Chirurgia toracica domande e risposte

Chirurgia toracica domande e risposte

 

 

Chirurgia toracica domande e risposte

Chirurgia toracica
14)la manovra di adson è patognomonica per :  compressione neurovascolare del cingolo scapolare
a che serve la ph metria?  a misurare l'acidita' e l'alcalinita'
a quale livello si manifestano le prime alterazioni anatomo-patologiche nel polmone da shock?  endotelio e membrana capillare
a quale livello si pratica abitualmente la tracheostomia  2-3 anello cartilagineo tracheale
attraverso la membrana alveolo-capillare:  la co2 diffonde piu' rapidamente dell' o2
attualmente l'intervento piu' indicato per l'arteriopatia ostruttiva coronarica e':  il by-pass aorto-coronarico
causa di atelectasia puo' essere:  ostruzione bronchiale
che cos'e' il galattocele?  flogosi cronica
che cos'e' il vago?  un nervo cranico
che cos'e' la polipnea?  aumento di frequenza e profondita' degli atti respiratori
che cos'e' l'ernia di morgagni?  l'ernia del diaframma anteriore
col termine di sequestrazione broncopolmonare si intende:  una disgenesia del tessuto broncopolmonare
con quale quadro patologico non e' in rapporto eziologico l'adenocarcinoma dell'esofago?  lesione da caustici
cosa e' l'aneurisma falso:  una sacca comunicante con un arteria, formatasi in seguito ed un trauma, la cui parete neoformata proviene dai tessuti vicini e non da quelli dell'arteria
da quale arco aortico embrionale ha origine l'aorta?  iv
da quale di queste strutture il mesotelioma maligno non origina?  meningi
dei seguenti microbi quale e' piu' frequentemente coinvolto nella genesi della pericardite costrittiva:  bacillo di koch
di quale vizio valvolare acquisito puo' essere causa la malattia reumatica:  tutti i suddetti
dispnea, turgore venoso cervicale, cianosi sono segno di.....polmonare  nessuno
embriologicamente il polmone e' di origine:  entodermica e mesodermica
gli emboli polmonari originano piu' frequentemente  dalle vene profonde degli arti inferiori
i bronchi sono vascolarizzati da:  arterie bronchiali
i carcinomi dell'apice polmonare (sindrone di ciuffini - pancoast) determinano la sindrome di bernard-horner per:  per impegno della catena del simpatico
i cosiddetti adenomi bronchiali sono:  tumori potenzialmente maligni
i gradi piu' elevati di pressione venosa sistemica si raggiungono:  nella pericardite costrittiva
i rumori che originano a livello della tricuspide si ascoltano:  all'apofisi ensiforme dello sterno
i tumori ghiandolari del mediastino hanno sede prevalentemente nel:  mediastino medio
il 25% dei neonati che presentano alla nascita un pneumotorace muoiono per:  emorragia cerebrale
il bronco della lingula origina:  dal bronco del lobo superiore sinistro
il carcinoide bronchiale ha una funzione di tipo endocrino?  alcune volte
il cilindroma o carcinoma adenocistico e':  un cosidetto"adenoma bronchiale"
il condroma amartomatoso e':  una malformazione bronco-polmonare
il consumo di 02 a riposo si aggira su:  300 ml/m
il cosiddetto adenoma di jackson:  puo' dare sindrome da carcinoide
il difetto settale o "finestra" aorto-polmonare e' situato:  tra il tronco dell'arteria polmonare e l'aorta ascendente
il diverticolo di zenker e' un:  diverticolo faringo-esofageo
il dotto di botallo e' un canale che mette in comunicazione:  l'aorta e l'arteria polmonare
il drenaggio linfatico del cancro mammario avviene principalmente ai linfonodi:  ascellari
il fenomeno "dell'aria pendolare" consiste:  nel movimento di aria da un emisistema bronchiale al controlaterale
il fenomeno del respiro paradosso e' legato prevalentemente:  trauma chiuso del torace con volet costale
il flusso coronarico e' maggiore in:  diastole
il gran dentato e' un muscolo che si inserisce:  sulla squama della scapola e sulle coste
il maggior apporto di ossigeno miocardico e' attuato principalmente mediante:  aumento del flusso coronario
il meccanismo di chiusura a valvola di un bronco causa:  enfisema circoscritto
il megaesofago e':  una dilatazione da acalasia del cardias
il mesotelioma e':  un tumore della pleura
il metodo piu' sensibile per documentare il reflusso gastro-esofageo e':  registrare valori di p h inferiori a 4 con un elettrodo posto prossimalmente allo sfintere esofageo inferiore
il morbo di pott e' una:  spondilite tubercolare
