate le norme di legge o i regolamenti in base ai quali l'atto è stato adottato costituisce....
A) La parte descrittiva della motivazione dell'atto amministrativo.
B) Il preambolo dell'atto amministrativo.
C) La parte valutativa della motivazione dell'atto amministrativo.
Risposta esatta: B
Domanda n. 467
L'abrogazione dell'atto amministrativo....
A) Ricorre quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo.
B) Ricorre quando viene ritirato un atto amministrativo per il sopravvenire di nuove circostanze di fatto che rendono l'atto non più rispondente al pubblico interesse.
C) Ricorre quando con provvedimento "ad hoc" si preclude ad un determinato atto amministrativo di produrre i suoi effetti per un determinato lasso di tempo.
Risposta esatta: B
Domanda n. 468
L'interesse collettivo, come l'interesse legittimo, di cui costituisce una specie, è....
A) Tutelato solo amministrativamente.
B) Immediatamente tutelato.
C) Differenziato e qualificato.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 469
In relazione alla reciproca interdipendenza, gli atti amministrativi si distinguono in....
A) Atti costitutivi e atti dichiarativi.
B) Atti ampliativi e atti restrittivi.
C) Atti composti e atti contestuali.
Risposta esatta: C
Domanda n. 470
La legge n. 241/1990 e s.m.i. stabilisce che i termini di conclusione del procedimento, nel caso di acquisizione di informazioni o certificazioni relative a fatti, stati o qualità non attestati in documenti già in possesso dell'amministrazione stessa o non direttamente acquisibili presso altre pubbliche amministrazioni....
A) Possono essere sospesi, fino ad un massimo di tre volte.
B) Possono essere sospesi, per una sola volta.
C) Possono essere sospesi per un periodo non superiore a trenta giorni.
Risposta esatta: B
Domanda n. 471
Quando un atto amministrativo sia viziato da mancanza di forma laddove prevista dalla legge, l'atto è....
A) Illecito.
B) Nullo.
C) Irregolare.
Risposta esatta: B
Domanda n. 472
La legge prevede un obbligo di motivazione dei provvedimenti amministrativi?
A) Si, ad eccezione degli atti normativi e di quelli a contenuto generale.
B) Si, per tutti i tipi di atti, esclusi quelli dell'amministrazione centrale.
C) Si, ma solo per gli atti adottati dagli Enti Locali.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 473
In diritto amministrativo dicesi competenza....
A) L'attività messa in atto dagli organi della P.A. per attuare i fini istituzionali.
B) La delimitazione delle specifiche aree di pertinenza dei singoli organi od enti locali.
C) La situazione conflittuale in cui due organi della P.A. si possono trovare.
Risposta esatta: B
Domanda n. 474
L'espropriazione di beni culturali per causa di pubblica utilità è ammessa?
A) Sì, quando il proprietario non ottemperi all'obbligo di manutenzione ordinaria
B) Sì, al fine di eseguire interventi di interesse archeologico o per il ritrovamento di beni culturali
C) Sì, a discrezione del Ministro dell'Interno
Risposta esatta: B
Domanda n. 475
Gli elementi dell'atto amministrativo si distinguono in: essenziali, accidentali e naturali; quelli naturali....
A) Se assenti comportano sempre la nullità dell'atto.
B) Sono componenti eventuali, che non necessariamente devono essere contenuti nell'atto.
C) Si considerano sempre inseriti nell'atto anche se non vi compaiono espressamente, in quanto previsti della legge per il tipo astratto di atto.
Risposta esatta: C
Domanda n. 476
Nel corso del procedimento gli interessati possono presentare documenti?
A) Si, ma solo quando il procedimento è concluso.
B) Si, ma l'amministrazione non ha alcun l'obbligo di valutarle ancorché pertinenti all'oggetto del procedimento.
C) Si, possono presentare memorie scritte e documenti, che l'amministrazione ha l'obbligo di valutare ove siano pertinenti all'oggetto del procedimento.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 477
Contro il decreto di espulsione nei confronti il cittadini straniero, emanato dal Ministro dell'interno è ammesso ricorso a quale autorità ?
A) È ammesso ricorso al giudice di pace
B) È ammesso ricorso al tribunale amministrativo regionale del Lazio, sede di Roma
C) È ammesso ricorso al Prefetto
Risposta esatta: B
Domanda n. 478
A norma del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165, l’ufficio competente per i procedimenti disciplinari a carico dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche:
A) È individuato da ciascuna amministrazione, secondo il proprio ordinamento
B) È individuato da appositi regolamenti ministeriali
C) È individuato dai contratti collettivi
Risposta esatta: A
Domanda n. 479
Quali tra i seguenti sono atti di scienza concernenti l'esistenza, la misurazione e l'analisi tecnica o amministrativa dei dati fattuali del mondo reale, attraverso i quali viene attribuita una qualità giuridica ad una persona, ad una cosa, ad un rapporto?
A) Accertamenti.
B) Certificazioni.
C) Ispezioni.
Risposta esatta: A
Domanda n. 480
Di norma l'amministrazione è tenuta a fornire notizia dell'inizio del procedimento,....
A) Solo ai soggetti che ne facciano istanza.
B) Ai soggetti individuati dall'amministrazione stessa nell'esercizio della propria discrezionalità.
C) Tra l'altro, ai soggetti nei confronti dei quali il provvedimento finale è destinato a produrre effetti diretti ed a quelli che per legge debbono intervenirvi.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 481
I provvedimenti amministrativi non sono più suscettibili di annullamento o revoca su ricorso dell'interessato, decorsi i termini perentori. Vale a dire che sono dotati del carattere....
A) Dell'esecutorietà.
B) Dell'inoppugnabilità.
C) Della tipicità.
Risposta esatta: B
Domanda n. 482
Quando l'atto amministrativo presenta un vizio alla cui presenza la legge non commina conseguenze negative per l'atto stesso, ma solo delle sanzioni amministrative a carico dell'agente è....
A) Inesistente.
B) Irregolare.
C) Imperfetto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 483
Ai fini di una chiara interpretazione delle norme contenute nel Codice in materia di protezione dei dati personali, l'art. 4 individua e definisce alcune parole chiave maggiormente ricorrenti. Cosa si intende per "banca di dati"?
A) Qualsiasi operazione o complesso di operazioni effettuate anche senza l'ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta e la registrazione di dati.
B) Qualsiasi complesso organizzato di dati personali, ripartito in una o più unità dislocate in uno o più siti.
C) Qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 484
A norma di quanto dispone l'art. 54 del D.P.R. n. 445/2000, nella registrazione di protocollo informatico, la data di registrazione di protocollo....
A) É modificabile, ma non annullabile.
B) Non è modificabile, ma è annullabile con una procedura che consenta la memorizzazione delle informazioni annullate.
C) É modificabile e annullabile.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 485
Il contenuto di un atto amministrativo....
A) É la parte precettiva dell'atto.
B) É lo scopo che l'atto persegue.
C) Può anche non essere espressione di una potestà amministrativa.
Risposta esatta: A
Domanda n. 486
L'amministrazione è tenuta, di norma, a fornire notizia dell'inizio del procedimento amministrativo,....
A) A tutti i cittadini residenti nella Regione in cui è sita l'Amministrazione.
B) Tra l'altro, ai soggetti individuati o facilmente individuabili, diversi dai diretti destinatari del provvedimento, qualora ad essi possa derivare pregiudizio dall'adozione del provvedimento.
C) A tutti i cittadini residenti nel Comune in cui è sita l'Amministrazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 487
La presentazione del ricorso amministrativo è consentita a quali dei seguenti soggetti ?
A) Persone fisiche e persone giuridiche
B) Solo persone giuridiche
C) Solo privati cittadini
Risposta esatta: A
Domanda n. 488
La legislazione vigente prevede alcuni atti attraverso i quali si consente a chi vi abbia titolo di partecipare al procedimento amministrativo. É un atto di partecipazione procedimentale....
A) L'obbligo di motivazione del provvedimento amministrativo.
B) La conclusione di accordi procedimentali.
C) L'attuazione di controlli sostitutivi.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 489
Le misure individuali con cui si porta a conoscenza del destinatario l'atto, attraverso un procedimento che mira a dare certezza legale dell'invio e del ricevimento dell'atto stesso, sono denominate....
