Endocrinologia e malattie del ricambio domande e risposte

Endocrinologia e malattie del ricambio domande e risposte

 

 

Endocrinologia e malattie del ricambio domande e risposte

Endocrinologia e malattie del ricambio
a fianco di alcune sindromi paraneoplastiche sono indicati i tumori che più spesso ne sono responsabili. indicare quale abbinamento è errato.  ipoglicemia - carcinoma ovarico
a quale struttura cellulare è associata l'adenilato-ciclasi?  membrana plasmatica
agisce prevalentemente sulla matrice proteica dell'osso:  cortisolo
analoghi ormonali adrenergici sono utilizzati come agenti farmacologici:  in tutte le precedenti
azoospermia significa:  assenza di spermatozoi nell'eiaculato
che cosa e' la colloide?  e' la forma di immagazzinamento della tireoglobulina nel lume del follicolo tiroideo
che cosa si intende per secrezione endocrina?  è la secrezione di ormoni che agiscono a distanza
che cosa si intende per secrezione paracrina?  è la secrezione di ormoni che agiscono su cellule vicine
che effetto ha il testosterone sul riassorbimento osseo e sulla mineralizzazione  diminuisce il riassorbimento osseo e stimola la mineralizzazione
circola in larga misura legato a proteine vettrici:  testosterone
come e' il cariotipo nella sindrome di noonan  46 xy
come influenza l'insulina l'attività della lipoproteinlipasi del tessuto adiposo?  la stimola
con quali meccanismi si determina il deficit respiratorio nella grande obesità?  per tutti i meccanismi citati
con riferimento alla s. di cushing paraneoplastica, tutte le seguenti proposizioni sono esatte tranne una. indicare quale  il tumore secerne cortisolo
cosa si usa nella terapia della tiroidite di de quervain:  cortisonici
cosa sono i bifosfonati:  sono analoghi del pirofosfato inorganico nei quali l'atomo di ossigeno è sostituito da un atomo di carbonio
cosa sono i serm?  una nuova classe di farmaci che sono in grado di modulare i recettori estrogenici
cos'è e come agisce la metformina?  è una biguanide, di cui viene sfruttato il potere anoressizzante
da quale tipo di cellule del pancreas endocrino è secreta l'insulina:  beta
dal punto di vista istopatologico, qual'e' la caratteristica delle ghiandole endocrine sede di patologia autoimmune:  infiltrazione linfocitaria
di quali steroidi androgeni anabolizzanti e' permesso l'uso nell'attivita' sportiva :  di nessuno indistintamente
è antagonista dell'insulina:  gh
è causa di iperprolattinemia:  terapia con aloperidolo
è considerato un carcinoma tiroideo tsh-dipendente:  follicolare
è il meccanismo d'azione dei recettori "classici" per gli ormoni steroidei:  modulano la trascrizione di geni
è il principale fattore di controllo inibitorio del rilascio di prolattina:  dopamina
è la causa più frequente di ipoparatiroidismo:  post-chirurgico
è la più frequente malattia della tiroide:  gozzo semplice
è l'alterazione del ritmo cardiaco più frequente in caso di adenoma tossico tiroideo:  fibrillazione atriale
è l'esame strumentale più utile per individuare aree di autonomia funzionale in corso di tireotossicosi in un paziente affetto da gozzo multinodulare:  scintigrafia tiroidea
è l'espressione che permette di calcolare il "body mass index" (bmi):  peso corporeo in kg/quadrato dell'altezza in metri
è lo steroide immediato precursore del cortisolo:  11-desossicortisolo
è ormone "controregolatore" che causa iperglicemia:  cortisolo
è prodotto dal citotrofoblasto:  hcg
è prodotto dal follicolo ooforo:  inibina
è un effetto metabolico del gh:  stimola la lipolisi
è un esame che permette la diagnosi di diabete mellito in casi dubbi:  test di tolleranza al carico orale di glucosio (ogtt)
è un farmaco che non provoca iperprolattinemia:  propranololo
è un fattore ipotalamico che stimola fisiologicamente la secrezione di prolattina:  trh
è un marker per valutare l'andamento del carcinoma tiroideo differenziato dopo tiroidectomia totale:  tireoglobulina
è un ormone che ha analogie strutturali con il tsh:  lh
è un ormone che ha come precursore un aminoacido:  noradrenalina
è un ormone che ha recettori intracellulari:  tiroxina
è un ormone che risponde allo stress:  prl
è un ormone costituito da subunità:  hcg
è un ormone la cui secrezione è stimolata dalla arginina:  gh
è una controindicazione alla terapia con radioiodio in soggetti con ipertiroidismo:  gravidanza