il nervo frenico passa:  al davanti dello scaleno anteriore
il nervo frenico sinistro nel tratto toracico ha rapporti con:  il pericardio
il nervo ricorrente di destra forma un'ansa che ricorre incrociando una formazione arteriosa. quale delle seguenti?  arteria succlavia
il nervo vago a destra decorre:  dietro all'ilo polmonare
il nodo del seno e' situato:  alla giunzione cava superiore-atrio destro
il pectus excavatum:  e' una malformazione congenita
il piu' comune difetto valvolare dovuto al r.a.a. e':  stenosi mitralica
il piu' comune trattamento dell'ostruzione neoplastica della vena cava superiore e' con:  terapia radiante
il piu' frequente tumore del timo e':  timoma linfoepiteliale
il piu' frequente tumore primitivo maligno dello sterno e':  il condrosarcoma
il pneumotorace iperteso e' generalmente dovuto a perforazioni pleuriche:  valvolate
il pneumotorace spontaneo e' molto spesso causato da:  bolle enfisematose
il polmone di destra in quanti segmenti e' suddiviso:  dieci
il polmone di sinistra in quanti segmenti e' diviso:  nove
il principale elemento differenziale tra cirrosi epatica e pericardite costrittiva scompensata e':  ipertensione venosa periferica
il quadro radiologico di una atelectasia e' un'ombra a forma:  triangolare con apice verso l'ilo
il quadro sintomatologico della pericardite costrittiva comprende:  tutti
il quoziente respiratorio:  aumenta nel metabolismo prevalentemente glucidico
il ramo sinistro dell'arteria polmonare:  circonda il bronco passando anteriormente e superiormente
il reflusso gastroesofageo puo' causare come complicanza relativamente frequente e grave:  polmonite ab ingestis
il reperto stetoacustico della stenosi mitralica e' piu' agevole:  in decubito laterale sinistro
il respiro di cheyne- stokes e' caratterizzato da  periodi di apnea e di iperpnea
il rilasciamento dello sfintere esofageo inferiore che avviene con la deglutizione e':  dovuto a neurotrasmettitori non ancora identificati che sono liberati dai neuroni postganglionari
il sangue arterioso di un paziente che respiri a normale frequenza ed a livello del mare contiene 20 ml di o2. che cosa vi suggerisce questo dato?  nessuna di queste risposte
il sanguinamento del capezzolo per quale delle seguenti malattie della mammella depone:  papilloma intraduttale
il secondo tono e' dovuto:  alla chiusura delle valvole aortiche e polmonari
il segno del camalote e' indice di:  rottura e parziale svuotamento della cisti
il segno piu' precoce dell'embolia polmonare e':  dolore
il segno piu' precoce di un adenoma bronchiale e':  la tosse
il singhiozzo e' determinato da una irritazione del nervo:  frenico
il sintomo di esordio dell'atresia esofagea e':  scialorrea e rigurgiti
il sintomo piu' frequente del mesotelioma pleurico diffuso e':  il versamento
il sintomo piu' frequente nella patologia esofagea e':  disfagia
il soffio al ii spazio intercostale sinistro da pervieta' del dotto di botallo e' di tipo:  continuo
il sovraslivellamento ischemico del tratto st dell' ecg e' dovuto a:  sofferenza ischemica transmurale
il surfactante polmonare e' secreto:  a livello alveolare
il tamponamento cardiaco e' causato da:  emopericardio
il termine "empiema necessitatis" si riferisce ad:  interessamento secondario della parete toracica
il timo e' situato nel:  mediastino anteriore-superiore
il tipo istologico di tumore maligno del polmone piu' raro e':  sarcoma
il trattamento del pneumotorace spontaneo mediante inserzione di tubo di drenaggio richiede:  connessione con sistema di evacuazione unidirezionale
il trattamento di un paziente con pneumotorace spontaneo ipertensivo con dispnea e':  aspirazione immediata dell'aria del pneumotorace
il trattamento d'urgenza piu' efficace nell'enfisema mediastinico ingravescente:  decompressione soprasternale
il valore del p h del sangue e' abbassato da:  ipercapnia
il valore normale della capacita' funzionale residua ( frc) e' pressapoco:  2 litri
il valore normale della capacita' polmonare totale ( tlc) e' pressapoco:  7 litri
il valore normale della compliance polmonare e' pressapoco:  200 ml/cm h2 o
il valore normale della complicance toracica (polmone escluso) e' pressapoco:  150 ml/cm h2 o
il valore normale della resistenza al flusso aereo e' pressapoco:  1 cm h2 o/1/sec
