Costruzioni navali domande e risposte

Costruzioni navali domande e risposte

 

 

Costruzioni navali domande e risposte

Per la determinazione degli sforzi di taglio e dei momenti flettenti alle diverse sezioni trasversali di una nave, è necessario eseguire una procedura di calcolo che si basa sulla preventiva determinazione:

    1. del diagramma dei pesi e del diagramma delle spinte
    2. unicamente del diagramma delle spinte
    3. unicamente del diagramma dei pesi
    4. del diagramma di Bonjean

 

Il coefficiente di finezza dell’area di galleggiamento è definito:

    1. dal rapporto fra l’area AWL della figura di galleggiamento e l’area del rettangolo avente per lati la lunghezza e la larghezza della nave
    2. dal rapporto fra l’area AWL della figura di galleggiamento e l’area del rettangolo avente per lati la lunghezza e l’immersione della nave
    3. dal rapporto fra l’area AWL della figura di galleggiamento e l’area del rettangolo avente per lati la larghezza e l’immersione della nave
    4. dal rapporto fra l’area AWL della figura di galleggiamento e l’area del rettangolo avente per lati l’altezza di costruzione e l’immersione della nave

Quando una nave si trova in condizioni di equilibrio indifferente, si ha che:

    1. l’altezza metacentrica è nulla
    2. l’altezza metacentrica è positiva
    3. l’altezza metacentrica è negativa
    4. il raggio metacentrico longitudinale è nullo

 

Nella tavola dei diagrammi degli elementi geometrici delle carene dritte, troviamo:

    1. curva dei raggi metacentrici trasversali e longitudinali delle carene dritte e la curva delle aree delle linee d’acqua
    2. curva dei raggi metacentrici trasversali delle carene dritte e la curva delle aree delle sezioni trasversali immerse
    3. la curva rappresentativa del diagramma di stabilità
    4. curva dei raggi metacentrici longitudinali delle carene dritte e la curva delle aree delle sezioni trasversali immerse

Alla categoria dei carichi deformabili appartengono:

    1. i carichi pendolari, i carichi scorrevoli e i carichi a livello libero
    2. solo i carichi pendolari
    3. solo i carichi scorrevoli e i carichi a livello libero
    4. solo i carichi pendolari e i carichi a livello libero

Le condizioni di Maximum Continuous Rating (MCR) si riferiscono al motore ottimizzato per erogare:

    1. il 100% della potenza al 100% del numero di giri
    2. il 100% della potenza all’80% del numero di giri
    3. l’80% della potenza al 100% del numero di giri
    4. il 120% della potenza al 100% del numero di giri

 

Il consumo specifico di combustibile di un motore marino viene espresso in:

    1. g/kWh
    2. g/kWk
    3. g/kWm
    4. g/litri

Un impianto motore con turbina a gas rispetto a un impianto motore con turbina a vapore:

    1. ha valori più bassi di peso e ingombro per unità di potenza
    2. ha valori più alti di peso e ingombro per unità di potenza
    3. ha valori più bassi di peso ma maggiore ingombro per unità di potenza
    4. ha valori più alti di peso ma minore ingombro per unità di potenza

 

L’esperienza di rimorchio condotta in Vasca Navale ci consente di determinare:

    1. la resistenza totale vista come somma fra la resistenza d’attrito e resistenza residua
    2. la sola resistenza d’attrito
    3. la sola resistenza d’onda
    4. la sola resistenza di pressione viscosa

La prova di stabilità sulle navi viene eseguita per determinare:

    1. l’esatta coordinata ZG  del baricentro nave
    2. l’esatta posizione del centro di carena
    3. l’esatta posizione del baricentro di un carico imbarcato
    4. l’esatta posizione del baricentro di un carico sbarcato

 

 

********** FINE DELLE DOMANDE **********

 

 

In tutti i quesiti proposti la soluzione è la risposta alla lettera A)

 

Fonte: https://tfa.cineca.it/compiti/ A....pdf

Sito web da visitare: https://tfa.cineca.it/

Autore del testo: Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

Il testo è di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente i loro testi per finalità illustrative e didattiche. Se siete gli autori del testo e siete interessati a richiedere la rimozione del testo o l'inserimento di altre informazioni inviateci un e-mail dopo le opportune verifiche soddisferemo la vostra richiesta nel più breve tempo possibile.

 

Costruzioni navali domande e risposte

 

 

I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. 70 della legge 633/1941 sul diritto d'autore

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Costruzioni navali domande e risposte

 

"Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo un oceano!" Isaac Newton. Essendo impossibile tenere a mente l'enorme quantità di informazioni, l'importante è sapere dove ritrovare l'informazione quando questa serve. U. Eco

www.riassuntini.com dove ritrovare l'informazione quando questa serve

 

Argomenti

Termini d' uso, cookies e privacy

Contatti

Cerca nel sito

 

 

Costruzioni navali domande e risposte