è una forma di anovulatorietà ipotalamica disfunzionale:  amenorrea delle atlete
è una malattia endocrina causata da un adenoma surrenalico che secerne glucocorticoidi:  sindrome di cushing
è una neoplasia maligna tiroidea che presenta un andamento rapidamente invasivo:  carcinoma anaplastico
è una patologia caratterizzata dalla presenza di autoanticorpi diretti contro il recettore del tsh:  morbo di basedow
è un'endocrinopatia che può causare iperprolattinemia:  ipotiroidismo primitivo
esiste statisticamente una relazione diretta tra aumento del peso corporeo ed aumento dei livelli della pressione arteriosa?  sì, ed è significativa nei principali studi epidemiologici
fa parte del quadro tipico della men 2a:  carcinoma midollare della tiroide
favorisce la crescita staturale:  testosterone
fra gli estrogeni ovarici e' piu' attivo:  l'estradiolo
gli analoghi del gnrh:  tutte le precedenti
gli ormoni ipofisari sono:  glicopeptidi e polipeptidi
gli ormoni polipeptidici si legano a recettori:  di membrana
gli ormoni steroidei agiscono sulla cellula bersaglio:  entrando per diffusione nelle cellule ed interagendo con recettori citoplasmatici
gli ormoni steroidei sono caratterizzati da:  essere rapidamente sintetizzati da precursori e secreti nel torrente circolatorio
gli ormoni steroidi sono derivati del:  colesterolo
gli ormoni tiroidei derivano dal metabolismo di:  tirosina
gli ormoni tiroidei esercitano un'azione di feedback negativo a livello di:  ipofisi anteriore e ipotalamo
gli spermatozoi sono prodotti in:  tubuli seminiferi
ha un effetto stimolatorio sulla secrezione di gh:  tutti i precedenti
i chilomicroni sono le lipoproteine:  a più bassa densità
i citocromi p450 sono coinvolti nella sintesi:  degli ormoni steroidei
i glucocorticoidi hanno un effetto:  tutti i precedenti
i granuli di secrezione maturi liberati dal pancreas contengono:  insulina e peptide c in concentrazione equimolare e piccole quantità di proinsulina
i recettori dell'angiotensina ii sono localizzati:  sulle membrane cellulari
i sintomi dell'iperaldosteronismo primario sono:  tutti i precedenti
i valori di pra variano con:  tutte le precedenti
i valori normali della natriemia sono:  135-145 meq/l
il cariotipo della sindrome di turner tipica è:  xo
il catabolismo e l'eliminazione delle catecolamine avviene principalmente mediante:  deaminazione/decarbossilazione
il catabolismo proteico è favorito da:  cortisolo
il ciproterone acetato, impiegato nella terapia della prostata, determina:  inibizione della biosintesi degli androgeni a livello surrenalico
il ciproterone è un:  progestinico
il cortisolo agisce sul metabolismo:  di tutti i precedenti
il cortisolo circolante è veicolato da:  transcortina
il deficit di quale ghiandola può causare ipostaturalismo infantile:  tiroide
il diabete insipido centrale e' causato da:  carenza di adh
il digiuno è causa di iperuricemia per:  a + b
il feocromocitoma è:  un tumore delle cellule cromaffini
il feocromocitoma nel 90% dei casi origina:  nella midollare surrenale
il follicolo maturo, in fase di pre-deiscenza, ha un diametro di circa:  20 mm
il funzionamento corretto del sistema riproduttivo femminile dipende dall'interazione di vari ormoni. oltre quelli provenienti dall'ipofisi, da quale altra ghiandola e/o organo:  ovaio
il glucagone e le catecolamine stimolano la glicogenolisi a livello:  epatico
il maggior effetto di un'insulina ad azione intermedia somministrata per via sottocutanea si ottiene dopo:  6-8 ore
il meccanismo di feedback negativo del cortisolo si esercita su:  crh e acth
il meccanismo più comune attraverso cui un farmaco determina iperprolattinemia è:  blocco dei recettori dopaminergici
il metabolita attivo della vitamina d (1-25,oh-d3) si forma a livello di:  rene
il miglior test diagnostico per il morbo di addison è:  test all'acth
il morbo di addison, il morbo di flajani- basedow e alcune forme di diabete insulino- dipendente riconoscono tutte una eziopatogenesi di tipo:  autoimmunitaria
il nome chimico della melatonina è:  n-acetil-5-metossitriptamina
il peptide c:  e' un frammento della molecola originale dalla quale si forma l'insulina
il picco ovulatorio di lh:  precede l'ovulazione
il più comune difetto visivo nei pazienti con adenoma ipofisario è rappresentato da:  emianopsia temporale
il piu' potente stimolo per la secrezione di insulina e':  glucagone
