Austria

Austria

 

 

Austria

Superficie: 83.871 kmq
Popolazione: 8.3milioni
Densità di popolazione: 98.96 ab./kmq
Capitale: VIENNA

 

Aspetto fisico:
Posizione geografica: si trova nel centro est d’Europa.

Essa confina con:

  • A est con l’Ungheria e la repubblica Slovacca.
  • A nord con la repubblica ceca
  • A nord-ovest con la repubblica federale Tedesca
  • A ovest con la svizzera
  • A sud con Italia e Slovenia

Distanza dal mare: l’Austria non tocca il mare ma la sua distanza è di 75km dal mar adriatico e dal mar baltico è di 525 .
Altitudine:

Il territorio dell’Austria è in prevalenza montuoso perché le Alpi occupano più del 70% della superficie totale . Le montagne sono disposte abbastanza regolarmente , secondo tre allineamenti paralleli.
La dorsale principale inizia dal confine italiano (alpi atesine) e si addentra in territorio austriaco con gli alti Tauri e i bassi Tauri. Questa linea di montagne divide in due il paese e ha le vette più alte (Grossglockner 3797m).
Le altre catene , più basse e discontinue , formano un allineamento a nord con le Alpi di Salisburgo e un allineamento a sud con le Alpi Carniche.  

Latitudine , longitudine ed estensione: l’Austria si estende dal 46° al 48° parallelo nord e dal 47° al 48° meridiano est. Si e stende più in larghezza che in altezza . La sua superficie è di 83.871 kmq .
Clima: Il clima in Austria è di tipo continentale nelle pianure orientali e alpino in alta montagna. Nelle zone collinari prevale un clima di transizione con estati abbastanza fresche e inverni poco rigidi. In generale il clima austriaco è caratterizzato da estati calde e inverni freddi. Il clima è comunque molto diverso e molto variabile da luogo a luogo. Si possono distinguere tre diversi microclimi:

  • clima alpino sulle Alpi austriache
  • clima temperato nella Carinzia
  • clima continentale nei territori orientali

 

Idrografia: L'Austria è attraversata quasi totalmente dal Danubio che scorre nel Paese per circa 350km verso est. Il Danubio entra in Austria nella città di Passavia (Passau) subito dopo la confluenza con i fiumi Eno (Inn) e Ilz , e ne esce , dopo averne attraversato la Capitale , e aver segnato per un breve tratto il confine tra Austria e Slovacchia .

 

 

Affluenti del Danubio:

 

  • i fiumi Lech Eno 
  • i fiumi Ybbs, Traun, Fischa, Ager, Caris, Traisen, Wien, Erlauf e Enns che passano nei territori della Stiria, dell'Alta Austria, della Bassa Austria e di Vienna.
  • il fiume Drava (che attraversa parte della Carinzia), che confluisce nel Danubio fuori dal territorio austriaco
  • La Mur.

 

 

Aspetto politico:
Popolazione: la popolazione austriaca è omogenea ed appartiene al gruppo germanico. La lingua nazionale è il tedesco. La popolazione è stazionata e tende all’invecchiamento.

Moneta: euro

 

Ordinamento dello stato: L’Austria è una Repubblica Federale di tipo presidenziale che riunisce 9 Stati Federali. Il parlamento ha due camere: il consiglio Nazionale e quello Federale.

Divisione amministrativa:

 

L'Austria è composta da 9 stati federati a loro volta suddivisi in 84 Distretti e 15 Città a Statuto Autonomo. Gli 84 Distretti sono suddivisi in 2.381 Comuni.