A) Verbalizzazioni.
B) Certazioni.
C) Notificazioni.
Risposta esatta: C
Domanda n. 490
A norma di quanto dispone l'art. 10 del D.Lgs. n. 163/2006 il responsabile del procedimento....
A) Fornisce all'amministrazione aggiudicatrice i dati e le informazioni relativi alle principali fasi di svolgimento dell'attuazione dell'intervento, necessari per l'attività di coordinamento, di indirizzo e di controllo di sua competenza.
B) É l'organo che definisce i requisiti minimi di idoneità finanziaria per l'ammissione alle procedure di affidamento dei lavori.
C) É un organo esterno all'amministrazione aggiudicatrice che propone l'indizione, o, ove competente, indice la conferenza di servizi, quando sia necessario o utile per l'acquisizione di intese, pareri, concessioni, autorizzazioni, permessi, licenze, nulla osta, assensi, comunque denominati.
Risposta esatta: A
Domanda n. 491
Il trattamento di dati personali da parte di privati è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato, il quale consenso, peraltro, ai sensi del D.Lgs. 196/2003,....
A) Non è richiesto solo quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque.
B) Non è richiesto solo quando è necessario per eseguire obblighi derivanti da un contratto del quale è parte l'interessato o per adempiere, prima della conclusione del contratto, a specifiche richieste dell'interessato.
C) Non è richiesto quando il trattamento riguarda dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque.
Risposta esatta: C
Domanda n. 492
Il Garante per la protezione dei dati personali può disporre il blocco del trattamento dei dati personali....
A) Quando, in considerazione della natura dei dati o delle modalità del trattamento, vi sia il concreto rischio del verificarsi di un pregiudizio rilevante per uno o più interessati.
B) Solo nel caso di dati giudiziari.
C) Esclusivamente quando il trattamento risulta illecito.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 493
Secondo quanto previsto in tema di silenzio assenso dalla legge n. 241/1990 e s.m.i., le relative disposizioni non si applicano....
A) Tra l'altro agli atti e procedimenti concernenti la difesa nazionale.
B) Ai soli atti riguardanti il patrimonio culturale e paesaggistico.
C) Ai soli atti e procedimenti e procedimenti concernenti la pubblica sicurezza.
Risposta esatta: A
Domanda n. 494
Quando un atto amministrativo sia viziato da mancanza di forma laddove prevista dalla legge, l'atto è....
A) Illecito.
B) Nullo.
C) Irregolare.
Risposta esatta: B
Domanda n. 495
L'atto amministrativo la cui efficacia sia stata sospesa a seguito di una ordinanza di sospensione è....
A) Inesistente.
B) Inopportuno.
C) Ineseguibile.
Risposta esatta: C
Domanda n. 496
Le norme del D.P.R. 445/2000 disciplinano la produzione di atti e documenti....
A) Agli organi delle amministrazioni centrali dello Stato.
B) Agli organi della pubblica amministrazione ed ai privati.
C) Agli organi della pubblica amministrazione nonché ai gestori di pubblici servizi nei rapporti tra loro e in quelli con l'utenza, e ai privati che vi consentono.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 497
Quante volte può essere ammesso un ricorso gerarchico relativo ad un unico atto amministrativo?
A) Due volte.
B) Sempre.
C) Una volta.
Risposta esatta: C
Domanda n. 498
Di norma l'amministrazione è tenuta a fornire notizia dell'inizio del procedimento,....
A) Solo ai soggetti pubblici che sono obbligati ad intervenire.
B) Solo ai soggetti che sono obbligati ad intervenire.
C) Tra l'altro, ai soggetti nei confronti dei quali il provvedimento finale è destinato a produrre effetti diretti ed a quelli che per legge debbono intervenirvi.
Risposta esatta: C
Domanda n. 499
Nella legge sul procedimento amministrativo vige....
A) Il divieto di interventi di carattere consultivo facoltativo.
B) Il divieto di aggravare il procedimento se non per straordinarie e motivate esigenze imposte dallo svolgimento dell'istruttoria.
C) Il divieto di compiere accertamenti tecnici ed ispezioni.
Risposta esatta: B
Domanda n. 500
Il mero ritiro dell'atto amministrativo....
A) Ricorre quando viene ritirato un atto amministrativo non ancora efficace.
B) Ricorre quando si differisce il termine di efficacia di un precedente provvedimento.
C) Ricorre quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 501
Ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. n. 165/2001, le amministrazioni pubbliche individuano criteri certi di priorità nell'impiego flessibile del personale, a favore dei dipendenti che, tra l'altro,....
A) Siano impegnati in attività di tutela dei lavoratori.
B) Siano impegnati in attività di volontariato.
C) Siano coniugati, con prole a carico.
Risposta esatta: B
Domanda n. 502 L'esposto è....
A) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore, che genera per la P.A. l'obbligo di provvedere.
B) Una domanda dei privati interessati, tendente ad ottenere un provvedimento a loro favore, che non genera obblighi per la P.A.
C) Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della
P.A. ritenuti lesivi di diritti o interessi legittimi.
Risposta esatta: B
Domanda n. 503
Oltre ai provvedimenti, esiste tutta una serie di atti amministrativi che per lo più assolvono funzioni strumentali, accessorie o quanto meno secondarie. Alcuni di essi rappresentano semplici momenti dei procedimenti preordinati all'emanazione e all'operatività dei provvedimenti ed altri assolvono compiti di mera testificazione, tra i primi un esempio si concreta con....
A) Le proposte.
B) Le registrazioni.
C) Le certificazioni.
Risposta esatta: A
Domanda n. 504
L'atto con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto che altrimenti non potrebbe essere emanato, non creando per l'autorità destinataria alcun obbligo di provvedere è denominato....
A) Segnalazione.
B) Denuncia.
C) Esposto.
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 505
L'accettazione spontanea e volontaria, da parte di chi potrebbe impugnarlo, delle conseguenze dell'atto, e quindi, della situazione da esso determinata, è denominata....
A) Decadenza.
B) Inoppugnabilità.
C) Acquiescenza.
Risposta esatta: C
Domanda n. 506 I regolamenti....
A) Sono atti formalmente normativi, anche se sostanzialmente amministrativi.
B) Non necessitano di specifica motivazione in ordine alle ragioni che hanno portato a dare determinati contenuti e non altri alle proprie disposizioni.
C) Possono regolare istituti fondamentali dell'ordinamento.
Risposta esatta: B
Domanda n. 507
A norma delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 165/2001, con il collocamento in disponibilità del pubblico dipendente....
A) Il lavoratore ha diritto ad una indennità pari al 60 per cento dello stipendio e dell'indennità integrativa speciale e di ogni altro emolumento corrisposto al personale in servizio di pari qualifica, per la durata massima di ventiquattro mesi.
B) Il lavoratore ha diritto ad una indennità pari all'80 per cento dello stipendio e dell'indennità integrativa speciale e di ogni altro emolumento corrisposto al personale in servizio di pari qualifica, per la durata massima di ventiquattro mesi.
C) Decorre l'anzianità ai fini pensionistici.
Risposta esatta: C
Domanda n. 508
Con l'atto di concessione sorge un rapporto di diritto pubblico tra la P.A. concedente e il concessionario, disciplinato specificatamente dalla legge in relazione a ciascun caso di concessione. Secondo un principio generale, nella concessione di beni il concessionario acquista, tra l'altro,....
A) Il dovere di insistenza.
B) La facoltà d'uso del bene demaniale.
C) Il dovere di utilizzare il bene.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 509
Deve considerarsi ammissibile un ricorso avverso il silenzio-rigetto della P.A. in merito all'istanza di accesso agli atti nel caso in cui la domanda di accesso sia presentata da una associazione di tutela di consumatori, che per buona parte del suo oggetto non evidenzi uno specifico interesse in relazione a reali o probabili lesioni degli interessi dei consumatori, ma miri, in una logica di sospetto, a ottenere dati per verificare la possibilità di violazioni?
A) Si, è ammissibile.
B) No, è inammissibile.
C) Si, perché il diritto di accesso è comunque uno strumento di controllo generalizzato sull'attività oggetto della P.A.
Risposta esatta: B
Domanda n. 510