il precursore iniziale per la sintesi degli ormoni ovarici e' rappresentato da:  colesterolo ldl
il pth e' aumentato o ai limiti della norma in tutte queste condizioni tranne una; quale?:  ipercalcemia associata a neoplasie
il rapporto molecole di insulina/molecole di peptide c secrete è:  1:1
il recettore per l'insulina è:  una tirosino-chinasi
il singolo dosaggio ormonale più utile per la diagnosi di sindrome di cushing è:  cortisolo urinario/24 h
il testosterone biodisponibile è quello costituito da:  la frazione legata all'albumina e quella libera
il testosterone esercita un effetto di feed-back negativo su:  lh
il trattamento dell'iperaldosteronismo primario comprende:  tutte le precedenti
il trh stimola nei soggetti normali la secrezione di:  tsh e prl
in caso di ipotiroidismo ed iposurrenalismo secondari concomitanti, la terapia sostitutiva con ormoni tioridei:  va iniziata dopo la terapia glucocorticoidea
in caso di terapia con antiandrogeni in una donna in eta' fertile  e' necessaria una copertura anticoncezionale
in cosa consiste l'effetto wolff-chaikoff  nell'inibizione della iodinazione della tireoglobulina indotto da grandi dosi di iodio:
in cosa differiscono gli ormoni interagenti con recettori nucleari da quelli interagenti con recettore di membrana?  assenza di interazione con secondo messaggero
in gravidanza la terapia farmacologica del diabete prevede:  insulina
in presenza di un valore di prl di 220 ng/ml la diagnosi più probabile è:  prolattinoma
in quale fase del ciclo mestruale e' maggiore l'attivita' mitotica della mammella?  in fase luteinica
in quale percentuale sono presenti carboidrati, proteine e lipidi in una dieta bilanciata?  carboidrati = 50-60%, proteine = 20%, lipidi = 20-30%
in un maschio affetto da sindrome di kallmann più frequentemente si riscontrano i seguenti valori ormonali:  lh ridotto, fsh ridotto, testosterone ridotto
in una delle seguenti condizioni non è presente ipertensione:  iperaldosteronismo secondario ad ipovolemia
in una donna la galattorrea può essere generalmente causata da:  ipotiroidismo e iperprolattinemia
indicare il periodo temporale relativo ad un ritmo circadiano:  24 ore
indicare il tipo di adenoma ipofisario più frequente:  prl-secernente
indicare quali tra i seguenti recettori posseggono un dominio di autofosforilazione:  recettori per fattori di crescita e insulina
inibisce la sintesi del tsh:  somatostatina
l'80% dei pazienti con iperparatiroidismo  non presenta segni clinici e sintomi di malattia
la "glucotossicità" associata alla cronica esposizione all'iperglicemia provoca:  diminuita risposta pancreatica agli stimoli secretori
la 5-alfa-reduttasi è un enzima che catalizza la trasformazione di:  testosterone a diidrotestosterone
la biosintesi degli ormoni steroidei ha inizio da:  colesterolo
la calcificazione della ghiandola pineale è un reperto di non raro riscontro; a causa di ciò la produzione di melatonina risulta:  non modificata
la causa più frequente di ipotiroidismo congenito è:  agenesia o disgenesia tiroidea
la causa piu' frequente di tireotossicosi in gravidanza e'  m. di basedow
la colestasi si accompagna ad aumento di:  colesterolo
la complicanza più frequente del gozzo tossico diffuso è:  scompenso cardiaco
la componente proteica delle lipoproteine è costituita:  da glicoproteine
la concentrazione nemaspermica normale è:  maggiore di 20.000.000/ml
la diagnosi di certezza dell'artrite gottosa viene fatta mediante:  artrocentesi
la diagnosi piu' probabile in una paziente con massa surrenale unilaterale, ipertesa, ipopotassiemica ed irsuta e':  carcinoma surrenale
la frequenza del diabete mellito di tipo 1 nella popolazione generale è:  0.3-0.5%
la funzione metabolica più attivata dall'insulina è:  liposintesi
la leptina:  è un ormone prodotto dal tessuto adiposo che inibisce l'appetito
la manifestazione piu' frequente dell'ipertiroidismo dell'anziano e'  la fibrillazione atriale
la melatonina è un ormone:  indolico
la melatonina presenta un ritmo circadiano sincronizzato dall'alternanza di:  buio/luce
la neuropatia autonomica diabetica può interessare:  tutti i precedenti
la pineale è anatomicamente situata:  tra i collicoli superiori
la più frequente neoplasia della pineale è:  germinoma
la presenza di obesità raddoppia il rischio di cardiopatia ischemica?  vero, sia negli uomini sia nelle donne