il versamento pleurico che non tende a regredire, associato al dolore e scadimento delle condizioni generali, deve indurre una diagnosi di:  mesotelioma pleurico
il volume dello spazio morto anatomico e' in media  150 ml
il volume plasmatico nel soggetto normale adulto e' pari a:  3,5 litri
il volume residuo ( vr) aumenta:  nell'enfisema
in caso di arresto cardiaco, quale delle seguenti misure urgenti deve essere attuata per prima:  massaggio cardiaco esterno
in caso di tamponamento post-operatorio, la pressione venosa centrale (misurata nella vena cava superiore) risulta abitualmente essere:  aumentata
in condizioni normali la circolazione del liquido che umetta le sierose pleuriche avviene:  dalla pleura parietale a quella viscerale
in condizioni normali quale e' il valore della pressione colloido-osmotica?  25 mmhg
in condizioni normali un grammo di hb fissa una quantita' costante di ossigeno corrispondente a:  1.36 ml
in quale delle seguenti condizioni si verifica una riduzione della pao2 e della paco2:  respirazione a grandi altezze
in quale delle seguenti situazioni e' piu' utile il broncoscopio rigido di quello flessibile:  asportazione di tumore benigno endobronchiale e corpi estranei
in quale di queste cardiopatie si ascolta un soffio continuo a "tunnel":  dotto arterioso di botallo pervio
in quale di questi tumori polmonari la risonanza magnetica non è assolutamente indicata?  carcinoma broncogeno centrale
in quali delle seguenti evenienze si verifica il lembo parietale mobile ( volet costale):  frattura doppia di piu' coste
in quali delle seguenti lesioni l'esofago puo' essere interessato:  sclerodermia
in quali di questi tumori polmonari è più frequente la comparsa di emoftoe:  carcinoma epidermoidale
intorno al bronchiolo respiratorio troviamo:  2 arterie e 2 vene
la "capacita" vitale polmonare e':  la quantità d'aria emessa con un'espirazione forzata dopo una massima inspirazione
la broncofonia e' indice di:  addensamento parenchimale con bronchi pervii
la capacita' funzionale residua e':  nessuna delle entita' suddette
la causa piu' frequente di mammella sanguinante e' costituita da:  papilloma intracanalicolare
la causa piu' frequente di reflusso gastroesofageo e':  ernia iatale
la chiusura del dotto di botallo dopo la nascita e' dovuta a:  ridotte resistenze arteriose polmonari
la cresta lattea decorre:  dalla radice dall'arto superiore alla sinfisi pubica
la diagnosi di sicurezza dell'embolia polmonare viene effettuata mediante:  l'angiocardiografia selettiva polmonare
la diagnosi differenziale della pericardite acuta deve essere effettuata principalmente con:  l'infarto miocardico
la disfagia paradossa e' patognomica di:  acalasia
la fascia endotoracica:  ricopre la superficie costale interna del torace
la fessura di larrey e' uno spazio compreso tra:  i due fasci muscolari di inserzione sternale del diaframma
la fibrillazione atriale e':  una aritmia da disincronizzazione atriale totale
la forma piu' maligna di cancro polmonare e':  microcitoma
la ginecomastia e':  un aumento di volume della mammella maschile
la linea di damoiseau- ellis corrisponde a:  il livello liquido nella pleurite essudativa
la maggior parte dei pazienti con ernia iatale:  ha piccole emorragie gastrointestinali
la maggioranza dei cancri polmonari ascessualizzati sono:  ca epidermoidale
la mediastinite acuta e' causata piu' frequentemente dalla rottura di:  esofago
la mediastinoscopia:  puo' rivelare metastasi linfonodali mediastiniche e prevenire una toracotomia esplorativa
la membrana di laimer- bertelli:  e' l'apparato di fissazione esofagea a livello iatale
la miastenia grave e' piu' frequente:  nella donna
la miastenia puo' essere la manifestazione:  di una iperfunzione del timo
la paralisi ricorrenziale destra nel cancro del polmone a sede lobare superiore destra e' dovuta a  invasione della cupola pleurica
la paralisi unilaterale del diaframma e' piu' comunemente dovuta a:  carcinoma bronchiale
la parete scleroinfiammatoria e' presente nel:  entrambi
la patogenesi della sindrome del legamento polmonare e' dovuta a:  linfoadenite cronica tbc
la percentuale di ossigeno presente nel sangue si misura in:  volumi o ml
la piu' comune causa di cuore polmonare acuto e':  embolia della polmonare