Nei confronti di quali soggetti privati o pubblici può essere esercitato il diritto di accesso ai documenti amministrativi?
A)       Solo enti speciali.
B)       Solo Enti Pubblici.
C)       Enti pubblici, aziende autonome e speciali
Risposta esatta: C
Domanda n. 511
Dispone l'art. 1 della legge n. 241/1990 e s.m.i., che l'attività amministrativa persegue i fini determinati dalla legge ed è retta dai criteri di....
A)       Economicità, di efficacia, di pubblicità e di trasparenza.
B)       Differenziazione, allocazione e sussidiarietà.
C)       Efficacia e pubblicità.
Risposta esatta: A
Domanda n. 512
Il D.Lgs. 165/2001 demanda alle singole amministrazioni, che vi provvedono secondo principi generali fissati da disposizioni di legge e, sulla base dei medesimi, mediante atti organizzativi adottati secondo i rispettivi ordinamenti, tra l'altro,....
A)       La determinazione delle dotazioni organiche complessive.
B)       La definizione dei principi generali in materia di procedimento amministrativo.
C)       La definizione dei principi generali in materia di trattamento economico dei dirigenti.
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 513
La Costituzione italiana prevede alcuni principi in materia amministrativa. I principi di sussidiarietà, di adeguatezza e di differenziazione sono sanciti....
A)       Dall'art. 97 della Costituzione.
B)       Dagli artt. 42, terzo comma e 43, della Costituzione.
C)       Dall'art. 118 della Costituzione.
Risposta esatta: C
Domanda n. 514
Quale fra i seguenti atti è un atto amministrativo?
A)       Rilascio della patente.
B)       Approvazione del bilancio dello Stato.
C)       Decreto legge.
Risposta esatta: A
Domanda n. 515
Dispone l'art. 14-ter della legge n. 241/1990 e s.m.i. in merito ai lavori della conferenza di servizi che....
A)       La convocazione della prima riunione deve pervenire alle amministrazioni interessate, anche per via telematica o informatica,  almeno dieci giorni prima della relativa data.
B)       La prima riunione è convocata entro venti giorni ovvero, in caso di particolare complessità dell'istruttoria, entro quaranta giorni  dalla data di indizione.
C)       La convocazione della prima riunione deve pervenire alle amministrazioni interessate, anche per via telematica o informatica,  almeno cinque giorni prima della relativa data.
Risposta esatta: C
Domanda n. 516
La riforma dell'atto amministrativo....
A)       Ricorre quando viene ritirato un atto amministrativo in caso di inadempimento di obblighi, mancato esercizio di facoltà o venir   meno di requisiti di idoneità.
B)       Ricorre quando viene modificato parzialmente un precedente atto amministrativo.
C)       Ricorre quando viene ritirato un atto amministrativo per il sopravvenire di nuove circostanze di fatto che rendono l'atto non più  rispondente al pubblico interesse.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 517
Nell'ambito delle procedure di affidamento dei contratti pubblici è fatto tassativo divieto all'amministrazione aggiudicatrice di rendere in qualsiasi modo noto, tra l'altro....
A)       Il nome del responsabile del procedimento.
B)       L'elenco dei soggetti che hanno presentato offerte nelle procedure aperte, fino alla scadenza del termine per la presentazione delle medesime.
C)       L'importo a base d'asta.
Risposta esatta: B
Domanda n. 518
Nel procedimento amministrativo, le istanze sono proprie....
A)       Della fase istruttoria.
B)       Della fase d'iniziativa.
C)       Della fase decisoria.
Risposta esatta: B
Domanda n. 519
Il giudizio di conto si instaura:
A)       Solo ad istanza degli uffici interessati
B)       Per effetto della sola presentazione del conto
C)       Solo ad istanza del Presidente della sezione della Corte dei Conti
Risposta esatta: B
Domanda n. 520
Con quali modalità può esercitarsi il diritto di accesso ai documenti amministrativi, riconosciuto ai soggetti all'uopo  legittimati dalla legge 7/8/1990, n. 241 e s.m.i.?
A)       Mediante esame ed estrazione di copia dei documenti stessi; l'esame è assolutamente gratuito, il rilascio di copia è subordinato soltanto al rimborso del costo di riproduzione, salve le disposizioni vigenti in materia di bollo, nonché i diritti di ricerca e visura.
B)       Mediante esame dei documenti stessi; nessuna copia e riproduzione può, infatti, essere rilasciata dalle pubbliche amministrazioni, in quanto a ciò ostano esigenze di salvaguardia della riservatezza  di terzi, persone, gruppi ed imprese.
C)       Mediante esame e rilascio temporaneo dell'originale dei documenti stessi; l'esame è subordinato solamente alle disposizioni vigenti in materia di bollo, nonché ai diritti di ricerca e visura; il rilascio è assolutamente gratuito.
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 521
Un reclamo dell'interessato inteso a provocare un riesame di legittimità o di merito degli atti della P.A. ritenuti lesivi di diritti o interessi legittimi è denominato....
A)       Denuncia.
B)       Ricorso.
C)       Segnalazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 522
Il ricorso straordinario al Capo dello Stato....
A)       Non è ammesso per motivi di legittimità.
B)       É alternativo al ricorso giurisdizionale amministrativo.
C)       É proponibile anche per vizi di merito.
Risposta esatta: B
Domanda n. 523
A norma del disposto di cui all'art. 9 della legge n. 241/1990 e s.m.i., quali soggetti possono intervenire nel procedimento amministrativo?
A)       Solo i soggetti espressamente inviatati dal responsabile del procedimento o dall'organo di vertice dell'Amministrazione.
B)       Qualunque soggetto che ne faccia istanza.
C)       Qualunque soggetto, portatore di interessi pubblici o privati, nonché i portatori di interessi diffusi costituiti in associazioni o comitati, cui possa derivare un pregiudizio dal provvedimento.
Risposta esatta: C
Domanda n. 524
La tutela dei diritti soggettivi....
A)       Normalmente è rimessa al giudice amministrativo e solo in casi tassativamente previsti (c.d. legislazione esclusiva) al giudice ordinario.
B)       Normalmente è rimessa al giudice ordinario e solo in casi tassativamente previsti (c.d. legislazione esclusiva) al giudice amministrativo.
C)       É rimessa in ogni caso al giudice ordinario.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 525
Sono impugnabili innanzi al G.A. soltanto gli atti amministrativi (in senso oggettivo, ossia esplicazione di pubblica potestà) che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A)       I regolamenti improduttivi di effetti immediatamente lesivi non sono impugnabili.
B)       Gli atti meramente confermativi di precedenti provvedimenti sono impugnabili.
C)       Gli atti programmatici e pianificatori sono sempre impugnabili.
Risposta esatta: A
Domanda n. 526
Gli interessi sostanziali, in base al criterio del contenuto del potere attribuito al titolare nei confronti di una potestà amministrativa, possono essere partecipativi, oppositivi, pretensivi. Gli interessi pretensivi....