la presenza di obesità viscerale (o intra-addominale) è associata frequentemente a:  basse hdl, ldl piccole e dense, elevati tg
la principale alterazione elettrolitica presente nel morbo di addison è:  iponatriemia
la principale azione dell'ormone fsh nell'uomo è su:  tubuli seminiferi
la produzione di insulina:  è equimolare rispetto a quella di peptide c
la prostatectomia si associa a:  eiaculazione retrograda
la ridotta attività biologica dell'insulina nell'obesità è secondaria a:  difetto recettoriale e/o post-recettoriale
la riduzione degli androgeni dopo desametazone depone per:  sindrome adrenogenitale congenita
la secrezione del cortisolo nel soggetto normale è:  circadiana con incrementi fasici in caso di stress
la secrezione del cortisolo nel soggetto normale:  genera un circuito di feedback negativo a livello dell'ipofisi
la secrezione del gh è controllata da:  sistema ghrh e somatostatina
la secrezione di aldosterone é aumentata da:  tutte le precedenti
la secrezione di aldosterone può essere aumentata da:  tutte le evenienze suddette
la secrezione di cortisolo è di tipo:  circadiano
la secrezione di prolattina è stimolata da:  trh
la sindrome adrenogenitale è dovuta a:  difetti enzimatici del surrene
la sindrome di kalmann e' caratterizzata da  ipogonadismo ipogonadotropo associato ad anosmia
la sindrome di laron è:  una sindrome da resistenza ormonale
la sindrome di sheehan è un ipopituitarismo dovuto a:  necrosi post-partum dell'ipofisi
la sintesi di quale ormone è controllata dalla somatostatina?  ormone della crescita
la sintesi e l'escrezione di corticotropina è controllata da:  cortisolo
la somatostatina controlla la sintesi di:  ormone della crescita
la spermatogenesi è regolata da:  fsh
la struttura di base degli ormoni steroidei può farsi risalire a:  ciclopentanoperidrofenantrene
la terapia dell'ipogonadismo primitivo maschile prevede normalmente l'uso di:  testosterone
la vasopressina è detta anche:  adiuretina
l'abuso di steroidi anabolizzanti nella pratica sportiva determina  incremento della forza e della massa muscolare
l'acronimo apud sta ad indicare cellule:  capaci di incorporare e decarbossilare i precursori delle amine biogene
l'adenilciclasi è:  enzima di membrana
l'adrenalina:  causa broncodilatazione
l'adrenarca coincide con un aumento dei livelli plasmatici di:  dheas
l'angiotensina è un polipeptide necessario alla sintesi di:  aldosterone
l'angiotensinogeno è prodotto da:  fegato
l'aumento della concentrazione di glucosio plasmatico provoca un aumento della sintesi di:  insulina
l'aumento di progesterone nella fase luteale del ciclo indica:  avvenuta ovulazione
l'azione del pth sulla sintesi della vitamina 1,25(oh)2d3 si esplica a livello:  del rene
le catecolamine promuovono:  glicogenolisi
le cellule del sertoli si trovano:  nel tubulo seminifero
le modalità fisiologiche di regolazione dell'attività di un enzima comprendono:  tutte le precedenti
le resine a scambio ionico agiscono:  inibendo il circolo entero epatico degli acidi biliari
l'effetto principale del cortisolo e' quello di favorire:  la neoglucogenesi
l'elettroforesi separa le lipoproteine sieriche:  in base alla carica elettrica
l'enzima che converte la proinsulina in insulina è:  la carbossipeptidasi h
l'esercizio fisico:  stimola la secrezione di gh
l'esito più frequente di una tiroidite di hashimoto è:  ipotiroidismo
l'esoftalmo è un segno clinico caratteristico di:  morbo di basedow
l'eziologia più frequente dell'insufficienza surrenale é:  autoimmune
l'infarto precoce in età giovanile si presenta più facilmente in corso di:  ipercolesterolemia familiare
l'inibina b:  inibisce l'fsh
l'inibina è prodotta da:  cellule del sertoli
l'inibina esercita un feed-back:  negativo su fsh
l'insulina stimola la:  glicogenosintesi
l'insulina:  stimola la glicogenosintesi e la lipogenesi
l'insulinoma è responsabile di :  ipoglicemia spontanea
l'intervento di orchipessi va effettuato:  fra i 2 e i 4 anni di età e comunque prima dell'inizio dello sviluppo puberale
l'iperaldosteronismo primario è caratterizzato da:  ipokaliemia
l'iperlipidemia secondaria al diabete tipo ii si presenta con:  ipertrigliceridemia
l'iperparatiroidismo primario e l'ipercalcemia paraneoplastica tumorale hanno diversi aspetti biochimici simili. quale dei seguenti dati può far sospettare la sindrome paraneoplastica?  rapporto cl-/fosfato nel sangue <35