la piu' comune causa di perforazione dell'esofago e':  dilatazione strumentale
la piu' comune complicanza dell'esofagite peptica e':  stenosi
la piu' comune localizzazione di una sacca empiematica cronica e' in corrispondenza di:  seno costo-frenico
la piu' frequente causa di uno allargamento mediastinico dopo trauma toracico e':  rottura dell'aorta
la piu' frequente neoplasia dell'esofago medio e' un:  nessuno dei suddetti
la pleuroscopia puo' presentare le seguenti complicazioni:  tutte le citate
la poliglobulia e' un reperto caratteristico di:  insufficienza respiratoria cronica
la porzione del cuore normale che viene attivata elettricamente per prima e':  l'atrio destro
la presenza di abbondanti secrezioni bronchiali causa il reperto ascoltatorio di  rantoli
la presenza di un eccessivo aumento della salivazione nei neonati suggerisce la diagnosi di:  atresia dell'esofago
la presenza di un'area di ottusita' confinante con un'area di iperfonesi, nei traumi del torace, e' segno di:  emopneumotorace
la pressione arteriosa nella pericardite costrittiva, varia nel seguente modo:  diminuisce la differenziale
la pressione arteriosa polmonare media e':  15 mm hg
la pressione arteriosa polmonare sistolica normale e':  15-30 mmhg
la pressione basale dello sfintere esofageo inferiore e' determinata da:  caratteristiche proprie della componente muscolare
la pressione endopleurica in condizioni di respiro tranquillo e':  sempre negativa
la pressione venosa centrale indica:  la pressione dell'atrio destro
la pressione venosa polmonare critica oltre la quale si verifica trasudazione e' di:  30 mm di mercurio
la prima manifestazione clinica della malattia di paget e':  l'eczema aureolare
la quantita' di proteine presente in un essudato e' pressapoco?  3 gr
la rottura delle varici esofagee si presenta con:  tutti
la rottura dell'esofago in cavo pleurico libero cosa provoca?  pneumotorace e poi piopneumotorace
la rottura endopleurica di un ascesso polmonare produce  piotorace-pneumotorace
la sede piu' comune di rottura spontanea dell'esofago e':  terzo inferiore dell'esofago
la sede piu' frequente della stenosi polmonare isolata e' a livello di:  orifizio valvolare polmonare
la sede piu' frequente di sviluppo del mixoma cardiaco e':  l'atrio sinistro
la sequestrazione broncopolmonare e' legata alla presenza di un ramo anomalo:  aorta toracica e aorta addominale
la sequestrazione polmonare e' caratterizzata :  da tessuto polmonare irrorato da un'arteria sistemica
la sequestrazione polmonare extralobare si trova con maggiore frequenza:  in sede basale sin.
la sfintere esofageo inferiore è:  uno sfintere funzionale
la sindrome da carcinoide e' caratterizzata da iperincrezione di:  serotonina
la sindrome della vena cava superiore puo' essere dovuta a:  carcinoma del polmone
la sindrome di kartagener e' costituita dall'associazione di:  situs viscerum inversus, bronchiectasie, poliposi nasale
la sindrome di plummer- vinson e' caratterizzata da:  anemia sideropenica
la sindrome di schwartz-bartter del carcinoma polmonare è caratterizzata da:  iponatremia con ritenzione idrica
la sintomatologia delle tumefazioni mediastiniche e' prevalentemente legata a:  compressione
la soglia di cianosi nell'individuo normale corrisponde a:  5g. di hb ridotta per 100ml di sangue
la sonda di sengstaken- blakemore viene impiegata negli ipertesi portali per:  tutti gli scopi suddetti
la stimolazione del seno carotideo e dell'arco aortico comporta:  caduta pressoria
la tendenza che ha un organo o un tessuto trapiantato ad essere rigettato e' ridotta:  da un trattamento che riduca i linfociti
la toracoscopia e':  nessuno degli esami citati
la trachea e l'esofago hanno il medesimo epitelio:  non e' vero, la trachea ha rivestimento cilindrico ciliato e l'esofago rivestimento pavimentoso pluristratificato
la vena azygos :  passa al di sopra del bronco principale destro
la vena azygos dove sbocca?  nella vena cava superiore
la via di accesso chirurgico elettiva per l'intervento di chiusura del dotto di botallo pervio e':  una toracotomia postero-laterale sinistra nel iv spazio intercostale
l'acidosi respiratoria compensata e' caratterizzata da:  aumento dei bicarbonati
l'acidosi respiratoria e' provocata da:  ipoventilazione