A)       Sono quegli interessi che il privato oppone all'esercizio di un potere che potrebbe produrre una vicenda giuridica svantaggiosa  ossia incidere negativamente nella propria sfera giuridica.
B)       Sono gli interessi del privato a far valere la sua posizione nel procedimento amministrativo e, quindi, ad esercitare quelle facoltà che gli sono attribuite dalla legge n. 241/1990 nell'ambito del procedimento amministrativo.
C)       Sono quegli interessi cui corrisponde il dovere da parte della P.A. di erogare una prestazione patrimoniale, un pubblico servizio o un'attività.
Risposta esatta: C
Domanda n. 527
I certificati rilasciati dalle P.A. attestanti stati, qualità personali e fatti soggetti a modificazioni hanno di norma validità di sei mesi. Quale certificato ha validità limitata?
A)       Certificato di morte.
B)       Certificato di titolo di studio.
C)       Codice fiscale e partita IVA.
Risposta esatta: C
Domanda n. 528
La persona fisica che utilizza un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico, per motivi  privati o commerciali, senza esservi necessariamente abbonata è identificata ai fini del D.Lgs. n. 196/2003 come....
A)       Titolare.
B)       Abbonato.
C)       Utente.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 529
Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A., sulla base di un semplice accertamento della sussistenza delle condizioni di legge, rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di un diritto?
A)       Dispensa.
B)       Registrazione.
C)       Nulla osta.
Risposta esatta: B
Domanda n. 530
L'esecutorietà dell'atto amministrativo, che consiste nel potere della P.A. di realizzare direttamente le proprie pretese   giuridiche fondate su un atto amministrativo, trova la sua radice....
A)       Sempre in un atto amministrativo.
B)       In una norma regolamentare.
C)       In una presunzione di legittimità dell'atto.
Risposta esatta: C
Domanda n. 531 L'ordine....
A)       É un provvedimento amministrativo tramite il quale la P.A., nell'esercizio di una attività discrezionale tecnica in funzione preventiva, provvede alla rimozione di un limite legale che si frappone all'esercizio di un'attività inerente ad un diritto soggettivo o ad una potestà pubblica che devono necessariamente preesistere in capo al destinatario.
B)       É un atto amministrativo diverso dai provvedimenti.
C)       É un provvedimento restrittivo della sfera giuridica del destinatario mediante il quale la P.A., a seguito di una scelta discrezionale o di un semplice accertamento, fa sorgere nuovi obblighi giuridici a carico dei destinatari, imponendo loro determinati comportamenti.
Risposta esatta: C
Domanda n. 532
Secondo la struttura gli organi della P.A. si possono classificare in monocratici, collegiali, semplici e complessi. Gli organi semplici....
A)       Sono quelli composti da una pluralità di persone fisiche.
B)       Sono quelli composti da almeno due persone fisiche.
C)       Sono quelli che si esauriscono nell'organo individualmente considerato.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 533
Dispone l'art. 35 del D.Lgs. n. 165/2001 che i vincitori di concorsi devono permanere nella sede di prima destinazione  per un periodo non inferiore a....
A)       Due anni.
B)       Cinque anni.
C)       Tre anni.
Risposta esatta: B
Domanda n. 534
Il ricorso gerarchico improprio....
A)       Può essere proposto una sola volta, e il provvedimento emesso in seguito al primo ricorso è definitivo.
B)       É proponibile solo nel rapporto fra organi individuali.
C)       Presuppone un rapporto di gerarchia in senso tecnico.
Risposta esatta: A
Domanda n. 535
In materia di pari opportunità, il D.Lgs. n. 165/2001 dispone che le pubbliche amministrazioni, al fine di garantire pari  opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro, tra l'altro,....
A)       Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, il cinquanta per cento dei posti di componente delle commissioni di concorso.
B)       Adottano propri atti regolamentari per assicurare pari opportunità tra uomini e donne sul lavoro, conformemente alle direttive impartite dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della funzione pubblica.
C)       Riservano alle donne, salva motivata impossibilità, il cinquanta per cento dei posti di dirigente.
Risposta esatta: B
Domanda n. 536
Le iscrizioni e le variazioni anagrafiche dello straniero regolarmente soggiornante sono comunicate a quale ufficio ?
A)       Al Consiglio territoriale per l'immigrazione presso la Prefettura-Ufficio territoriale del Governo, competente per territorio entro il termine di quindici giorni.
B)       Allo Sportello unico per l'immigrazione presso la Prefettura-Ufficio territoriale del Governo, competente per territorio entro il termine di quindici giorni.
C)       Sono comunicate d'ufficio alla questura competente per territorio entro il termine di quindici giorni.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 537
Fatta salva l'applicazione dell'art. 19 della legge n. 241/1990 nei procedimenti ad istanza di parte per il rilascio di  provvedimenti amministrativi il silenzio dell'amministrazione competente equivale....
A)       A provvedimento di diniego della domanda, se non è comunicato nei termini il provvedimento di accoglimento.
B)       A provvedimento di accoglimento della domanda, se non è comunicato nei termini il provvedimento di diniego.
C)       A proroga dei termini per l'emissione di un qualsiasi provvedimento.
Risposta esatta: B
Domanda n. 538
Come sono denominate le acquisizioni di scienza espletate dagli organi ordinari dell'amministrazione, che possono culminare in un atto ricognitivo o esaurirsi in sé stesse, e comportanti potenzialmente l'ingerenza nella sfera giuridica di  altri che si trovano in posizione di soggezione?
A)       Registrazioni.
B)       Ispezioni.
C)       Certificazioni.
Risposta esatta: B
Domanda n. 539
Mediante quale dei seguenti provvedimenti la P.A. rimuove un limite legale che si frappone all'esercizio di una attività inerente ad un diritto soggettivo o ad una potestà pubblica?
A)       Registrazione.
B)       Licenza.
C)       Comando.
Risposta esatta: B
Domanda n. 540
Ai sensi di quanto dispone il D.Lgs. n. 163/2006 riguardo ai criteri per la scelta dell'offerta migliore nei  contratti pubblici, fatte salve le disposizioni legislative, regolamentari o amministrative relative alla remunerazione di servizi specifici, la migliore offerta è selezionata.....
A)       Esclusivamente con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.
B)       Esclusivamente con il criterio del prezzo più basso.
C)       Con il criterio del prezzo più basso o con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 541
Il personale dello Stato "privatizzato" può ricorrere in tema di controversie di lavoro con la p.a. a quale  Giudice?