l'ipertiroidismo favorisce:  l'eliminazione epatica di colesterolo
l'ipoglicemia postprandiale nell'obeso è dovuta a :  iperinsulinemia
l'ipokaliemia si può riscontrare in tutte le seguenti evenienze tranne che:  nel morbo di addison
l'istotipo di adenoma ipofisario più frequente è:  adenoma prl-secernente
lo pseudoipoparatiroidismo è dovuto a:  difetto del recettore del paratormone
lo stato funzionale del surrene viene indagato al meglio con:  misurazione abbinata cortisolo urinario ed acth
lo stimolo fisiologico più potente della secrezione di ormone natriuretico atriale è:  l'espansione del pool corporeo del sodio
l'obesità comporta un maggior rischio di diabete per il seguente motivo:  insulino-resistenza
l'ormone antidiuretico agisce a livello di:  tubulo distale
l'ormone della crescita regola la sintesi di:  somatomedina
l'ormone somatotropo agisce sul metabolismo di:  tutti i precedenti
l'ossitocina è un ormone:  peptidico
l'uso di estroprogestinici:  è un fattore predisponente all'ipertrigliceridemia
marker della sindrome surrenogenitale (iperplasia surrenalica congenita) da deficit di 21-idrossilasi è l'elevazione di:  17-oh-progesterone
nei pazienti affetti da nanismo di laron i valori sierici del gh e dell'igf - i sono:  gh elevato, igf-i ridotto
nei soggetti geneticamente predisposti, a parità di numero di calorie introdotte, quali delle seguenti combinazioni esercita il maggiore ruolo diabetogeno?  dieta iperlipidica, ricca in carboidrati, ipoproteica e povera in fibre
nel maschio il primo segno di sviluppo puberale è nella maggior parte dei casi:  aumento di volume dei testicoli
nel morbo di addison è possibile riscontrare:  iperpotassiemia
nel morbo di addison è presente:  melanodermia
nel morbo di basedow l'iperfunzione tiroidea è dovuta a:  immunoglobuline tireostimolanti
nel paziente con morbo di addison in caso di iperpiressia, la terapia glicoattiva va:  raddoppiata
nel paziente con sospetta ipoglicemia la reversibilità dei sintomi che viene riferita dopo ingestione di zucchero:  non é dirimente
nel paziente obeso affetto da diabete non insulino dipendente, il trattamento con insulina induce un ulteriore aumento del peso corporeo?  è vero soltanto entro il primo anno di terapia, mentre il peso tende a stabilizzarsi in seguito
nella dieta di un soggetto diabetico un'accettabile ripartizione percentuale di carboidrati, proteine e grassi può essere, rispettivamente:  50-20-30
nella donna normale i più alti livelli plasmatici di gonadotropine si hanno:  in menopausa
nella femmina il primo segno di sviluppo puberale è nella maggior parte dei casi:  comparsa di sviluppo mammario
nella menopausa risulta elevato:  fsh
nella s. di morris i livelli di testosterone sono:  nella norma per un adulto di sesso maschile
nella sindrome a sole cellule di sertoli o aplasia germinale normalmente si riscontrano:  lh normale, fsh elevato, testosterone normale, inibina ridotta
nella sindrome di conn è indicata la terapia con:  spironolattone
nella sindrome di cushing da neoplasia surrenalica le secrezione di acth:  è diminuita
nella sindrome di klinefelter tipica si trovano sempre valori elevati di:  fsh
nell'insufficienza renale cronica é frequente il riscontro:  di ipertrigliceridemia
nell'iperaldosteronismo primario si riscontrano:  aumento di aldosterone e diminuzione di renina
nell'iperaldosteronismo primitivo il mantenimento dell'ipertensione e' dovuto a:  aumento delle resistenze periferiche
nell'ipocorticosurrenalismo cronico é indicata terapia con:  idrocortisone
nell'ipoparatiroidismo generalmente si riscontrano:  ipocalcemia, iperfosfatemia, ipocalciuria, ipofosfaturia
nell'osteoporosi post-menopausa la calcemia è:  normale
per quale delle seguenti forme di carcinoma tiroideo è stata documentata la trasmissione genetica:  midollare
per sindrome endocrina paraneoplastica si intende:  una sindrome endocrina causata da produzione di ormoni o di sostanze ormonosimili da parte di un tumore non endocrino
per stabilire il carattere primitivo o secondario di un iperaldosteronismo è necessario ricorrere al dosaggio della:  attività reninica-plasmatica
permette la diagnosi di carcinoma follicolare della tiroide:  nessuna delle precedenti
può causare diabete antagonizzando gli effetti dell'insulina:  feocromocitoma
può essere presente in corso di crisi tireotossica:  ipertermia