l'acronimo l.v.r.s. cosa significa ?  lung volume reduction surgery
l'adattamento all'ipossia cronica comporta:  policitemia
l'alcalosi respiratoria scompensata e' caratterizzata da:  elevato ph
l'alterazione della parete bronchiectasica ha sede nella:  tutte
l'ampolla epifrenica e':  una dilatazione fisiologica dell'esofago terminale
l'angolo di his e':  l'angolo della giunzione esofagogastrica
l'apertura dello sfintere esofageo superiore per consentire il transito del bolo e' dovuta a:  inibizione dell'attivita' mioelattrica che mantiene il tono dello sfintere
l'arco dell'aorta si continua nell'aorta discendente toracica in corrispondenza della:  quarta vertebra toracica
l'arteria mammaria interna origina da:  succlavia
l'aspetto a coda di topo nel cardias e' dovuto a:  acalasia cardiale
l'asportazione di un polmone atelectasico comporta  riduzione dell'effetto shunt
l'atelectasia del lobo medio si evidenzia meglio radiologicamente in proiezione:  laterale
l'atresia congenita dell'esofago piu' frequentemente:  si associa a fistola tracheo-esofagea nel segmento esofageo distale
l'aumento della frequenza respiratoria si definisce come:  tachipnea
le alterazioni funzionali cardio-respiratorie piu' gravi conseguono a quale tipo di lembo parietale mobile:  antero laterale
le arterie bronchiali provengono da:  la aorta toracica
le bronchiectasie colpiscono piu' frequentemente i lobi:  inferiori
le bronchiectasie sono piu' frequentemente caratterizzate da:  episodi ricorrenti di broncopolmonite
le categorie professionalmente piu' esposte al rischio di contrarre il mesotelioma pleurico sono:  i lavoratori dell'industria dell'amianto
le cisti broncogene hanno genesi:  prenatale
le cisti broncogene possono avere sede:  nel polmone e nel mediastino
le cisti congenite del polmone:  tendono a riempirsi con liquido
le cisti pleuropericardiche sono piu' comunemente localizzate:  nell'angolo cardiofrenico destro
le complicanze dei gozzi mediastinici sono le seguenti eccetto:  la paralisi del nervo facciale
le costole sternali vere sono:  sette
le ernie traumatiche del diaframma:  sono prive di sacco peritoneale
le fistole artero-venose del polmone provocano:  policitemia
le fratture costali indirette, per traumi in senso antero-posteriore, avvengono per...........della costa:  incurvamento
le lesioni carcinomatose della malattia di paget riguardano prevalentemente:  i dotti galattofori
le normali zone di restringimento dell'esofago corrispondono a:  sfintere cricofaringeo, cardiale e restringimento aortico
le resistenze vascolari polmonari sono modificate da:  variazioni della po2 arteriosa
le ripercussioni funzionali dell'embolia polmonare massiva sono:  l'effetto spazio morto
le sindromi paraneoplastiche endocrine sono piu' frequenti in quale tipo istologico di carcinoma polmonare:  microcitoma
le valvole semilunari aortiche e polmonari normali posseggono:  tre cuspidi
l'echinococco del polmone all'esame radiografico da' una opacita':  rotonda e netta
l'embolia polmonare provoca prevalentemente:  ipertensione del ventricolo destro
l'emotorace non tramautico e' espressione prevalentemente di:  neoplasia pleurica o polmonare
l'emottisi e' dovuta abitualmente a rottura di:  arterie bronchiali
l'empiema metapneumonico e':  secondario a polmonite
l'empiema pleurico e' dovuto a:  una raccolta di pus nel cavo pleurico
l'epitelio delle cisti broncogene e' di tipo:  tutti
l'ernia diaframmatica acquisita in quali dei seguenti casi e' piu' frequente:  trauma chiuso del torace
l'esofagite peptica puo' manifestarsi:  in nessuna delle circostanze descritte
l'esofago e' innervato da:  vago e simpatico
l'esofago e' vascolarizzato da rami arteriosi provenienti da:  tutte le arterie suddette
l'esofago e':  provvisto di due sfinteri, superiore ed inferiore
l'esofago origina a livello:  del muscolo cricofaringeo
l'esofagoscopia puo' presentare le seguenti complicazioni:  perforazioni esofagee ed emorragie da rottura di varici
l'etiologia piu' frequentemente chiamata in causa nella cardiopatia ischemica e':  l'aterosclerosi coronaria
l'impalcatura cartilaginea bronchiale termina a livello:  dei bronchioli
l'ipercapnia e':  l'aumento del co2 nel sangue arterioso
l'ipossiemia e' determinata prevalentemente da:  abbondante corto circuito destro sinistro