A)       Giudice amministrativo in ogni caso
B)       Giudice ordinario in ogni caso
C)       Giudice ordinario che è il Giudice del rapporto di lavoro ormai sorto, mentre al Giudice amministrativo quando si contesta la fase preassuntiva concernente le procedure concorsuali
Risposta esatta: C
Domanda n. 542
La dottrina tradizionale definisce i provvedimenti amministrativi come manifestazioni di volontà aventi rilevanza esterna e provenienti da una P.A. I provvedimenti amministrativi sono dotati, tra l'altro, del carattere....
A)       Dell'autoritarietà, vale a dire che essi sono preordinati al conseguimento esclusivo dell'interesse definito dalla legge.
B)       Della tipicità, vale a dire che essi possono essere solo quelli previsti dall'ordinamento.
C)       Della nominatività, vale a dire che essi possono essere solo quelli previsti dall'ordinamento per contenuto o funzione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 543
Gli interessi collettivi....
A)       Sono tutelabili solo in sede penale.
B)       Sono tutelabili in sede amministrativa e giurisdizionale.
C)       Non sono mai tutelabili in sede giurisdizionale.
Risposta esatta: B
Domanda n. 544
La sanatoria dell'atto amministrativo è....
A)       Un provvedimento nuovo, autonomo, costitutivo, con cui vengono eliminati i vizi di legittimità di un atto nullo  precedentemente emanato dalla stessa autorità.
B)       Un provvedimento nuovo, autonomo, costitutivo, con cui viene eliminato il vizio di incompetenza relativa da parte dell'autorità astrattamente competente la quale si appropria di un atto emesso da autorità incompetente dello stesso ramo.
C)       Un provvedimento con il quale viene perfezionato ex post un atto o un presupposto di legittimità del procedimento.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 545
Le situazioni giuridiche soggettive si distinguono in attive (o di vantaggio) e passive (o di svantaggio). Nella seconda categoria potranno ricomprendersi...
A)       La facoltà.
B)       I doveri.
C)       I diritti di fatto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 546
A norma di quanto dispone il D.Lgs. n. 163/2006 la stazione appaltante ha il diritto di recedere dal contratto?
A)       Si, in qualunque tempo previo il pagamento dei lavori effettivamente eseguiti.
B)       Si, in qualunque tempo previo il pagamento dei lavori eseguiti e del valore dei materiali utili esistenti in cantiere, oltre al decimo dell'importo delle opere non eseguite.
C)       Si, previo il pagamento del valore dei materiali utili esistenti in cantiere al momento del recesso.
Risposta esatta: B
Domanda n. 547 L'interesse legittimo....
A)       É la posizione soggettiva di vantaggio, qualificata dall'ordinamento, che viene in evidenza nell'esercizio di una potestà collegata a talune posizioni legittimanti.
B)       Alla stregua del diritto soggettivo non può prevedere, in sede di ricorso, pronunce di natura reintegratoria.
C)       É un interesse che si presenta solo differenziato ma non anche qualificato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 548
Quali ricorsi, qualora accolti, consentono all'amministrazione solo il potere di annullamento, senza disporre del potere di riesaminare la questione?
A)       I ricorsi amministrativi non impugnatori.
B)       I ricorsi amministrativi di carattere eccezionale.
C)       I ricorsi amministrativi eliminatori.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 549
La convocazione della prima riunione della conferenza di servizi.....
A)       Deve pervenire alle amministrazioni interessate, esclusivamente per posta o a mezzo fax, almeno quindici giorni prima della relativa data. Entro i successivi cinque giorni, le amministrazioni convocate possono richiedere, qualora impossibilitate a partecipare, l'effettuazione della riunione in una diversa data; in tale caso, l'amministrazione procedente concorda una nuova data, comunque entro i dieci giorni successivi alla prima.
B)       Deve pervenire alle amministrazioni interessate, anche per via telematica o informatica, almeno cinque giorni prima della relativa data. Entro i successivi cinque giorni, le amministrazioni convocate possono richiedere, qualora impossibilitate a partecipare, l'effettuazione della riunione in una diversa data; in tale caso, l'amministrazione procedente concorda una nuova data, comunque entro i dieci giorni successivi alla prima.
C)       Deve pervenire alle amministrazioni interessate, esclusivamente per posta o a mezzo fax, almeno quindici giorni prima della relativa data. Entro i successivi sette giorni, le amministrazioni  convocate possono richiedere, qualora impossibilitate a partecipare, l'effettuazione della riunione in una diversa data; in tale caso, l'amministrazione procedente concorda una nuova data, comunque entro i dieci giorni successivi alla prima.
Risposta esatta: B
Domanda n. 550
In tema di disposizioni sulla trasparenza amministrativa, in quali casi la P.A. è tenuta a dare comunicazione dell'avvio del procedimento amministrativo?
A)       Per tutti i procedimenti amministrativi, salvo che sussistano ragioni di impedimento derivanti da particolari esigenze di celerità.
B)       Solo per i provvedimenti emessi dagli Enti Locali.
C)       Solo su richiesta dell'interessato.
Risposta esatta: A
Domanda n. 551
Il visto può essere apposto:
A)       Su un documento di viaggio scaduto
B)       Su un documento di viaggio ancora non scaduto e la durata di validità del documento di viaggio deve essere superiore a quella del visto
C)       Su un documento di viaggio in scadenza e la durata di validità del visto può essere superiore a quella del documento
Risposta esatta: B
Domanda n. 552
Come sono denominati dal D.Lgs. 165/2001 gli uffici, appositamente costituiti, che provvedono ad assicurare l'efficace svolgimento di tutte le attività stragiudiziali e giudiziali inerenti alle controversie di lavoro?
A)       Uffici legali.
B)       Uffici per la gestione del contenzioso del lavoro.
C)       Uffici di conciliazione del lavoro.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 553
Le norme contenute nel Capo III - partecipazione al procedimento amministrativo - della legge n. 241/1990 e s.m.i., trovano applicazione per i procedimenti volti all'emanazione di atti amministrativi generali?
A)       Si, le norma contenute nel Capo III trovano applicazione a prescindere dal tipo di atto.
B)       No, non trovano applicazione.
C)       Si, le norme contenute nel Capo III si applicano a tutti gli atti amministrativi salvo che si tratti di atti tributari.
Risposta esatta: B
Domanda n. 554
Il ricorso gerarchico proprio è un rimedio amministrativo....
A)       Che consente di far valere vizi di legittimità a tutela di diritti soggettivi e interessi legittimi.
B)       Che consente di far valere vizi di legittimità e di merito e di tutelare diritti soggettivi e interessi legittimi.