può svolgere un ruolo nell'etiopatogenesi del diabete di tipo 1:  una pregressa infezione virale
qual è il precursore biologico dell'insulina?  proinsulina
qual è la concentrazione fisiologica del glucosio plasmatico a digiuno (mg%)?  70-110
qual è la più comune alterazione patologica dell'iperaldosteronismo?  adenoma
qual è l'obiettivo da raggiungere nel trattamento degli elevati livelli di colesterolo ldl per la prevenzione primaria?  130 mg/dl
quale complicanza clinica è più frequente nell'ipercolesterolemia familiare?  cardiopatia ischemica
quale dei seguenti effetti non è causato dalla terapia con cortisonici:  iperpotassiemia
quale dei seguenti fattori può aumentare le hdl?  estrogeni
quale dei seguenti fattori si associa ad una maggiore prevalenza di cardiopatia ischemica nel paziente obeso ?  tutti i precedenti
quale dei seguenti meccanismi sono ipotizzati per l'associazione tra insulino-resistenza ed ipertensione nel paziente obeso?  tutti i precedenti
quale dei seguenti parametri viene più comunemente utilizzato nella pratica clinica per porre diagnosi di obesità in un adulto ?  indice di massa corporea (bmi)
quale dei seguenti segni/sintomi può essere presente in un paziente con tumore della regione pineale?  tutti quelli citati
quale dei seguenti sintomi confortano la diagnosi di iperaldosteronismo primitivo?  nessuno dei precedenti
quale dei seguenti sintomi si presenta più spesso nelle donne in post-menopausa:  vampate di calore e sudorazioni notturne
quale dei sottoelencati tumori è tra quelli che più spesso sono responsabili di una s. di cushing da acth ectopico?  carcinoma polmonare a piccole cellule
quale dei tumori sotto elencati è tra quelli che più spesso possono causare un quadro di acromegalia per secrezione ectopica di ghrh?  carcinoide bronchiale
quale delle seguenti alterazioni respiratorie si associa più frequentemente nel paziente obeso che non presenta episodi di apnea durante il sonno?  deficit di tipo restrittivo
quale delle seguenti condizioni e' la causa piu' frequente di osteoporosi maschile?:  ipogonadismo
quale delle seguenti metodiche antropometriche è attualmente raccomandata per la valutazione della distribuzione del grasso corporeo ?  rapporto vita fianchi (whr)
quale delle seguenti proteine possiede struttura quaternaria?  emoglobina
quale delle seguenti sostanze non ha effetto sulla secrezione di prolattina:  acth
quale delle sottoelencate sindromi paraneoplastiche si associa più spesso con il microcitoma polmonare?  sindrome da inappropriata secrezione di adh
quale di queste patologie si associa piu' frequentemente a disfunzione erettile:  diabete
quale di queste proteine è considerata una proteina della fase acuta di malattie critiche e conseguentemente ne aumenta la sintesi?  proteina c reattiva
quale di questi aminoacidi può essere definito non essenziale?  arginina
quale di questi autoanticorpi circolanti e' specifico per il diabete di tipo 1?  a+b
quale di questi esami e' indispensabile per formulare la diagnosi di iperparatiroidismo primitivo?  calcemia
quale di questi ormoni viene utilizzato in terapia nell'ipogonadismo ipogonadotropo:  hcg
quale di questi progestinici ha anche un'azione antiandrogenica?  ciproterone acetato
quale diagnosi può essere formulata attraverso il dosaggio della calcitonina:  carcinoma midollare
quale disordine elettrolitico caratterizza il morbo di addison primitivo:  iperpotassiemia ed iposodiemia
quale e' il principale stimolo per la produzione di eritropoietina  l'ipossia
quale è il substrato della fosfodiesterasi:  nucleotidi
quale e' la complicanza piu' frequente a cui vanno incontro le pazienti con pcos ?  intolleranza glucidica e/o diabete franco
quale è la sopravvivenza a 20 anni per il carcinoma papillifero:  95%
quale endocrinopatia è più frequentemente accompagnata da ipercolesterolemia?  ipotiroidismo
quale fra queste patologie puo' danneggiare il pancreas sino ad indurre un diabete insulino dipendente:  emocromatosi
quale fra queste terapie sostitutive non e' necessaria nell'ipopituitarismo?  mineraloattiva
quale fra questi e' un sintomo o segni dell'anoressia nervosa:  amenorrea
quale fra questi macronutrienti presenta il maggiore potere calorico?  lipidi
quale fra questi segni clinici manca nell'iposurrenalismo secondario?  iperpigmentazione cutanea