l'irrorazione arteriosa della sequestrazione polmonare proviene abitualmente da:  aorta toracica
l'irrorazione arteriosa della trachea proviene da:  arterie bronchiali ed arterie tiroidee inferiori
l'irrorazione della pleura viscerale e' data da:  vasi bronchiali
lo schiocco d'apertura della mitrale e' tipico:  della stenosi della mitrale
lo sfintere esofageo superiore e' composto da:  muscolo crico-faringeo, fibre del costrittore inferiore della faringe e fibre del tratto esofageo cervicale
lo shunt intrapolmonare destro-sinistro determina:  una riduzione della pao2
lo spazio morto fisiologico e':  quella porzione di aria espirata che non partecipa agli scambi gassosi
l'operazione di blalock- taussig e':  un'anastomosi tra arteria polmonare (destra o sinistra) ed arteria succlavia omolaterale
l'ostruzione della vena cava superiore si accompagna a tutti i segni seguenti eccetto:  secchezza delle congiuntive per scarsa lacrimazione
l'ulcerazione delle varici esofagee e' dovuta a:  esofagite peptica per reflusso gastro-esofageo
masse mediastiniche situate nel distretto anterosuperiore possono essere:  adenomi tiroidei
nei mesoteliomi della pleura quale e' il sintomo piu' costante:  dolore
nel cancro mammario sono piu' frequenti le emo-metastasi:  ossee
nel carcinoma del terzo medio esofageo quali dei seguenti esami deve essere effettuato:  tutti i suddetti
nel carcinoma inoperabile del iii medio dell'esofago quale dei seguenti provvedimenti terapeutici a carattere palliativo e' generalmente preferibile  applicazione di endoprotesi e trattamento radiante o chemioterapico
nel cosidetto cancro ascesso polmonare i germi piogeni raggiungono il tessuto neoplastico per:  via aerea
nel diverticolo faringo-esofageo da pulsione le pareti sono formate da:  mucosa priva di rivestimento muscolare
nel nodulo solitario del polmone quale è un indice di malignità?  dimensioni superiori a 2-3 cm.
nel pneumotorace spontaneo vi e':  abolizione del fvt, suono timpanico, riduzione del mv
nel punto in cui attraversa il diaframma, la vena cava inferiore, rispetto all'esofago, si trova situata:  anteriormente ed a destra
nel soggetto normale il seno coronarico e' un ampio canale venoso lungo:  3 cm
nel soggetto normale l'arteria polmonare e' lunga:  5 cm
nella chirurgia di rivascolarizzazione del miocardio (ischemico) gli interventi considerati al giorno d'oggi piu' efficaci sono:  by-pass aorto-coronarici
nella coartazione aortica a livello della estremita' superiore si rileva:  ipertensione
nella diagnostica delle tumefazioni del mediastino anterior superiore, l'indagine piu' valida e':  tomografia assiale computerizzata
nella esofago-gastroplastica introtoracica quali peduncoli arteriosi sono conservati allo stomaco?  la gastrica destra e la gastro-epiploica dx.
nella espettorazione di un ascesso polmonare il liquido si stratifica nel calice dal fondo verso la superficie nel modo seguente:  nessuna delle possibilita' enunciate e' vera
nella insufficienza respiratoria acuta la pressione arteriosa e':  molto aumentata rispetto alla norma
nella lordosi la convessita' vertebrale e' rivolta  anteriormente
nella pervieta' interatriale il soffio sistolico e' dovuto:  all'iperafflusso polmonare
nella pervieta' interventricolare si instaura ipertensione polmonare quando:  il difetto e' superiore a 1 cm2 per m2 di superficie corporea
nella piu' frequente forma di atresia dell'esofago con fistola esofago-tracheale vi e':  sovradistensione gastrica
nella resezione in v.a.t.s. di un nodulo solitario del polmone, quale di questi mezzi non é utilizzabile?  broncoscopia con autofluorescenza
nella sindrome mediastinica il circolo vcs-vci e' indice di:  ostruzione della vcs allo sbocco atriale
nella stenosi mitralica la gittata cardiaca e' influenzata da:  sezione della valvola
nella stenosi mitralica l'aritmia piu' frequente e':  la fibrillazione atriale
nella stenosi polmonare valvolare si ha:  sovraccarico sistolico del ventricolo destro
nell'acalasia esofagea:  esiste il rischio di cancerizzazione
nell'acalasia sintomo precoce e':  disfagia
nell'applicazione degli elettrostimolatori cardiaci ("pace-makers") permanente endocavitaria la punta dell'elettrodo deve trovarsi:  nel ventricolo ds.