C)       Ordinario, a carattere rinnovativo e generale consistente nell'impugnativa di un atto definitivo proposta all'organo gerarchicamente superiore a quello che ha emanato l'atto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 555
E' possibile il ricorso per Cassazione avverso le decisioni emesse dal Consiglio di Stato, come giudice di secondo grado?
A)       In nessun caso
B)       Solo per motivi previsti dall’art. 360 c.p.c.
C)       Solo per motivi relativi a questioni di giurisdizione
Risposta esatta: C
Domanda n. 556
Il ricorso gerarchico proprio è....
A)       Un rimedio amministrativo a tutela dei soli interessi legittimi con il quale si possono far valere sia vizi di legittimità che di merito.
B)       Un rimedio amministrativo a carattere eccezionale.
C)       Un rimedio amministrativo che consente di far valere vizi di legittimità e di merito e di tutelare diritti soggettivi e interessi legittimi.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 557
In caso di assenza o di impedimento dei componenti abilitati ad esercitare le funzioni inerenti all’ufficio collegiale, come si definiscono i membri sostituti ?
A)       Supplenti
B)       Straordinari
C)       Aggregati
Risposta esatta: A
Domanda n. 558
In relazione all'oggetto del controllo, si distinguono tre principali tipologie, ovvero....
A)       Controlli sugli atti, controlli gestionali e controlli sugli organi.
B)       Controlli costituzionali, controlli della Corte dei Conti e controlli dell'Amministrazione.
C)       Controlli di legittimità, controlli di merito e controlli gestionali.
Risposta esatta: A
Domanda n. 559 I regolamenti....
A)       Non possono regolare istituti fondamentali dell'ordinamento.
B)       Possono derogare al principio di irretroattività della legge.
C)       Se emanati da autorità inferiori possono contrastare con i regolamenti emanati da autorità gerarchicamente superiori.
Risposta esatta: A
Domanda n. 560
I provvedimenti amministrativi sono dotati del carattere della nominatività, vale a dire che....
A)       Possono essere solo quelli previsti dall'ordinamento per contenuto o funzione.
B)       A ciascun interesse pubblico particolare da realizzare è preordinato un tipo di atto perfettamente definito dalla legge.
C)       Sono immediatamente e direttamente eseguibili, anche contro il volere del soggetto destinatario del provvedimento sfavorevole,   senza previa pronunzia giurisdizionale.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 561
A norma di quanto dispone l'art. 70 del D.Lgs. 163/2006, nelle procedure ristrette quando l'urgenza rende impossibile rispettare i termini minimi stabiliti, le stazioni appaltanti, possono stabilire un termine inferiore per la ricezione delle domande di partecipazione?
A)       Si, non inferiore a 15 giorni, purché indichino nel bando di gara le ragioni dell'urgenza.
B)       No, possono stabilire un termine inferiore solo per la pubblicazione dei bandi di gara.
C)       Si, fino ad un massimo di cinque giorni.
Risposta esatta: A
Domanda n. 562
L'ammissibilità del ricorso amministrativo anche per motivi di merito....
A)       É tassativamente esclusa per il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.
B)       Costituisce la regola generale per il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.
C)       É la regola generale per tutti i ricorsi amministrativi.
Risposta esatta: A
Domanda n. 563
I documenti conservati negli archivi di Stato dichiarati di carattere riservati, relativi a situazioni puramente private persone:
A)       Sono consultabili cinquanta anni dopo la loro data, salva autorizzazione Ministeriale ad una consultazione per motivi di studio prima della scadenza
B)       Sono consultabili settanta anni dopo la loro data, salva autorizzazione Ministeriale ad una consultazione per motivi di studio prima della scadenza
C)       Sono consultabili dieci anni dopo la loro data, salva autorizzazione Ministeriale ad una consultazione per motivi di studio prima della scadenza
Risposta esatta: B
Domanda n. 564
Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango secondario....
A)       Decreti legislativi.
B)       Costituzione e convenzioni costituzionali.
C)       Regolamenti governativi.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 565
Sono impugnabili in sede giurisdizionale amministrativa soltanto gli atti amministrativi che promanino da un'autorità amministrativa, lesivi di interessi legittimi del privato. Conseguentemente....
A)       Gli atti emanati da un organo della pubblica amministrazione, ma non materialmente amministrativi, aventi cioè contenuto legislativo o giurisdizionale non sono impugnabili.
B)       Gli atti emanati da un organo della pubblica amministrazione, ma non materialmente amministrativi, come, ad esempio, i decreti-legislativi sono impugnabili.
C)       Gli atti interlocutori, con i quali la P.A. non provvede ma dichiara di rinviare al futuro la risposta all'istanza sono impugnabili.
Risposta esatta: A
Domanda n. 566
Nel procedimento amministrativo, a norma di quanto dispone la legge n. 241/1990 e s.m.i., chi accerta d'ufficio i fatti, disponendo il compimento degli atti all'uopo necessari?
A)       L'organo di governo della P.A.
B)       L'organo di vertice della P.A.
C)       Il responsabile del procedimento.
Risposta esatta: C
Domanda n. 567
A norma delle disposizioni contenute nel D.Lgs. n. 165/2001, la sanzione disciplinare applicabile al pubblico dipendente  può essere ridotta?
A)       Si, con il consenso del dipendente. Resta in ogni caso impregiudicato il diritto di impugnazione.
B)       Si, con il consenso dell'organizzazione sindacale cui il dipendente ha aderito, ma in tal caso non è più suscettibile di impugnazione.
C)       Si, con il consenso del dipendente, ma in tal caso non è più suscettibile di impugnazione.
Risposta esatta: C
Domanda n. 568
Nella comunicazione mediante la quale l'amministrazione provvede a dare notizia dell'avvio del procedimento debbono  essere indicati....
A)       L'amministrazione competente, l'oggetto del procedimento promosso, l'ufficio e la persona responsabile del procedimento; la data entro la quale deve concludersi il procedimento; l'ufficio in cui si può prendere visione degli atti.
B)       L'amministrazione competente, l'oggetto del procedimento promosso, la data entro la quale deve concludersi il procedimento e i rimedi esperibili in caso di inerzia dell'amministrazione; nei procedimenti ad iniziativa di parte, la data di presentazione della  relativa istanza.
C)       L'amministrazione competente, l'oggetto del procedimento promosso, l'ufficio e la persona responsabile del procedimento; la data entro la quale deve concludersi il procedimento e i rimedi esperibili in caso di inerzia dell'amministrazione; nei procedimenti ad iniziativa di parte, la data di presentazione della relativa istanza; l'ufficio in cui si può prendere visione degli atti.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 569