quale funzione esplica l'ossitocina:  favorisce le ultime fasi del parto e la lattazione
qual'è il farmaco piu' utilizzato nell'induzione della ovulazione nell donne con pcos?  clomifene citrato
qual'e' il valore soglia di glucosio plasmatico a digiuno con cui si pone diagnosi di diabete mellito?  126 mg/dl
qual'e' la complicanza piu' frequente della terapia radiante per un adenoma ipofisario  l'ipopituitarismo
qual'e' la piu' frequente patologia che si associa a pof (premature ovarian failure::  s. di turner
qual'e' la prima causa di infertilita' femminile nel mondo occidentale:  pcos
qual'e' l'alterazione tiroidea piu' frequente in corso di terapia con interferone:  ipotiroidismo
qual'e' l'incidenza dell'acromegalia?:  3-4 casi per milione di abitanti
quale lipoproteina presenta il maggiore contenuto in trigliceridi?  vldl
quale ormone ipofisario stimola le cellule interstiziali del testicolo:  lh
quale percentuale della massa corporea è costituita da tessuto adiposo nella donna normopeso ?  20-30%
quale terapia è oggi proponibile per l'ipercolesterolemia familiare omozigote?  ldl-aferesi
quale terapia infusionale è indicata nella crisi tetanica paratireopriva:  calcio
quale tra gli ormoni sottoelencati é prodotta dalla neuroipofisi?  adiuretina
qual'è tra i seguenti il tipo di trattamento chirurgico per l'obesità che non richiede amputazioni ed è reversibile sia anatomicamente sia funzionalmente?  bendaggio gastrico regolabile
quale valore di fsh e' convenzionalmente ritenuto patognomonico di pof (premature ovarian failure:  > 40 ui/l
quali dei seguenti farmaci sono in grado di ridurre i livelli di testosterone nelle donne con pcos?  metformina
quali di queste analisi deve essere effettuata nel monitoraggio della terapia sostitutiva con androgeni  tutti precedenti
quali di queste cellule sono contenute nei tubuli seminiferi  a+b
quali di queste sostanze influenzano la secrezione di gh endogeno?  arginina
quali di questi fattori non interviene nell'ipertensione arteriosa:  sudorazione
quali di questi rischi o effetti collaterali possono verificarsi con l'assunzione del gh?  tutti precedenti
quali esami sono fondamentali per diagnosticare una neoplasia androgeno-secernente in una donna affetta da irsutismo?  testosterone e dheas
quali ormoni stimolano la lipolisi ?  tutti i precedenti
quali sono i fattori ormonali che influenzano il metabolismo basale?  ormoni tiroidei e catecolamine
quali sono i principali effetti collaterali dell'insulina in un soggetto sano?  a+b
quali sono le alterazioni dell'assetto lipidico più frequenti nel paziente con obesità centrale?  sono aumentate le concentrazioni plasmatiche di acidi grassi liberi, trigliceridi e lipoproteine ldl piccole e dense, mentre sono ridotte le concentrazioni plasmatiche del colesterolo hdl
quali sono le neoplasie che contraddistinguono il quadro clinico della men1?  adenoma paratiroideo, neoplasia endocrina gastrointestinale, adenoma ipofisario
quali sono le possibili complicanze del bendaggio gastrico regolabile (bgr)?  vomito, dilatazione della tasca gastrica sopra il bendaggio (che richiede il riposizionamento o la rimozione del bendaggio), l'erosione della parete gastrica
quali sono le principali sedi di insulino-resistenza?  principalmente il muscolo ed il fegato, mentre il tessuto adiposo svolge un ruolo minore nell'insorgenza dello stato d'insulino-resistenza
quali sono nell'uomo gli ormoni della neuroipofisi?  ormone antidiuretico (adh) o argininvasopressina e ossitocina
quando l'hcg nelle urine raggiunge i valori più elevati:  alla 10° / 12° settimana
quando un individuo perde peso:  si riduce il volume, ma non il numero degli adipociti
quando una paziente si definisce irsuta:  quando presenta crescita di peli in zone tipiche del sesso maschile
si ha ipoglicemia in:  tumore reticolo-endoteliale che secerne igf ii
si usa in terapia per prevenire osteoporosi:  nessuno dei precedenti
sia la melatonina endogena che quella esogena dimostrano azioni sul sonno; fra esse, la più documentata è:  tutte le precedenti
somiglia alla struttura del colesterolo:  vitamina d
somiglia strutturalmente all'insulina:  somatomedina
tra i vari adenomi ipofisari, il prolattinoma ha una frequenza del:  40-50%
tra le neoplasie della tiroide l'istotipo piu' frequente e':  carcinoma papillare
tra le varie sedi dell'apparato urogenitale che possono presentare un cancro, l'uomo obeso è a maggiore rischio di:  carcinoma della prostata