nelle opacita' dell'angolo cardiofrenico di destra quale delle seguenti ipotesi diagnostiche è la piu' probabile:  cisti pleuro-pericardiche
nelle urine della 24 ore di un paziente con adenoma bronchiale va ricercata la:  acido 5 idrossi-indolacetico
nell'enfisema polmonare, l'ostruzione delle vie aeree e' determinata in modo predominante da:  perdita dell'elasticita' polmonare
nell'esofago-colon plastica praticata con l'emicolon sinistro il peduncolo arterioso utilizzato e':  la arteria colica sinistra
nell'espettorato normale emesso di recente, la reazione e' generalmente:  alcalina
nell'insufficienza aortica si ha:  diminuzione della pressione arteriosa diastolica
per "minimal breast cancer" si intende:  una neoplasia di diametro inferiore a 1cm
per quale delle seguenti condizioni puo' avere un significato terapeutico la broncoscopia?  atelectasia
per tachicardia si intende una frequenza:  superiore e 100 al minuto
ptosi palpebrale e diplopia sono in genere i primi segni di:  una neoplasia timica
quale batterio e' coinvolto nel 90% delle mediastiniti discendenti necrotizzanti?  streptococco beta emolitico
quale dei seguenti e' segno di emorragia endopleurica in atto, dopo il trauma:  tutti
quale dei seguenti quadri clinici determina un deficit ventilatorio ostruttivo?  enfisema polmonare
quale dei seguenti segni e sintomi e' considerato una controindicazione ad interventi curativi per carcinoma polmonare?  sindrome cavale superiore
quale delle seguenti affermazioni e' corretta:  la cianosi e' un segno del corto circuito ds.-sn.
quale delle seguenti affermazioni e' errata?  la pressione venosa centrale diminuisce nello shock settico
quale delle seguenti affermazioni non e' corretta?  la pleuroscopia e' utile per valutare la causa di una sinfisi pleurico
quale delle seguenti alterazioni funzionali e' tipicamente associata con il polmone da schock nella sua fase iniziale?  blocco alveolo-capillare
quale delle seguenti cause e' piu' frequentemente responsabile di una pericardite cronica costrittiva:  affezione reumatica
quale delle seguenti evoluzioni flogistiche della pericardite e' necessaria alla realizzazione del quadro costrittivo?  sclerosi e retrazione
quale delle seguenti lesioni polmonari si presenta con il quadro rx caratteristico dell'ombra rotonda  amartocondroma
quale delle seguenti malattie puo' produrre ginecomastia:  cirrosi epatica e coronepitelioma del testicolo
quale delle seguenti neoplasie polmonari ha localizzazione periferica piu' frequente?  adenocarcinoma
quale delle suddette condizioni puo' essere causa di disfagia lusoria?  compressione sull'esofago da parte di una arteria succlavia anomala destra
quale di queste sostanze non è direttamente collegata con le sindromi paraneoplastiche da carcinoma broncogeno?  + magnesio
quale di questi istotipi di mesotelioma pleurico maligno si riscontra più frequentemente ?  epiteliomorfo
quale di questi istotipi di tumori polmonari è quello di più recente inserimento nei sistemi classificativi?  carcinoma neuroendocrino a grandi cellule
quale e' il sintomo piu' significativo nelle bronchiettasie c.d.secche?  emottisi
quale e' la complicanza piu' frequente dell'ernia paraesofagea?  ulcera gastrica
quale e' la p co2 normale nel sangue arterioso?  40mm hg
quale è la percentuale di sopravvivenza a 5 anni dei tumori polmonari?  15%
quale e' la saturazione di o2 dell'emoglobina nel sangue arterioso normale?  96-98%
quale e' la toracotomia piu' frequentemente usata in cardiochirurgia?  sternotomia mediana longitudinale
quale e' l'indicazione al trattamento chirurgico dello pneumotorace?  recidiva dopo 1-2 episodi
quale e', il segmento di colon utilizzato nella esofago-ileo-colon plastica?  il colon ascendente
quale istotipo di carcinoma polmonare e' piu' frequentemente associato al fumo delle sigarette?  carcinoma epidermoide
qual'e' la complicanza piu' frequente della esofagite da caustici?  stenosi cicatriziale
quale tra i seguenti difetti di sviluppo dell'esofago si verifica con maggior frequenza?  atresia con fistola esofago-tracheale
quali dei seguenti segni sono presenti nella sindrome di bernard- horner:  enoftalmo, miosi, ptosi palpebrale
quali delle seguenti complicanze puo' manifestarsi nell'ernia iatale paraesofagea:  gastrite
quali delle seguenti malattie e' non invasiva:  fibroadenoma