 

Lingua: La lingua ufficiale , che è il tedesco, è parlata da quasi tutti. Oltre la quella ci sono anche numerosi dialetti, che appartengono tutti al gruppo austro-bavarese, con l'eccezione di un dialetto che appartiene al gruppo di dialetti alemanni nella regione del Vorarlberg

 

Religione:  i cattolici rappresentano nel 2001 il 66% della popolazione e i protestanti il 4%

ISU: 0,948
PIL: 33.700

Turismo: Il turismo in Austria è un'importante fonte di reddito: è infatti il Paese che guadagna di più in questo settore in Europa, grazie alle numerose  attrazioni turistiche offerte dal territorio austriaco.
Come in tutto il resto della regione alpina, anche in Austria si è assistito ad una crescita considerevole dell'economia grazie al turismo. Il flusso turistico è attratto sia dalle località montane, affollate in ogni stagione, sia dalle città ricche di testimonianze artistiche, in particolare Vienna e Salisburgo.

 

 

 

 Aspetto economico:

Economia: Gli austriaci godono di avanzate forma di assistenza sociale. L’economia austriaca è stata caratterizzata negli anni del dopo guerra da un intervento molto attivo dello stato. Le fonti di energia, le miniere, l’industria siderurgica ed elettrochimica erano proprietà dello stato. Oltre il 60% del diritto nazionale veniva prodotto dalle aziende pubbliche. Tuttavia degli ultimi anni il governo ha avviato un programma di privatizzazione per aumentare la produttività delle imprese.

  • Per una panoramica delle produzioni.
  • L’agricoltura e l’allevamento coprono il 90% del fabbisogno nazionale e alimentano le esportazioni verso l’unione europea.
  • L’Austria possiede buone risorse minerarie ed energetiche:lignite, magnesite, gas e petrolio. L’abbondanza di corsi d’acqua permette un’elevata produzione di elettricità
  • Nell’industria prevale il settore meccanico che produce soprattutto macchine per cucire, materiale ferroviario, macchinari elettrici, armi, autoveicoli, biciclette e motociclette. Apprezzabile anche l’industria del legno. 

 

Occupati in agricoltura: 6%

Occupati nell’industria:28%

Occupati nei servizi:67%

 

Storia:l’Austria faceva parte dell’impero Austro-Ungarico.

  • Nel 1919 , con la sconfitta , l’impero venne smembrato in numerosi stati e l’Austria è diventata una piccola nazione nel centro dell’Europa. La perdita di regioni importanti e ben integrate nell’economia austriaca produsse difficoltà che furono separate però ne primo dopoguerra.
  • Nel 1938 l’Austria venne “annessa” di forza alla Germania nazista e venne trascinata nella catastrofe militare, politica ed economica seguita alla sconfitta del nazismo
  • Dopo la seconda guerra mondiale, l’Austria per la sua posizione cruciale a cavallo tra est e ovest, è rimasta per un decennio sottoposta alle quattro potenze vincitrici, U.S.A. , U.R.S.S. ,Inghilterra e Francia. Nel 1955 l’Austria ha proclamato la sua neutralità perpetua ed ha ottenuto piena sovranità del proprio territorio.

 

Fonte: http://3ccorso2012-13.wikispaces.com/file/view/gabriele+ricerca+di+geografia+sull'Austria.doc

Sito web da visitare: http://3ccorso2012-13.wikispaces.com

Autore del testo: indicato nel documento di origine

Il testo è di proprietà dei rispettivi autori che ringraziamo per l'opportunità che ci danno di far conoscere gratuitamente i loro testi per finalità illustrative e didattiche. Se siete gli autori del testo e siete interessati a richiedere la rimozione del testo o l'inserimento di altre informazioni inviateci un e-mail dopo le opportune verifiche soddisferemo la vostra richiesta nel più breve tempo possibile.

 

Austria

 

 

I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. 70 della legge 633/1941 sul diritto d'autore

Le informazioni di medicina e salute contenute nel sito sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo e per questo motivo non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione).

 

Austria

 

"Ciò che sappiamo è una goccia, ciò che ignoriamo un oceano!" Isaac Newton. Essendo impossibile tenere a mente l'enorme quantità di informazioni, l'importante è sapere dove ritrovare l'informazione quando questa serve. U. Eco

www.riassuntini.com dove ritrovare l'informazione quando questa serve

 

Argomenti

Termini d' uso, cookies e privacy

Contatti

Cerca nel sito

 

 

Austria