Le fonti dell'ordinamento italiano si possono suddividere in: fonti di rango costituzionale; fonti di rango primario e subprimario; fonti di rango secondario; usi normativi. Sono fonti di rango secondario....
A)       Regolamenti ministeriali.
B)       Leggi ordinarie dello Stato.
C)       Leggi costituzionali e di revisione.
Risposta esatta: A
Domanda n. 570 L'atto putativo....
A)       É un atto che si concreta in una manifestazione di conoscenza consistente nella constatazione oggettiva di fatti o situazioni.
B)       É l'atto con cui la P.A. applica una sanzione quale conseguenza di un comportamento antigiuridico del soggetto.
C)       É l'atto con cui un organo collegiale può esprimere orientamenti o indirizzi sugli argomenti in discussione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 571
La conferenza di servizi può essere indetta quando l'amministrazione procedente deve acquisire intese, concerti, nulla  osta o assensi comunque denominati di altre amministrazioni pubbliche?
A)       Si, ma solo nei casi espressamente previsti dalla legge.
B)       Si. In tal caso, le determinazioni concordate nella conferenza sostituiscono a tutti gli effetti i concerti, le intese, i nullaosta e gli   assensi richiesti.
C)       Si, ma le determinazioni concordate nella conferenza devono essere confermate da atti formali delle singole amministrazioni.
Risposta esatta: B
Domanda n. 572
I regolamenti sono dotati del carattere dell'"astrattezza", intesa come....
A)       Capacità di regolare una serie indefinita di casi.
B)       Idoneità di ripetizione nell'applicazione della norma.
C)       Indeterminabilità dei destinatari.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 573
Nell'ambito delle situazioni giuridiche soggettive di diritto amministrativo, il diritto riconosciuto dall'ordinamento giuridico come esclusivamente proprio del suo titolare e protetto in modo diretto ed  immediato costituisce....
A)       L'interesse collettivo.
B)       Il diritto soggettivo.
C)       L'interesse di fatto.
Risposta esatta: B
Domanda n. 574
Il procedimento amministrativo iniziato d'ufficio, deve concludersi:
A)       Senza alcuna determinazione
B)       comunque sempre entro trenta giorni dall'inizio
C)       mediante l'adozione di un provvedimento espresso
Risposta esatta: C
Domanda n. 575
Il procedimento amministrativo iniziato d'ufficio, deve concludersi:
A)       Perché può riguardare l'accertamento dei soli tre vizi di incompetenza, violazione di legge ed eccesso di potere.
B)       Perché può riguardare solo l'accertamento delle violazioni di legge e dell'eccesso di potere.
C)       Perché può riguardare solo l'accertamento dei vizi di incompetenza e di violazione di legge.
Risposta esatta: A
Domanda n. 576
La parte precettiva, che costituisce la dichiarazione di volontà vera e propria costituisce....
A)       Il dispositivo dell'atto amministrativo.
B)       L'intestazione dell'atto amministrativo.
C)       La sottoscrizione dell'atto amministrativo.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 577
Una dichiarazione che viene presentata dai privati ad un'autorità amministrativa, al fine di provocare l'esercizio dei suoi poteri, con l'emanazione di un provvedimento che crea per la P.A. un obbligo a provvedere è denominata....
A)       Esposto.
B)       Denuncia.
C)       Segnalazione.
Risposta esatta: B
Domanda n. 578
La commissione per l'accesso ai documenti amministrativi prevista dalla legge 241/90 e s.m.i., è presieduta:
A)       Dal sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri
B)       Dal Presidente del Consiglio dei Ministri
C)       Dal Presidente della Repubblica
Risposta esatta: A
Domanda n. 579
La motivazione dei provvedimenti amministrativi deve indicare....
A)       Solo gli elementi essenziali dell'atto.
B)       I presupposti di fatto e le ragioni giuridiche che hanno determinato la decisione dell'amministrazione.
C)       Solo gli elementi precettivi dell'atto, consistenti nella dichiarazione di volontà vera e propria della P.A.
Risposta esatta: B
Domanda n. 580
In tema di disposizioni sulla trasparenza amministrativa, che cosa comporta il diritto di poter prendere parte al procedimento amministrativo?
A)       Solo il diritto di prendere visione degli atti.
B)       Il diritto di prendere visione degli atti e di presentare memorie scritte e documenti.
C)       Solo il diritto di presentare memorie scritte e documenti.
Risposta esatta: B
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 581
Quale tra le seguenti funzioni del sindaco sono esercitate in qualità di ufficiale di Governo ?
A)       Presiede il Consiglio comunale
B)       Dipende da un’Agenzia nazionale
C)       Tiene i registri dello stato civile
Risposta esatta: C
Domanda n. 582
Nell'ambito della giustizia amministrativa, la tutela amministrativa su ricorso....
A)       Dà luogo ad una decisione vincolata ai motivi addotti dal ricorrente.
B)       Dà luogo ad un procedimento privo di contraddittorio con gli interessati.
C)       Dà luogo ad un procedimento interno alla P.A.
Risposta esatta: A
Domanda n. 583
Quale, tra le seguenti, è una caratteristica propria del ricorso straordinario al Capo dello Stato?
A)       É alternativo a quello giurisdizionale amministrativo.
B)       Non può essere proposto per la tutela di diritti soggettivi.
C)       É un rimedio amministrativo di carattere generale esperibile contro i provvedimenti amministrativi definitivi di qualsiasi autorità, fatta eccezione per le autorità amministrative indipendenti.
Risposta esatta: A
Domanda n. 584
Il giudizio per l'esecuzione delle decisioni delle Commissioni Tributarie passate in giudicato è di competenza:
A)       Delle stesse Commissioni Tributarie.
B)       Del TAR.
C)       Del Consiglio di Stato.
Risposta esatta: A
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 585
Qualora sia opportuno effettuare un esame contestuale di vari interessi pubblici coinvolti in un procedimento amministrativo, l'amministrazione procedente si avvale di regola dello strumento previsto dall'articolo 14 della legge 7 agosto 1990, n. Di quale strumento di tratta?
A)       Conferenza di servizi.
B)       Commissione mista paritetica.
C)       Accordo di programma.
Risposta esatta: A
Domanda n. 586
Il coniuge straniero di cittadino italiano, se non vi é stato annullamento del matrimonio e se non sussiste separazione legale, dopo tre anni dalla data del matrimonio:
A)       Acquista la cittadinanza italiana se il coniuge vi acconsenta espressamente
B)       Non acquista la cittadinanza italiana
C)       Acquista la cittadinanza italiana
Risposta esatta: C
Domanda n. 587
Quale autorità rilascia la carta di soggiorno:
A)       Questore, può essere rilasciata anche la carta di soggiorno per il coniuge e per i figli minori conviventi
B)       Sindaco, può essere rilasciata anche la carta di soggiorno per il coniuge e per i figli minori conviventi