quali delle seguenti scissure interlobari e' piu' spesso assente:  la piccola scissura del polmone destro
quali fibre di amianto sono maggiormente coinvolte nella genesi del mesotelioma pleurico maligno?  crocidolite
quali sono i fattori che in condizioni normali determinano la distribuzione del flusso ematico intrapolmonare?  la pressione arteriosa polmonare, la pressione atriale sinistra, la pressione endoalveolare
quali sono le condizioni piu' importanti per l'indicazione all'intervento per stenosi mitralica?  tutte
quando compare la cianosi periferica?  quando la hb ridotta nei capillari del sottocutaneo supera i 5 gr/100 cc.di sangue
quanti mq e' grande la superficie polmonare di scambio gassoso?  130
quanti sono i restringimenti fisiologici dell'esofago?  3
quanti sono i segmenti del lobo inferiore di sinistra?  4
sequele piu' comuni delle embolie polmonari recidivanti sono:  l'ipertensione polmonare
si intende per cardiospasmo:  mancato rilasciamento del cardias
susseguentemente ad una improvvisa decelerazione la sede piu' comune della rottura dell'aorta e':  all'origine dall'arteria succlavia sinistra
tra le seguenti condizioni (i) aortite luetica; (ii) sindrome di marfan; (iii) malattia di erdheim; (iv) insufficienza aortica; quali espongono un paziente al rischio di un'aneurisma dissecante dell'aorta?  la seconda e la terza
un aumento della densita' delle secrezioni bronchiali e' determinato da:  insufficienza del meccanismo di umidificazione dell'aria inspirata
un basso titolo nel siero dell'alfa-1-antitripsina e' indicativo di:  meccanismo autolitico che si scatena nel parenchima alveolare provocando distruzione di tessuto
un deficit ventilatorio restrittivo e caratterizzato da:  una proporzionale riduzione della vems e cv
un importante causa di edema polmonare e':  aumento della pressione polmonare capillare
un incremento dello "effetto shunt intrapolmonare" e' tipico:  dell'atelettasia polmonare
un trauma compressivo sul torace produce ecchimosi facciale per:  assenza di valvole venose
un trauma toracico aperto comporta:  collasso polmonare e fluttuazione mediastinica
una anamnesi caratterizzata da ricorrenti episodi broncopneumotici localizzati sempre nella stessa sede, datanti da lungo tempo, fa sospettare quale delle seguenti diagnosi:  adenoma bronchiale
una cronica ipossiemia senza o con scarsissima ritenzione di co2 si ha:  negli shunt destro-sinistri
una emottisi fatale puo' essere complicanza di:  tutti i precedenti
una improvvisa cessazione del battito cardiaco (asistolia):  provoca sintomi simili a quelli della fibrillazione ventricolare
una riduzione dei valori dell'indice di tiffeneau e della massima ventilazione volontaria e' indicativo di:  aumento delle resistenze espiatorie al flusso aereo
una soluzione di continuo traumatica non penetrante del torace causa:  nessuno dei disturbi elencati
un'operazione anti-reflusso e' indicata per:  disturbi non frequenti non controllabili con terapia medica ed esofagite di ii grado
versamenti pleurici importanti causano:  riduzione della capacita' vitale

 

Fonte: http://www.mininterno.net/ele/Chirurgia%20toracica.doc

Sito web da visitare: http://www.mininterno.net

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

Il testo è di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente i loro testi per finalità illustrative e didattiche. Se siete gli autori del testo e siete interessati a richiedere la rimozione del testo o l'inserimento di altre informazioni inviateci un e-mail dopo le opportune verifiche soddisferemo la vostra richiesta nel più breve tempo possibile.

 

Chirurgia toracica domande e risposte

 

 

I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. 70 della legge 633/1941 sul diritto d'autore

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Chirurgia toracica domande e risposte

 

"Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo un oceano!" Isaac Newton. Essendo impossibile tenere a mente l'enorme quantità di informazioni, l'importante è sapere dove ritrovare l'informazione quando questa serve. U. Eco

www.riassuntini.com dove ritrovare l'informazione quando questa serve

 

Argomenti

Termini d' uso, cookies e privacy

Contatti

Cerca nel sito

 

 

Chirurgia toracica domande e risposte