un alito "fruttato" si apprezza in corso di:  chetoacidosi diabetica
un aumento della escrezione urinaria di albumina è spesso associato con:  diabete mellito di lunga durata
un danno primitivo dei tubuli seminiferi determina:  aumento di fsh
un quadro di ipertiroidismo paraneoplastico, molto raro, può essere causato da uno dei sottoelencati tumori. indicare quale  coriocarcinoma
un ritmo infradiano è un ritmo con periodo  maggiore di 24 ore
un soggetto con diuresi di 3-4 l/dì e peso specifico di 1024 può avere più probabilmente:  diabete mellito
un uomo di 47 anni lamenta da qualche settimana una profonda astenia. l'anamnesi patologica remota è negativa. l'esame obiettivo non rivela dati significativi. gli esami di laboratorio evidenziano: calcemia 14,1 mg/dl, fosfatemia 2,1 mg/dl, k 4,2 mmol/l, na 138 mmol/l, pth indosabile. quale tra quelle sotto elencate è la causa più probabile dell'ipercalcemia?  neoplasia
una caratteristica generale dei tumori che possono causare sindromi paraneoplastiche è quella di elaborare:  ormoni peptidici
una di queste condizioni di laboratorio è compatibile con ipotiroidismo secondario:  ft4 bassa e tsh normale o basso
una donna di 45 anni lamenta astenia e debolezza muscolare. riferisce inoltre episodi intermittenti di cefalea. l'esame obiettivo è negativo tranne per una pressione di 155/105. gli esami di laboratorio non mostrano alterazioni tranne per gli elettroliti sierici che hanno i seguenti valori: sodio 152 mmol/l, potassio 2.5 mmol/l, cloro 110 mmol/l e anidride carbonica di 37 mmol/l. la paziente non assume farmaci. i livelli plasmatici di renina non aumentano in ortostatismo. il test successivo più appropriato é:  il dosaggio dell'aldosterone plasmatico dopo infusione endovenosa di soluzione fisiologica
una giovane di 16 anni, in buona salute, presenta amenorrea primaria. all'esame obiettivo: genitali esterni di tipo femminile con scarsi peli pubici ed ascellari, fsh 9,3 mu/ml, lh 30,5 mu/ml, t 8,9 ng/ml, dht 57 ng/dl, prl 6 ng/ml, e2 50 pg/ml; cariotipo: 46, xy. ecografia pelvica: assenza dell'utero e degli annessi. tac: testicoli ritenuti in sede addominale. la diagnosi è:  s. di morris
una glicemia di 160 mg/dl 2 ore dopo un carico orale di glucosio suggerisce:  alterata tolleranza ai carboidrati
una glicemia di 220 mg/dl 2 ore dopo un carico orale di glucosio suggerisce:  diabete mellito
una potassiemia normale esclude una diagnosi di iperaldosteronismo:  no, se il paziente segue una dieta iposodica
una secrezione autocrina è:  una secrezione che attraverso l'interstizio agisce sulle stesse cellule di produzione
una soppressione del tsh con valori degli ormoni tiroidei nella norma è compatibile con:  ipertiroidismo subclinico
una sostanza viene definita ormone quando ha le caratteristiche di essere:  sintetizzata e trasportata in circolo e determinante "effetti" su cellule bersaglio
valori superiori alla norma di fsh sono caratteristici di:  danno testicolare primitivo
viene prodotto dal corpo luteo:  progesterone

 

Fonte: http://www.mininterno.net/ele/Endocrinologia%20e%20malattie%20del%20ricambio.doc

Sito web da visitare: http://www.mininterno.net/

Autore del testo: non indicato nel documento di origine

Il testo è di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente i loro testi per finalità illustrative e didattiche. Se siete gli autori del testo e siete interessati a richiedere la rimozione del testo o l'inserimento di altre informazioni inviateci un e-mail dopo le opportune verifiche soddisferemo la vostra richiesta nel più breve tempo possibile.

 

Endocrinologia e malattie del ricambio domande e risposte

 

 

I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. 70 della legge 633/1941 sul diritto d'autore

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Endocrinologia e malattie del ricambio domande e risposte

 

"Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo un oceano!" Isaac Newton. Essendo impossibile tenere a mente l'enorme quantità di informazioni, l'importante è sapere dove ritrovare l'informazione quando questa serve. U. Eco

www.riassuntini.com dove ritrovare l'informazione quando questa serve

 

Argomenti

Termini d' uso, cookies e privacy

Contatti

Cerca nel sito

 

 

Endocrinologia e malattie del ricambio domande e risposte