C)       Prefetto, può essere rilasciata anche la carta di soggiorno per il coniuge e per i figli minori conviventi
Risposta esatta: A
Domanda n. 588
Nel procedimento amministrativo, quale fase è diretta ad introdurre l'interesse pubblico primario nonché gli interessi secondari di cui sono titolari i privati interessati all'oggetto del provvedimento da emanare?
A)       Fase integrativa dell'efficacia.
B)       Fase decisoria.
C)       Fase dell'iniziativa.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 589
La giurisdizione di legittimità dei T.A.R., prevista dagli artt. 2, 3 e 4 della legge n. 1034/1971, è "generale" in quanto....
A)       Non può riguardare l'accertamento dei vizi di incompetenza di un atto amministrativo.
B)       Riguarda le controversie relative alla legittimità di un atto amministrativo che abbia leso un interesse legittimo (tranne le materie riservate alla cognizione di altra giurisdizione speciale).
C)       Può riguardare solo l'accertamento dei vizi di incompetenza e di violazione di legge.
Risposta esatta: B
Domanda n. 590
A quale organo di giurisdizione è affidato il giudizio dei conti che debbono rendere tutti coloro che hanno maneggio di denaro dello Stato?
A)       La Corte dei Conti
B)       La Ragioneria generale dello Stato
C)       Il Giudice ordinario e il TAR
Risposta esatta: A
Domanda n. 591
Ai fini di una chiara interpretazione delle norme contenute nel Codice in materia di protezione dei dati personali, l'art. 4 individua e definisce alcune parole chiave maggiormente ricorrenti. Cosa si intende per "interessato"?
A)       La persona fisica, la persona giuridica, l'ente o l'associazione cui si riferiscono i dati personali.
B)       La persona fisica autorizzata a compiere operazioni di trattamento dal titolare o dal responsabile.
C)       La persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento di dati personali.
Risposta esatta: A
Domanda n. 592
Ai sensi del decreto legislativo 30 marzo 2001,n. 165, le controversie relative al rapporto di lavoro alle dipendenze dei comuni:
A)       Sono devolute al Giudice amministrativo, esclusivamente per le controversie sorte da provvedimenti amministrativi
B)       Sono devolute al Giudice amministrativo, in sede di giurisdizione esclusiva
C)       Sono devolute al Giudice ordinario
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 593
Quale autorità è competente a convalidare il sequestro conseguente a violazioni amministrative?
A)       L’autorità amministrativa competente per la violazione
B)       L’organo accertatore
C)       Il sequestro amministrativo non è soggetto a convalida
Risposta esatta: C
Domanda n. 594
Le controversie in materia pubblici servizi sono devolute alla giurisdizione esclusiva del Giudice amministrativo:
A)       Comprese quelle afferenti ai trasporti
B)       Con esclusione di quelle afferenti ai trasporti, devolute al Giudice ordinario
C)       Con esclusione di quelle afferenti ai trasporti, devolute alla Corte dei Conti
Risposta esatta: A
Domanda n. 595
Attualmente il riparto di giurisdizione è organizzato secondo il sistema del doppio binario, in base al quale l'autorità giudiziaria ordinaria....
A)       Può annullare gli atti amministrativi illegittimi, nonché, in alcuni casi tassativi (di giurisdizione di merito), può sostituirli con altri atti o riformarli in parte (sostituendosi in tal caso alla P.A.).
B)       É competente a giudicare delle violazioni degli interessi legittimi, salvo i casi eccezionali di c.d. giurisdizione esclusiva, in cui giudica anche per violazione di diritti.
C)       É competente a decidere delle violazioni di diritti soggettivi, con il potere di disapplicare l'atto amministrativo che risulti illegittimo, e di dichiararne la illegittimità.
Risposta esatta: C
Domanda n. 596
In base al D.Lgs. 165/2001, a chi spetta, nelle amministrazioni pubbliche statali, il compito di effettuare le richieste di pareri alle autorità amministrative indipendenti ed al Consiglio di Stato?
A)       Ai dirigenti.
B)       Ai dirigenti di uffici dirigenziali generali.
C)       Agli organi di governo.
Risposta esatta: C
Materia: diritto amministrativo
Domanda n. 597
In relazione all'efficacia, gli atti amministrativi si distinguono in....
A)       Atti di amministrazione attiva e atti di amministrazione consultiva.
B)       Atti scritti e atti orali.
C)       Atti costitutivi e atti dichiarativi.
Risposta esatta: C
Domanda n. 598
Dispone l'art. 1 della legge n. 241/1990 e s.m.i. che l'attività amministrativa è regolata secondo le modalità previste dalla legge stessa e dalle altre disposizioni che disciplinano singoli procedimenti, nonché....
A)       Dai principi dell'ordinamento comunitario.
B)       Dalle disposizioni delle leggi regionali vigenti.
C)       Dai principi dell'ordinamento giudiziario.
Risposta esatta: A
Domanda n. 599
La legge 5 febbraio 1992, n. 91, prevede l'ipotesi che il minore straniero adottato perda la cittadinanza italiana ?
A)       Se il minore adottato si trasferisca con la madre all’estero
B)       Se i genitori adottivi si trasferiscono stabilmente all’estero con il minore
C)       Qualora l’adozione sia revocata per fatto dell’adottato, purchè sia in possesso di altra cittadinanza o la riacquisti
Risposta esatta: C
Domanda n. 600
Il legislatore recependo l'elaborazione giurisprudenziale in tema di nullità dell'atto amministrativo, ha introdotto l'art.   21-septies nella legge n. 241/1990 che prevede la nullità per il provvedimento....
A)       Che è viziato da incompetenza.
B)       Che è viziato da eccesso di potere.
C)       Che è viziato da difetto assoluto di attribuzione.
Risposta esatta: C

 

Fonte: http://itcssommeiller.it/wp-content/uploads/2014/11/QUESITI-DIRITTO-AMMINISTRATIVO.pdf

Sito web da visitare: http://itcssommeiller.it/

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

Il testo è di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente i loro testi per finalità illustrative e didattiche. Se siete gli autori del testo e siete interessati a richiedere la rimozione del testo o l'inserimento di altre informazioni inviateci un e-mail dopo le opportune verifiche soddisferemo la vostra richiesta nel più breve tempo possibile.

 

Domande e risposte per diritto amministrativo parte 2

 

 

I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. 70 della legge 633/1941 sul diritto d'autore

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Domande e risposte per diritto amministrativo parte 2

 

"Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo un oceano!" Isaac Newton. Essendo impossibile tenere a mente l'enorme quantità di informazioni, l'importante è sapere dove ritrovare l'informazione quando questa serve. U. Eco

www.riassuntini.com dove ritrovare l'informazione quando questa serve

 

Argomenti

Termini d' uso, cookies e privacy

Contatti

Cerca nel sito

 

 

Domande e risposte per diritto amministrativo parte 2